Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sostituizione componente SMD

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Sostituzione componente SMD

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 13 apr 2021, 22:18

che tipo di ponticello?

Anche una goccia di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
229 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

0
voti

[12] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto UtentegigRoss » 13 apr 2021, 22:21

Grazie mille ! ci provo
Avatar utente
Foto UtentegigRoss
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 4 apr 2021, 9:41

0
voti

[13] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 13 apr 2021, 22:22

:-) Probabile che il componente possa essere ponticellato ovvero escluso con alimentazione a pile. Non mi è per nulla chiaro come eventualmente possa essere un alimentatore il colpevole poiché se non fosse stabilizzato ronzerebbe alla grande con i pedali ma far fuori un induttore boh... e ammesso di aver toppato la polarità dato che generalmente i pedali la hanno invertita (positivo all'esterno) l'ampli non si sarebbe sentito proprio e minimo sarebbero saltati un po' di elettrolitici.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11978
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[14] Re: Sostituzione componente SMD

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 13 apr 2021, 22:26

Ma infatti Foto Utenteclaudiocedrone, pure a me sembra un pochino strano tutto quanto. Ma il problema a quanto risulta c'è ed è documentato dalla foto dell'OP.
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
229 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

1
voti

[15] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 13 apr 2021, 22:31

Certo, intendo solo che il cambio di alimentatore potrebbe non entrarci nulla con il guasto e magari dopo dieci anni come ha ceduto l'ali originale possa aver ceduto parte dell'ampli.
Magari anche al momento del decesso del primo alimentatore qualche evento (Spike, sbalzo, burst etc.) potrebbe avere avuto conseguenze sull'amplificatore :roll:
P.s. Questi amplificatori in miniatura hanno peraltro una ottima reiezione ai disturbi in alta frequenza di alimentazione; avendo smarrito l'alimentatore del mio Fender Mini Mustang lo ho sostituito con uno di uno scanner del 2000 (sic!) e funziona perfettamente.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11978
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utentelucaking » 14 apr 2021, 9:02

Scusate l' ignoranza, ma dalle vostre parole mi sembra diate per scontato che l'induttore in questione sia nella parte di alimentazione,o mi sbaglio.
Da cosa si capisce? Dagli elettrolitici?
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.208 3 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1079
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[17] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 apr 2021, 9:55

No perdona la mia di ignoranza :lol: personalmente non ho la più pallida idea di dove sia situato quell'induttore nel circuito e nemmeno di quale possa essere la sua funzione, serve quantomeno lo schema elettrico, però dato che per la continua è un cortocircuito ritengo che provare a ponticellarlo gravi danni non possa fare (spero) così da vedere se effettivamente c'entra col problema che se non fosse un circuito isolato parrebbe simile come effetto alla interruzione del collegamento di messa a terra... cosa che però appunto non può essere.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11978
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[18] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto UtentegigRoss » 14 apr 2021, 13:03

comunque l'induttore in questione si trova vicino all'input della chitarra ,sto cercando schemi ma nada.
Per quanto riguarda il ponticello ci sto provando ma lo stagno sulla parte bruciata non mi attacca.
Comunque il problema rigaurda l'input della chitarra ,anche perché provando un altro ingresso AUX IN funziona senza problemi.
E se provassi sostituendo direttamente il jack di ingresso?
Avatar utente
Foto UtentegigRoss
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 4 apr 2021, 9:41

0
voti

[19] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 apr 2021, 13:19

Ok, quello è proprio lo stadio di ingresso, vedo almeno un componente con tre terminali che dovrebbe essere un transistor per cui ipotizzo che per primo blocco ci cia un preamplificatore e l'induttore allora fa parte di qualche filtro ma è impossibile trovare schemi o almeno immagini del PCB in cui si veda il componente integro; l'unica cosa che ho trovato è un post del 2010 su un forum francese in cui si vede esattamente lo stesso tipo di danno ma ciò non è di alcun aiuto; comunque non vedo a cosa potrebbe servire sostituire la presa jack che è integra.
E' abbastanza ovvio che lo stagno tenda a non attaccare sulla parte bruciata, devi provare a ripuirla per bene magari anche grattando un po' con una lama e poi insistere un po' (non troppo) con saldatore a punta fine e flussante.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11978
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[20] Re: Sostituizione componente SMD

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 apr 2021, 14:04

Forse quegli induttori sono stopper per le radiofrequenze o per i residui della frequenza di switching della alimentazione; per il ponticello, dalla foto non si capisce bene ma probabilmente non si riesce con una goccia di stagno, una delle piazzole di saldatura è visibile ma l'altra potrebbe essere saltata, come detto devi ripulire bene la zona e se la piazzola dovesse mancare devi rimuovere la vernice protettiva dalla pista e provare a saldare un pezzetto di conduttore.

P.s. Ho spostato la discussione in una sezione più consona.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11978
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti