Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rivelazione incendi e controsoffitto

Impiantistica dedicata alla sicurezza antincendio, iter procedurali e sicurezza nel luogo di lavoro

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utenteiosolo35

0
voti

[1] Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 25 gen 2021, 11:04

Buongiorno a tutti,
ennesimo dubbio a proposito dei rivelatori nei controsoffitti.
Ho un controsoffitto che rientra nella casistica del punto 5.1.3 della 9795, che permette di evitare all'interno dello stesso la posa dei rivelatori.
Lo spazio soprastante il controsoffitto stesso, ha:
- altezza minore di 800 mm;
- superficie minore di 100 mq;
- dimensioni lineari minori di 25 m;
- è rivestito con materiale di classe A1;
- non contiene cavi che abbiano a che fare con sistemi di emergenza che non siano resistenti al fuoco.

Due dubbi:
- il controsoffitto è stato realizzato con lastre in classe A1, ma sono presenti dei corpi illuminanti incassati nelle lastre medesime. La condizione è accettabile secondo voi? La norma parla di "totalmente rivestiti dall'interno".
- i cavi di alimentazione dell'illuminazione di sicurezza costituita da apparecchi autonomi non fanno parte dei circuiti di sicurezza (come abbiamo già discusso più volte). La norma parla però di cavi "che abbiano a che fare con sistemi di emergenza"; devo considerarla una disposizione restrittiva che comprende anche i cavi citati (questione di termini, mi disturba quell'"abbiano a che fare").

Grazie!!
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.573 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

1
voti

[2] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto Utenteferri » 25 gen 2021, 12:10

Negli infiniti dubbi contenuti negli sviluppi dei progetti, non riuscendo ad applicare in maniera completa la norma di riferimento, oppure in caso di dubbi o situazioni border line della UNI 9795 utilizzo elenco delle "deviazioni", redatto in conformità alla appendice A, punto A.2 c).
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.280 2 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[3] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 25 gen 2021, 19:09

Eheh però questo è un dubbio decisamente troppo grande.
Significa circa 150 rivelatori (che nel mio caso sono più del doppio rispetto a quelli installati nei locali).

Quello che mi preoccupa maggiormente è la questione del rivestimento in classe A1. Non riesco a trovare appigli o riferimenti, non capisco se gli apparecchi illuminanti vanno considerati o meno.

A rigor di logica direi:
- se il controsoffitto deve essere interamente rivestito internamente da materiali in classe A1 la presenza degli apparecchi illuminanti, incassati nello stesso, fa si che il requisito decada nonostante le lastre che costituiscono il controsoffitto possiedano reazione al fuoco A1. Questo perché gli apparecchi illuminanti non sono classificati e presentano comunque parti in materiale combustibile (materiale plastico).

Però questa interpretazione ovviamente non mi piace :mrgreen: , volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto un'idea migliore della mia.
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.573 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

1
voti

[4] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto Utenteferri » 25 gen 2021, 22:42

Su certi tali numeri cercherei di non usare puntiformi. Solo in botole ( se c/soffitto monolitico) o spese legate alle prove e verifiche (aprile N pannelli) farebbe cadere la scelta su altre soluzioni (aspirazione, o al limite cavo termosensibile..)

Ps oltre alle plafoniere vi sono probabilmente gli isolanti degli impianti termo meccanici... e se le aree sono così vaste la vedo complicata.
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.280 2 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[5] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 26 gen 2021, 0:14

Purtroppo non è fattibile con il sistema ad aspirazione per motivi normativi. Molti locali, ognuno con il proprio controsoffitto.
Non ci sono tubazioni di acqua, però non avevo pensato ad eventuali tratti di tubazione dell'impianto VMC, devo verificare se ci sono soltanto condotti in materiale metallico o se ci sono eventuali tratti in materiale plastico.
Approfondisco.
La manutenzione ai sensi della UNI 11224 diventerebbe davvero tragica.

Grazie per i suggerimenti!
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.573 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[6] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto Utenteferri » 26 gen 2021, 18:26

Danielex ha scritto:Molti locali, ognuno con il proprio controsoffitto.

Se si affacciano su disimpegno o corridoio comune fare verifica di fattibilità di una centrale ASD ogni 10 locali.
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.280 2 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[7] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 3 feb 2021, 13:03

Aggiornamento.

Lavorando con il professionista antincendio siamo riusciti ad evitare l'impianto di rivelazione incendi ed andrò avanti con un solo impianto di allarme manuale!
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.573 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[8] Re: Rivelazione incendi e controsoffitto

Messaggioda Foto Utentearabino1983 » 25 mar 2021, 8:33

Danielex ha scritto:Aggiornamento.

Lavorando con il professionista antincendio siamo riusciti ad evitare l'impianto di rivelazione incendi ed andrò avanti con un solo impianto di allarme manuale!
O_/


Ok hai risolto diversamente. Pero' secondo me, visto che credo che lampade tu le abbia poi ricoperte con delle protezioni EI comprilampada, credo che la questione diventi più semplice.
O_/
Avatar utente
Foto Utentearabino1983
415 2 4 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1825
Iscritto il: 30 ott 2009, 18:28


Torna a Sistemi di sicurezza ed antincendio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti