Pagina 2 di 2

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 21 mag 2015, 12:50
da maxrspp
Possiamo farlo anche noi rspp o deve essere timbrato da un progettista?

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 21 mag 2015, 15:24
da Mike
maxrspp ha scritto:Possiamo farlo anche noi rspp o deve essere timbrato da un progettista?


La valutazione illuminotecnica con l'applicazione della UNI 1838 la può fare chiunque, nel senso che non è regolamentata. Invece la progettazione dell'impianto di illuminazione di sicurezza che comprende l'alimentazione degli apparecchi di emergenza, deve essere redatto da professionista iscritto all'albo.

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 21 mag 2015, 16:04
da iosolo35
chiaro è che chi esegue questo tipo di documentazione deve sapere di cosa si tratta altrimenti diventano solo le classiche "carte" che nessuno usa

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 17 giu 2015, 20:15
da manlioohm
Buonasera, bisogna sempre posizionare le lampade di sicurezza all' esterno degli edifici?

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 18 giu 2015, 8:47
da Mike
manlioohm ha scritto:Buonasera, bisogna sempre posizionare le lampade di sicurezza all' esterno degli edifici?


Bisogna illuminare il percorso d'esodo fino al luogo sicuro. Se all'esterno c'è un'illuminazione pubblica proveniente da altra fornitura si può evitare.

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 18 giu 2015, 13:25
da iosolo35
ne abbiamo già parlato in altre discussioni io non sono d'accordo con Foto UtenteMike a parer mio deve essere il datore di lavoro in base all'articolo 63 del dlgs81/08 che deve pensarci con il proprio impianto elettrico

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 24 giu 2015, 7:14
da manlioohm
Vi ringrazio

Re: Illuminazione di sicurezza

MessaggioInviato: 24 giu 2015, 8:38
da Mike
iosolo35 ha scritto:ne abbiamo già parlato in altre discussioni io non sono d'accordo con Foto UtenteMike a parer mio deve essere il datore di lavoro in base all'articolo 63 del dlgs81/08 che deve pensarci con il proprio impianto elettrico


Deve pensarci il datore di lavoro, ovvero il suo consulente, nel valutare la disponibilità dell'impianto di illuminazione pubblica se idoneo. La soluzione è recepita dai VV.F. sulle aree esterne fin dai tempi del paleozoico e non dovrebbe essere accettata nei luoghi di lavoro?