Pagina 34 di 34

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 12 apr 2019, 14:23
da 6367
Il consorzio Chademo già da tempo ha annunciato la versione da 400 kW. Tuttavia non si sono visti ancora né veicoli di serie, né stazioni di ricarica a tale potenza a differenza del sistema CCS.
Ora ABB e Porsche hanno annunciato lo sviluppo di sistemi Chademo sino a 440 kW. Ovviamente solo per il mercato Giapponese ove il Chademo è solidamente affermato.

https://new.abb.com/news/detail/19232/a ... bP_itek66g

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 9 set 2019, 16:59
da lelerelele

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 10 set 2019, 0:37
da 6367
Interessante.
Tuttavia si riferisce all'on-board charging, cioé la ricarica AC sino a 22 kW che con la nuova tecnologia può ridurre le dimensioni.

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 10 set 2019, 8:18
da lelerelele
si, Foto Utente6367, io sono poco ferrato in materia.

saluti.

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 10 set 2019, 10:17
da fpalone
lelerelele ha scritto:https://www.st.com/content/st_com/en/about/media-center/press-item.html/t3971.html

Interessante: la tecnologia SiC sta iniziando a prendere piede in ambito automotive a partire dalla ricarica on-board piuttosto che dagli inverter per i motori.
Sicuramente potrà ridurre drammaticamente pesi ed ingombri!

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 10 set 2019, 10:35
da 6367
fpalone ha scritto: la tecnologia SiC sta iniziando a prendere piede in ambito automotive a partire dalla ricarica on-board piuttosto che dagli inverter per i motori


C'è in ballo la contesa tecnologica tra ricarica AC e ricarica DC attorno ai 20 kW.

Se oltre 22 kW la ricarica è definitivamente DC (la ricarica AC 43 kW è ormai abbandonata almeno per le automobili), a 22 kW il caricabatteria a bordo è ancora troppo ingombrante e costoso per una ampia diffusione. Solo Renault lo propone di serie e questo è il maggiore pregio della Zoe.

D'altro canto, in Europa, sono già molto diffuse le colonnine AC 11-22 kW (persino nelle abitazioni), molto più delle stazioni DC, ed oggi vengono in buona parte delle automobili utilizzate a potebnza ridotta.

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 20 set 2019, 20:40
da LucaCassioli
6367 ha scritto:la ricarica AC 43 kW è ormai abbandonata almeno per le automobili), a 22 kW il caricabatteria a bordo è ancora troppo ingombrante e costoso per una ampia diffusione.

Informazioni molto interessanti, hai mica qualche fonte che potrei studiarmi?

Re: Sistemi di ricarica veloce in corrente continua

MessaggioInviato: 21 set 2019, 15:17
da 6367
LucaCassioli ha scritto:Informazioni molto interessanti, hai mica qualche fonte che potrei studiarmi?


Come fonte direi...il mercato.

Di fatto l'unica auto a 43 kW AC era la Renault Zoe prima versione. A suo tempo ne avevano fatto un gran vanto, trascinando altri soggetti come Enel, nella promozione di questa tecnologia. Ora l'hanno abbandonata e nessuno la propone.

A 22 kW AC ci sta ancora la Zoe e qualcun altra, per lo più come opzione.

Poi le altre spaziano tra i 6 kW e gli 11 kW, compresi ultimi modelli presentati come ID.3 o Opel Corsa.