Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utente6367, Foto Utentem_dalpra

2
voti

[71] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utente6367 » 3 lug 2018, 9:18

Sembra un paradosso ma un terzo dei produttori cinesi di batterie è destinato a chiudere.

Se l'auto elettrica ha aumentato di parecchio la domanda di accumulatori, ha anche spostato l'interesse verso le tecnologie a maggiore densità energetica, con conseguente crollo dei prezzi delle batterie di tecnologia datata.

https://emn.electricmotornews.com/event ... rie-litio/
Avatar utente
Foto Utente6367
17,5k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5720
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[72] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 lug 2018, 9:24

A me sembra un paradosso che si parli di chimica obsoleta e ormai invendibile...ma io di prezzi ribassati non ne ho visti.

Può darsi che prevarrà una fortissima economia di scala per le batterie destinate a produttori importanti (e speriamo che arrivi anche una produzione importante) ma non ricordo altri casi di chimiche diventate obsolete solo perché ce n'erano di migliori.

Il pb resiste allegramente, forse solo il NiCd è stato soppiantato (ma in anni) dalle NiMH che però erano praticamente compatibili.

Io spero che le Life, con prestazioni più che dignitose per molti impieghi, restino sul mercato a contenere i costi dei pacchi batterie per veicoli piccoli o di nicchia (moto, quadricicli ecc)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
25,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7000
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[73] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utentefpalone » 3 lug 2018, 10:05

Purtroppo le LFP, pur avendo un ottimo comportamento sotto il punto di vista della sicurezza, non sono più assolutamente competitive per il settore automotive.
Anche per i sistemi grid-scale le LFP sono ormai confinate alle applicazioni energy-intensive. Per le applicazioni power intensive ormai non sono più competitivi, per costo al MW e per invecchiamento.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,1k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2039
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[74] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 lug 2018, 10:07

lasciatemi sperare allora che se mai dovessi cambiare tutto il mio pacco da 13 kWh, con il quale ho già percorso 63000km, dovrò spendere molto meno di quanto speso nel 2013 (5000€ circa) :D
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
25,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7000
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[75] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utentefpalone » 3 lug 2018, 10:12

Come ordine di grandezza, un powerwall della Tesla (che ha celle NCM e non NCA, come le autovetture dello stesso fornitore) ha 13 kWh e costa sui 6000 $.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,1k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2039
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[76] Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 lug 2018, 11:21

me lo metto nel bagagliaio come tanica di emergenza :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
25,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7000
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Precedente

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti