Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatore: Foto Utente6367

0
voti

[81] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 2 gen 2021, 21:06

Il diesel costa poco come carburante, ma ormai un motore diesel é maledettamente piú delicato di un benzina.
Basta dimenticarsi una volta di fare il ciclo pulizia al fap o avere tracce di acqua nel gasolio che "$bestemmia_piemontese" per il costo di riparazione. Poi ormai si rischia di comprare un motore omologato euro x,y e possono circolare solo quelli x.y.1 e sei a piedi dopo aver speso 15K euro di macchina con manco 6 mesi di vita che nessuno vuole manco regalata.
Pur avendo tre veicoli diesel, tutti euro 0, ma avendo clienti nel campo della riparazione veicoli, mai piú diesel moderni.
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.499 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[82] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto UtenteMeiko » 2 gen 2021, 22:18

Cerrrto richiuruci! Solo che la Twingo è stata omolgata prima della R100, perciò rischio incendio ed ventuale scoppio :mrgreen:

speedyant, sai cosa ti confesso? Ho lavorato anche 20 anni in una fabbrica di motori diesel. Me ne vergogno profondamente :oops: Ecco pechè ora mi occupo di elettrico... conosco i miei polli :D
Avatar utente
Foto UtenteMeiko
162 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 14 dic 2020, 20:20

1
voti

[83] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utente6367 » 7 gen 2021, 19:10

Sempre sul tema, la risposta di RSE.

https://www.dmove.it/news/le-auto-elett ... a-credenza
Avatar utente
Foto Utente6367
20,6k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6469
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[84] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 9 gen 2021, 16:11

Mi è stato detto che qua da me, Reggio centro, una azienda di noleggio, ha una quantità di auto elettriche da vendere, saranno sicuramente usate, tuttalpiù a km0, le cedono a prezzi molto bassi visto che come dicono loro nessuno le vuole.

Hanno altresì confermato che se un auto la danno con percorrenza 300KM in realtà non ne fa neanche la metà...

Inoltre hanno alcune zoe, con la batteria andata, pare che per cambiarla, convenga buttare l'auto e ricomprarne un'altra.

Se a qualcuno interessa posto il nome dell'azienda, ora non lo ricordo.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.012 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3408
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[85] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 9 gen 2021, 21:04

Se è vero che non riescono a venderle è perché sono usate, vecchi modelli e chiedono troppo....

Ovviamente con gli incentivi attuali non si può sperare di vendere una C0 a 20000€ ;-)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
30,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8364
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[86] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utentefpalone » 10 gen 2021, 0:23

lelerelele ha scritto:ha una quantità di auto elettriche da vendere, saranno sicuramente usate, tuttalpiù a km0, le cedono a prezzi molto bassi visto che come dicono loro nessuno le vuole.

Di certo hanno poco mercato: il combinato disposto dell'evoluzione rapida delle batterie e degli incentivi sulle auto elettriche nuove fa crollare il valore residuo delle auto elettriche.

lelerelele ha scritto:alcune zoe, con la batteria andata, pare che per cambiarla, convenga buttare l'auto e ricomprarne un'altra

per i motivi di cui sopra, non mi stupisce, magari può essere un'occasione giusto per qualche università che può acquistarne una per far fare "pratica" agli studenti dei corsi di ambito automotive.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,7k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2893
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[87] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 10 gen 2021, 1:55

Potrebbe essere meno dispendioso del previsto di solito nelle batterie si guasta gravemente um numero minimo di elementi.
Essendo tutti in serie anche uno solo può bastare a far considerare guasto tutto il pacco batterie.
Se la situazione non viene trascurata per anni con una spesa non troppo elevata si può far fronte con successo alla situazione.
Ovviamente l'assistenza ufficiale cambia l'intero pacco batterie con costi molto differenti.
Le zoe invece hanno il problema della batteria a noleggio.
La batteria non è del proprietario salvo pochissimi casi.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.643 2 7 12
Master
Master
 
Messaggi: 1756
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[88] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utente6367 » 10 gen 2021, 10:31

stefanopc ha scritto:Potrebbe essere meno dispendioso del previsto di solito nelle batterie si guasta gravemente um numero minimo di elementi.


Devono ancora svilupparsi aziende specializzate nella riparazione e nella sostituzione delle batterie, anche non originali.
Avatar utente
Foto Utente6367
20,6k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6469
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[89] Re: Dubbi sulla sostenibilità dell'elettrico

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 11 gen 2021, 15:37

Stefano in effetti ora anche Renault sta abbandonando la via del noleggio, o almeno lo sta rendendo facoltativo e solo su alcuni modelli, sulla Twingo puoi prenderla solo di proprietà.

Come dice 6367 non esiste ancora un indotto e si spera nasca in fretta, anche se non so quanti margini ci siano per operare nel ripristino batterie: molti costruttori danno garanzie di 8 anni ormai!
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
30,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8364
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Precedente

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti