Pagina 1 di 2

Interruttore generale immediatamente a valle del contatore

MessaggioInviato: 8 apr 2019, 22:27
da ale74
Buona sera.
Nel caso di un locale soggetto alla prevenzione incendi l'interruttore generale deve essere installato immediatamente a valle del contatore di fornitura.
A vostro parere, cosa si intende per immediatamente a valle? 1 metro, 1,5 metri, 20 cm.... Esiste qualche riferimento per definire questa distanza,?
Grazie.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 13 apr 2019, 7:48
da Goofy
3 metri per ogni tipo di ambiente, che sia o meno soggetto ai controlli VVF, per proteggere il cavo dal cortocircuito.
Se è attività soggetta ai controlli VVF serve che l'interruttore, o il suo comando, che mette fuori tensione il comparto sia in posizione segnalata e facilmente accessibile.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 14 apr 2019, 7:06
da iosolo35
Norma CEI 0-21
021.jpg

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 14:46
da ale74
Ciao. Nel documenti CEI 021 che riporti si parla, nel caso di ambienti a maggior rischio in caso di incendio, di interruttore immediatamente a valle del contatore per la protezione da sovraccarico. Cioè posso installarlo anche 2,5 metri dal contatore?.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 14:52
da gabrisav
Entro e non oltre i 3 metri
Quindi a 2,5 m è ok

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 15:55
da Goofy
Sarebbe cosa buona e giusta evitare di avere il contatore all'interno di un ambiente a maggior rischio in caso di incendio.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 19:23
da ale74
Da una lettura di TuttoNormel, febbraio 2018 pag 16, capisco che se il cavo è posato in luogo marcio o con pericolo di esplosione, l'interruttore deve essere posizionato immediatamente a valle del contatore. Se così non fosse allora esisterebbe un'altra casistica in cui può essere installato entro 3 metri. ci sono tre casi: il primo in cui lo puoi installare a qualunque distanza, il secondo caso entro tre metri e il terzo caso ( luoghi a maggior rishio in caso di incendio) immediatamente a valle. Quindi, nel mio caso (luogo marcio) sarei nella terza casistica ovvero immediatamente a valle. Immagino che una distanza di 2,5 metri non sia da considerare come immediatamente a valle.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 19:34
da 6367
3 metri è la regola generale, sicuri che valga anche in un locale soggetto alla prevenzione incendi ?

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 19:42
da ale74
Appunto, si parla di immediatamente a valle che per me porrwbbe essere ad esempio 50 cm.

Re: Interruttore generale immediatamente a valle del contato

MessaggioInviato: 15 apr 2019, 20:28
da Goofy
ale74 ha scritto:Quindi, nel mio caso (luogo marcio) sarei nella terza casistica ovvero immediatamente a valle.

Hai il contatore all'interno di un locale dove si svolge una attività soggetta ai controlli dei VVF?