Pagina 2 di 3

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 19 ott 2016, 16:59
da iosolo35
Ma dai Foto UtenteMike.....veramente? Io non ti credo, mai vista una situazione come la descrivi tu..... :mrgreen:

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 19 ott 2016, 20:29
da Mike
Mi ricordo anni fa durante un sopralluogo in un'azienda ho notato un numero spropositato di gruppi autonomi di emergenza e ho chiesto come mai di quella scelta, il titolare mi disse che il suo consulente dell'antincendio era molto pignolo e mi mostrò il "progetto"... siccome non mi ha chiesto pareri, non ho voluto infierire, era troppo convinto di aver fatto la scelta giusta... questo è uno di quei casi in cui l'installatore non protesta :lol:

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 20 ott 2016, 6:42
da iosolo35
:D :D

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 24 ott 2016, 7:15
da Fabiano1978
Ho fatto leggere le risposte che mi avete fornito all'architetto ha capito e per fortuna ha deciso di far rivedere il progetto da un professionista altro non posso che dirvi un grande grazie

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 24 ott 2016, 7:18
da iosolo35
Bene, un applauso a te ed un applauso anche all'architetto non sempre si riesce a trovare questa disponibilità

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 24 ott 2016, 10:12
da Goofy
Mi associo all'applauso all'architetto

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 25 ott 2016, 7:18
da Fabiano1978
Mi rivolgo a voi esperti in materia Foto UtenteMike Foto UtenteGoofy Foto Utenteiosolo35, ma non è una cosa assurda che deva essere un elettricista come me che si accorga del fatto che un progetto è sbagliato? Ma il responsabile sono sempre io che firma la dichiarazione di conformità anche se il progetto è sbagliato? Io non ho le conoscenze che hanno i progettisti non mi sembra giusto

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 25 ott 2016, 7:29
da Goofy
Fabiano1978 ha scritto: il responsabile sono sempre io che firma la dichiarazione di conformità anche se il progetto è sbagliato?


Sei responsabile se l'errore è grossolano e con le tue competenze potevi accorgerti.
L'errore è grossolano quando ... lo decide il giudice.
In questo caso non si trattava di un errore, perché il rivelatore ottico lineare nel corridoio ci può stare, ma c'era una possibilità più economica.

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 25 ott 2016, 7:51
da iosolo35
Abbiamo parlato parecchie volte di questo argomento è molto dibattuto ed anche complesso non è facile definire l'errore macroscopico la cosa che posso consigliarti è quella di conoscere la normativa tecnica vigente facendo così almeno potrai identificare l'errore progettuale, capisco benissimo il tuo stato ma purtroppo se realizzi l'impianto elettrico compreso l'errore commesso dal progettista la colpa è anche tua, per ora è così

Re: Distanza rilevatore da pareti

MessaggioInviato: 25 ott 2016, 8:21
da marcobubu
Succede molto spesso di accorgersi degli errori ma il problema è quando non ci accorgiamo ed facciamo il lavoro sbagliando