Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sostituzione connettore coassiale

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Sostituzione connettore coassiale

Messaggioda Foto Utentelemure64 » 2 lug 2020, 0:16

edgar ha scritto:Nei casi disperati, non avendo un dissaldatore, ho usato con successo l'aria compressa del compressore. E' un po' un casino perché volano schizzi di stagno e vanno protetti i dintorni per evitare che qualche goccia non si intrufoli dove non dovrebbe. Ovviamente occhiali di protezione e non è il caso di indossare l'indumento più bello del guardaroba. Se il componente è ben caldo, l'aria compressa libera completamente i fori metallizzati e alla fine lo si sfila senza difficoltà


CONFERMO! (sì il maiuscolo è voluto :) ) Proprio l'altro ieri un bastardissimo ponte di diodi non voleva venir via e ho usato il compressore. Purtroppo una goccia microscopica di stagno è finita sulla radio HF quella buona ma senza danni e ho imparato la lezione.

Come si fa a usare qualcos'altro che il compressore? Scherzo, è che mi ha risolto il problema davvero bene, la piazzola era completamente pulita.
Avatar utente
Foto Utentelemure64
675 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 23 giu 2020, 12:26

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti