Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore da autocostruirsi.

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[211] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 15 ott 2020, 18:31

Ciao Foto Utenteedgar, ma quel CrowBar che ha preparato peer Alex per quali valori di tensione e corrente è calibrato? Perché sul mio alimentatore scatta sempre a tensioni superiori ai 37V con correnti superiori ai 5A...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.493 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[212] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 15 ott 2020, 20:20

Non ha nessuna impostazione intrinseca di tensione e/o corrente. Intercetta l'accensione del led di intervento della limitazione di corrente, quindi interviene al superamento dalla corrente massima impostata. Praticamente da qualche mA fino al limite superiore della corrente impostabile.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.057 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[213] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 15 ott 2020, 20:36

A me si comporta diversamente, oltre determinati valori di tensione e corrente di uscita si attiva anche a led non ancora acceso...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.493 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[214] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 15 ott 2020, 20:47

Verifica i collegamenti e la tensione sul led quando interviene inopinatamente la protezione.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.057 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[215] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 15 ott 2020, 20:49

Non è come dirlo. Se si aumenta più del dovuto scatta subito e i valori cambiano dopo l'intervento. Vedrò più avanti, adesso sto facendo lo schema ma se non funziona bene non so se sia il caso di includerlo...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.493 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[216] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 15 ott 2020, 21:51

Buonasera,
ho provato il crowbar nel mio alimentatore e qualche difetto lo noto anch'io.
Tensione da 14 V in basso.
Crowbar inserito
Regolando la corrente ( anche sotto 1A) il crowbar interviene, ma il fatto è che se con il potenziometro torno indietro il crowbar si disattiva, l'SCR non rimane innescato.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.605 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[217] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 15 ott 2020, 22:07

setteali ha scritto:se con il potenziometro torno indietro il crowbar si disattiva, l'SCR non rimane innescato.

Il led della protezione in corrente pilotato dal transistor si spegne?
Se quando si spegne il LED i'SCR non rimane innescato potrebbe essere insufficiente la corrente di mantenimento. Puoi provare a diminuire un po' la resistenza in serie sull'anodo.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.057 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[218] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 15 ott 2020, 22:50

OK @edgar appena posso provo a diminuirla, ora non posso.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.605 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[219] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 15 ott 2020, 23:13

Alex, non so a che tensione e corrente arrivi il tuo alimentatore, ma credo che almeno a 30V 5A ci arrivi; hai provato a vedere con un carico di 5 A. se scatta senza che sia accenda il led?
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.493 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[220] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 15 ott 2020, 23:21

Ciao Ivo, queste prove posso farle.
Ho impostato la tensione a 30 V e l'alimentatore mi dà 8 A.
Se inserisco il crowbar, quando arrivo a poco più di 4A entra in funzione.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.605 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti