Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sgancio pompe antincendio

Impiantistica dedicata alla sicurezza antincendio, iter procedurali e sicurezza nel luogo di lavoro

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utenteiosolo35

0
voti

[21] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utentegiuliomega » 16 mag 2012, 15:58

Ok, adesso ci siamo.
Un grazie a tutti.

Giulio Passarini
Avatar utente
Foto Utentegiuliomega
693 4 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 28 giu 2010, 16:15
Località: Follonica (GR)

3
voti

[22] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 16 mag 2012, 20:46

allora così andrà bene
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
1.621 1 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide

2
voti

[23] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto UtenteMike » 16 mag 2012, 21:21

Purtroppo no :lol: Devi togliere la termica e lasciare la magnetica ;-)
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

3
voti

[24] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 17 mag 2012, 12:20

ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
1.621 1 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide

1
voti

[25] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto UtenteMike » 17 mag 2012, 14:51

:ok:
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[26] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utentecharman » 6 giu 2013, 0:47

Ragazzi scusate...come lo dimensionate il magnetico? Ho letto che esso deve intervenire per correnti superiori a 14 volte la corrente di targa della pompa. Se essa è 10 A significa che il magnetico deve intervenire a 140 A: quindi In del magnetico pari a 140 A?

Inoltre avete visto che il magnetotermico è molto più conveniente del magnetico da solo? Allora non è possibile usare il magnetico col termico sovradimensionato? Sempre con gli stessi dati vuol dire un In=35 A in classe B con sgancio magnetico a 5xIn = 160 A; guardando le caratteristiche si vede che ad esempio a 100 A (circa 10 volte la corrente di targa) il termico interviene in circa 3 minuti...e non penso che la pompa impieghi più di 3 minuti ad avviarsi. Secondo voi fila?
Avatar utente
Foto Utentecharman
25 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 5 giu 2013, 18:01

0
voti

[27] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utenteattilio » 6 giu 2013, 8:53

charman ha scritto:Ho letto che esso deve intervenire per correnti superiori a 14 volte la corrente di targa della pompa.

Non proprio, diciamo che il dispositivo deve tenere conto della corrente di avviamento del carico senza intervenire in tale circostanza, ovvero non deve scambiare tale corrente per una corrente di guasto.

charman ha scritto:Se essa è 10 A significa che il magnetico deve intervenire a 140 A: quindi In del magnetico pari a 140 A?

Certamente no. Bisogna fare riferimento alla curva di intervento del dispositivo.

Campo di funzionamento degli sganciatori magnetici. [Estratto da un catalogo Schneider Electric]:
Curva B: intervento fra 3,2 e 4,8 In
Curva C: intervento fra 7 e 10 In
Curva D,K: intervento fra 10 e 14 In
Curva Z : intervento fra 2,4 e 3,6 In

In quest'ottica, la magnetica di un C10 interviene approssimativamente fra i 70 e 100 A, quella di un D10 fra i 100 e i 140 A.
Difficilmente comunque, troverai interruttori magnetici da 10 A a protezione di una linea antincendio.

charman ha scritto:Inoltre avete visto che il magnetotermico è molto più conveniente del magnetico da solo?

Certo, i fusibili costano ancora meno.

Tuttavia il problema risiede nella continuità di servizio che si richiede alla linea antincendio, ora, non ricordo, ma controllerò, se esista un articolo preciso della CEI 64-8 (che mi pare fosse un po' in disaccordo con la UNI 9490 poi superata e sostituita dalla UNI EN 12845) che vieti difatto l'utilizzo di interruttori magnetotermici a monte della conduttura.

Saluti
Anche se così sembra da quanto scritto da Mike, precedentemente.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8652
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[28] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utentecharman » 6 giu 2013, 11:09

Bene, grazie tante. Supponiamo che per risparmiare volessi utilizzare un MT andando a sovradimensionare cavo e termica. Sempre in riferimento all'esempio potrei utilizzare un cavo da 16 mmq con portata diciamo 80 A ed utilizzare un MT con In=35 A classe C.

Pertanto la magnetica parte da 7 x35 = 245 A e dovrei stare tranquillo in quanto abbiamo ipotizzato una corrente di targa da 10 A. Per la termica, invece: supponendo che la corrente allo spunto sia 12 volte la corrente di targa = 120 A, vedo dalle caratteristiche che potrebbe intervenire in 3/4 minuti. Potrebbe essere corretto un tale dimensionamento?
Avatar utente
Foto Utentecharman
25 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 5 giu 2013, 18:01

0
voti

[29] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utenteattilio » 6 giu 2013, 11:34

A prescindere dal resto del ragionamento, fammi capire, per risparmiare sul magnetico puro sei disposto a spendere di più sovradimensionando cavo e taglia dell'interruttore? :shock: Che senso ha questo?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8652
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[30] Re: sgancio pompe antincendio

Messaggioda Foto Utentecharman » 6 giu 2013, 22:50

In effetti la tua domanda è logica. Nel mio caso il cavo è solo di qualche metro pertanto conviene evitare il magnetico puro. Tra l'altro ho visto che la differenza di prezzo è molto alta. In ogni caso ho poi visto che le caratteristiche dei magnetici puri hanno comunque una parte a comportamento termico, sbaglio?

Il criterio di scelta della corrente nominale del magnetico consiste nella ricerca di quell'interruttore con valore di intervento magnetico pari o superiore a 14 la corrente di targa del motore?

Secondo voi posso realizzare il seguente schema: contatore enel, 6 derivazione in parallelo di cui 4 per i circuiti luci e 2 per le pompe, cioè senza mettere un generale?
Avatar utente
Foto Utentecharman
25 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 5 giu 2013, 18:01

PrecedenteProssimo

Torna a Sistemi di sicurezza ed antincendio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti