Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Potenze e correnti di ricarica in DC

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utente6367, Foto Utentem_dalpra

0
voti

[1] Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 1 mar 2019, 22:50

Non riesco a trovare una tabella riassuntiva delle potenze di ricarica in DC e delle relative tensioni e correnti, trovo dati discordanti e confusi; per esempio "pare" che la ricarica a 50kW vada a 500V .... ma a 120A o 125A, che quindi non fa 50 kW; come funziona la faccenda?
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[2] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 0:10

Be', sono valori nominali, o di riferimento, quindi non troverai una perfetta uniformità dei ratings.
Ricorda che le effettive correnti e tensioni di ricarica variano durante la sessione di ricarica stessa.
Poi, un caricatore per esempio da 50 kW, potrebbe caricare da 400 V / 125 A, a 500 V / 100 A, ma non a 62,5 kW.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[3] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 2 mar 2019, 9:41

ah quindi forse i vari blogger fanno confusione tra V e W... 50kW/500V... In effetti mi parevano strani 500, le auto vanno a 300 o 400V.

A proposito... c'è uno standard per la tensione di lavoro delle auto? Anche su questo se ne leggono di tutti i colori...
La ricarica DC è a connessione diretta con le batterie, no? Quindi colonnina e batteria devono avere la stessa tensione... o no?
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[4] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 13:41

Noooo. Tensione e corrente sono regolati in tempo reale tramite i segnali di controllo tra veicolo e stazione di ricarica. Quando diciamo che una stazione DC è da 500 V o 80 kW (per esempio), questi sono valori massimi o nominali della stazione di ricarica.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[5] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 2 mar 2019, 17:43

6367 ha scritto:Noooo. Tensione e corrente sono regolati in tempo reale tramite i segnali di controllo tra veicolo e stazione di ricarica. Quando diciamo che una stazione DC è da 500 V o 80 kW (per esempio), questi sono valori massimi o nominali della stazione di ricarica.


Cioè in DC oltre che la corrente si può regolare anche la tensione?
In AC la tensione è fissa, o 230 o 400.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[6] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 19:46

LucaCassioli ha scritto:Cioè in DC oltre che la corrente si può regolare anche la tensione?

Certo, ma è tutto automatico e trasparente per l'utilizzatore.

LucaCassioli ha scritto:In AC la tensione è fissa, o 230 o 400.

Sì, è quella di rete con le sue tolleranze.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[7] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 2 mar 2019, 19:48

6367 ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:Cioè in DC oltre che la corrente si può regolare anche la tensione?

Certo, ma è tutto automatico e trasparente per l'utilizzatore.

Però se ho capito bene c'è un limite: non si può collegare una colonnina da 800V (350 kW) a una macchina con batteria da 400V, giusto?

Qual è la corrente più alta che si può usare in colonnine da 400V? E in quelle da 800? Non parlo di dimensioni dei cavi o di raffreddamento, ma di regolamenti, standard e normative.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[8] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 20:04

LucaCassioli ha scritto:Però se ho capito bene c'è un limite: non si può collegare una colonnina da 800V (350 kW) a una macchina con batteria da 400V, giusto?

No. Penso che tutti i charger in commercio da 800 V siano in grado di caricare anche auto da 400 V. Chi installerebbe un ultra-fast-charger per caricare (oggi) un solo modello di veicolo? (la Porsche Taycan)
Sul catalogo di un noto costruttore di stazioni veloci vedo tensioni da 150 a 920 V.

LucaCassioli ha scritto:Qual è la corrente più alta che si può usare in colonnine da 400V? E in quelle da 800? Non parlo di dimensioni dei cavi o di raffreddamento, ma di regolamenti, standard e normative.

Bella domanda. Le norme sono in fase di evoluzione continua. Dipende dal cavo e dal connettore (che sappia io ci sono due costruttori in concorrenza).
Direi che ad oggi arrivano a 350 A ma a breve potrebbero arrivare anche da 500 A o quasi (magari sono in fase di sperimentazione). Ovviamente raffreddati a fluido.
Sia a 400 V sia a 800 V.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[9] Re: Potenze e correnti di ricarica in DC

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 2 mar 2019, 20:06

6367 ha scritto:Dipende dal cavo e dal connettore

Per l'appunto ho detto "a prescindere". ;-)
Vabbè quindi ci stanno ancora ragionando su.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12


Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti