Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Treni a idrogeno

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utente6367, Foto Utentem_dalpra

0
voti

[21] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteSven » 6 feb 2018, 17:23

^^^ Sarebbe ovviamente più che altro utile per quelle linee non ancora elettrificate su cui non si può o non si vuole investire nell’elettrificazione.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

0
voti

[22] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utenteguzz » 6 feb 2018, 17:59

tutto sta nell'autonomia. pensando al veneto, ci sono linee che sono elettrificate solo in parte: per esempio la belluno-padova è elettrificata solo nella tratta padova-castelfranco, mentre la castelfranco-belluno no.
ecco che un treno ad idrogeno dotato anche di normale pantografo potrebbe andare in elettrico "classico" fino a castelfranco, per poi andare in elettrico "ad idrogeno" nella tratta non elettrificata.
magari l'impianto ad idrogeno basta farlo a castelfranco, oppure anche a belluno (da lì partono anche altre linee) e la linea è coperta.

i se ed i ma sono tanti, ma se c'è convenienza sono tecnologie che verranno sicuramente implementate...
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.492 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

2
voti

[23] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utenteguzz » 6 feb 2018, 18:06

L'idrogeno è altamente infiammabile e per di più deve essere stoccato ad alta pressione, portarlo in giro per un treno passeggeri mi pare un po' un azzardo.

fossi io il progettista metterei tutto l'idrogeno in un unico posto, possibilmente in coda al treno o comunque il più lontano possibile dalle persone, e porterei in giro la corrente elettrica, dato che la si può tenere a bada molto più facilmente...
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.492 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[24] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteFedhman » 6 feb 2018, 18:36

elfo ha scritto:Le Ferrovie Federali Svizzere [..]. La potenza era prelevata a 15 kV , 16,6 Hz


16.6 Hz? Che strano valore
I don't fight weather - Woodrow W. Smith
Avatar utente
Foto UtenteFedhman
5.155 2 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 4 giu 2013, 14:05
Località: Augusta Taurinorum

0
voti

[25] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteSven » 6 feb 2018, 18:47

Fedhman ha scritto:
elfo ha scritto:Le Ferrovie Federali Svizzere [..]. La potenza era prelevata a 15 kV , 16,6 Hz

16.6 Hz? Che strano valore

Più precisamente, sarebbe 16 2/3 Hz (cioè 1/3 dei normali 50 Hz), frequenza ancora oggi usata (per motivi storici) in diversi paesi europei:

https://en.wikipedia.org/wiki/15_kV_AC_ ... rification
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

2
voti

[26] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 7 feb 2018, 10:08

ho sentito per radio una persona che lavora per una ditta italiana, in germania stanno realizzando numerosi treni ad idrogeno, proprio per rimpiazzare le linee non elettrificate che a quanto pare sono molte, diceva che la tecnologia lo consente ed anche i prezzi dell'idrogeno, dietro progetti ingenti come questo diventano abbordabili.

non parlava di test o progetti pilota ma di progetti gia in fase di realizzazione.

mi pare una buona partenza, sia dal punto di vista ecologico che tecnico.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.156 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

1
voti

[27] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 7 feb 2018, 10:10

Più della metà delle ferrovie europee, soprattutto secondarie, non sono elettrificate e vanno a gasolio.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[28] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 7 feb 2018, 10:30

il rendimento delle celle ad idrogeno mi aspetto che non sia molto elevato, lo sarà di meno che con elettrolisi?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.156 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[29] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 7 feb 2018, 13:09

Diciamo che l'idrogeno ha tutti i requisiti per destare i miei sospetti a partire dal modo (e dalle nazioni) in cui è stato lanciato e strapagato.
Per essere buono e volergli trovare una nicchia, penso sia quella delle località ad alta concentrazione di traffico e inquinanti e alto pregio economico. Cioè il contrario della rete ferroviaria.
Diciamo che avendo già fatto una esternazione, non sono disposto a sconfessarla semmai a radicalizzarla.
Ma preferirei riprendere il mio ruolo di spettatore.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.340 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3203
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[30] Re: Treni a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 7 feb 2018, 13:14

Non so che dire. I treni a idrogeno servono per sostituire quelli a gasolio. Non vedo tutte queste controindicazioni.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite