Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come regolare la corrente per led con Arduino

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteWALTERmwp, Foto Utentexyz

0
voti

[81] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 31 ago 2019, 23:44

https://www.analog.com/en/technical-art ... ting.html#

Figura numero 4

Foto UtentePietroBaima è possibile utilizzare il LM3409 per creare i driver dei led? Viene utilizzato proprio a questo scopo, ed ha un pin dedicato al controllo in PWM
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[82] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 1 set 2019, 0:25

Pagine 23 a 26

MP24833-A
Pagina 13
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[83] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 1 set 2019, 16:46

Foto UtentePietroBaima altra proposta di circuito semplice..
Resistenza R3 scelta per limitare a 700mA circa la corrente

Screenshot (4).png


Altro componente trovato: https://www.analog.com/media/en/technic ... /3956f.pdf
(link datasheet)
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[84] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 1 set 2019, 17:19

Scusa ma questo weekend sono stato impegnato su altre cose.
Tutti questi circuiti che proponi non vanno molto bene perché sono lineari, aka butti via una quantità enorme di potenza che poi devi smaltire.

Facciamo un esempio. Se Vcc=100V e tu hai bisogno di 75V sui LED (è un esempio) cadono 25V sul MOS e con una corrente di 1A significa che stai buttando via 25W, che non sono pochi.

Devi usare uno schema a commutazione.
Appena ho un attimo ti butto giù uno schema, ma mi serve un’oretta che adesso non ho...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9407
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[85] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 1 set 2019, 17:27

PietroBaima ha scritto:Scusa ma questo weekend sono stato impegnato su altre cose.


Tranquillo nessun problema

PietroBaima ha scritto:Facciamo un esempio. Se Vcc=100V e tu hai bisogno di 75V sui LED (è un esempio) cadono 25V sul MOS e con una corrente di 1A significa che stai buttando via 25W, che non sono pochi.


Ah... no, 25W persi non son pochi, contando che già i led non scherzano con la potenza...

PietroBaima ha scritto:Appena ho un attimo ti butto giù uno schema, ma mi serve un’oretta che adesso non ho...


Ah.. Sai se per caso riesci a buttar giù uno schema in giornata? Altrimenti si farà domani..
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[86] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 1 set 2019, 17:50

Non penso, mi dispiace ma sono cose che faccio a tempo perso e adesso devo finire un altro lavoro...

BTW: a che ti serve tutta sta potenza sui LED? Vuoi mica abbronzare i pesci :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9407
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[87] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 1 set 2019, 17:54

PietroBaima ha scritto:Non penso, mi dispiace ma sono cose che faccio a tempo perso e adesso devo finire un altro lavoro...


Ah, tranquillo... In fondo non è urgente, i LED devono ancora arrivare, però mi sarebbe piaciuto lavorarci sopra ora prima che inizi la scuola, e magari iniziare a disegnare e incidere il PCB con la cnc
No problem, appena hai tempo se puoi aiutarmi avvisa.. Grazie in anticipo


PietroBaima ha scritto:BTW: a che ti serve tutta sta potenza sui LED? Vuoi mica abbronzare i pesci :D


Piante esigenti... e pesci con gli occhiali da sole :D
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[88] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 3 set 2019, 19:52

Foto UtentePietroBaima scusa se ti cito di nuovo, rompendoti le scatole, ma il fatto di cercare soluzioni, integrati o circuiti è più forte di me..

Ho trovato questo:

https://www.onsemi.com/pub/Collateral/CAT4101-D.PDF

E' davvero semplice da usare: I led si collegano direttamente al componente, ed una resistenza collegata ad esso ne determina la corrente :D

Anche il LM3414HV non sarebbe male.. Però non so come fare a calcolare il valore di L1 nel circuito di pagina 18 con riferimento 8.2.1
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

1
voti

[89] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto Utenteboiler » 3 set 2019, 21:24

AleEl ha scritto:https://www.onsemi.com/pub/Collateral/CAT4101-D.PDF

È lineare.

Anche il LM3414HV non sarebbe male.. Però non so come fare a calcolare il valore di L1 nel circuito di pagina 18 con riferimento 8.2.1

Sono i nuovi datasheet di TI. Sono fatti piuttosto bene. Sotto allo schema che citi c'è un capitoletto che si chiama
8.2.1.2 Detailed Design Procedure
in cui è riportato ogni singolo passaggio e ogni singola formula che ti serve a dimensionare i componenti. Anche L1.

Ne deduco che guardi solo le figure e, in contraddizione con quello che scrivi, non ti interessa imparare qualcosa (altrimenti leggeresti i datasheet), ti interessa solo la pappa pronta. Stai, nuovamente, cercando di prendere per il culo il forum.

Se va avanti così chiudo il thread.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2564
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[90] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 3 set 2019, 21:33

boiler ha scritto:Ne deduco che guardi solo le figure e, in contraddizione con quello che scrivi, non ti interessa imparare qualcosa (altrimenti leggeresti i datasheet), ti interessa solo la pappa pronta. Stai, nuovamente, cercando di prendere per il culo il forum.

Se va avanti così chiudo il thread.

Boiler


Non sto prendendo per il culo nessuno, cribbio. Ho letto le formule, infatti ho già determinato le due resistenze e il diodo, cosa che te neanche sapevi perché, ovviamente, oltre ad attaccarmi non fai.
Se non ci credi, sto anche facendo i circuiti. Guarda:

Screenshot (4).png


E, sempre perché pensi ad attaccarmi, ho chiesto aiuto PER L1, non per tutto il circuito. perché nella formula di L1 citano delta e cose varie che NON SO.
Ad esempio, per citarne una, nella formula della resistenza Rfs viene utilizzata una frequenza (presente anche nella formula di L1).
Non sapendo da dove venisse, ho DEDOTTO che fosse una frequenza scelta da me, in quanto, se non sbaglio, tale resistenza la determina.

Prima di parlare, chiedi, no? Sempre ad attaccare. Io NON prendo per il culo NESSUNO.
Se dico che mi interessa, mi interessa. Se dico che non capisco, NON CAPISCO. Se dico che mi impegno e non so stare con le mani conserte ad aspettare aiuto da Foto UtentePietroBaima (che tra l'altro poteva benissimo mandarmi a quel paese, cosa che non ha fatto), è perché ho bisogno di aiuto, non perché voglio lo schema pronto da copiare.


Zeno Martini potresti dire qualcosa tu ora? Ti avevo già contattato tempo fa per alcuni attacchi, e ora ne hai una dimostrazione, per un attacco, se permetti, privo di fondamenta.

Se sono di troppo e sto antipatico a qualcuno, basta dirlo, che io me ne vado, non ho problemi.
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

PrecedenteProssimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti