Pagina 1 di 4

Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 17:01
da Ianero
Il titolo è ovviamente scherzoso, ma non troppo.
Mi sono trovato di fronte a un problema che mi ha fornito un metodo incredibilmente potente. Ci ho messo un po' per mettere tutti i pezzettini insieme, ma ne è valsa la pena.
Lo propongo anche a voi di seguito, vediamo se non incuriosiva solo me. :-)

Trovare in forma esatta e senza metodi approssimati tutte le radici del polinomio P(x)=x^7+3x^6+5x^5+7x^4+7x^3+5x^2+3x+1

Non sono ammesse radici trovate 'a tentativi' :mrgreen:

O_/

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 17:56
da brabus
Rompiamo il ghiaccio con la strada canonica:
Notando che il numero intero -1 è una delle 7 soluzioni del polinomio, posso affermare che esso è divisibile per (x+1). Divido il polinomio, ottengo il quoto e procedo da lì. Un occhio più allenato del mio potrà individuare un polinomio notevole già scomposto.

Avverto tuttavia che Foto UtenteIanero si riferisce a un metodo di gran lunga più brillante, che sono bramoso di vedere. :-)

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 17:58
da Ianero
E' una radice trovata a tentativo :-P
Vabbè una te la passo dai, e come continuiamo però? Non possiamo trovarle tutte così, soprattutto se il polinomio diventa più complicato di questo. :-)

...che sono bramoso di vedere. :-)

Se vuoi vederlo tutto ti mando un MP, se invece vuoi giocarci un po' continuiamo qui :-)

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 18:05
da 6367
Vagamente mi ricordo che questo caso si studiava.

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 18:09
da Ianero
Bello, a me non l'hanno mai fatto vedere, l'ho scoperto giorni fa ma c'è voluto un po' per schiarirmi tutta la strada, sono coinvolte un po' di cose nel percorso.

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 19:11
da wruggeri
Farlo per un'equazione di settimo grado è un po' lungo, quindi magari provo più tardi... ma intanto sparo la mia proposta cretina: e se usassimo le formule di Viète? :mrgreen:

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 19:29
da xyz
Io vedo una costruzione di un triangolo e so' quanto vale il prodotto delle radici e la somma, non sono ancora riuscito a legare queste informazioni per individuare tutte le radici.

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 19:36
da Ianero
wruggeri ha scritto: ma intanto sparo la mia proposta cretina: e se usassimo le formule di Viète? :mrgreen:

Non ti so rispondere, ma ad occhio mi sembra molto problematico.
Però mai dire mai, fammi sapere se funziona :-)

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 9 mar 2019, 19:49
da wruggeri
L'idea è di scrivere tutte le formule e procedere per sostituzione... per capirci, partendo dalle due equazioni:

x_1x_2x_3x_4x_5x_6x_7 = -1
x_1(x_2x_3x_4x_5x_6 + x_3x_4x_5x_6x_7) + x_2x_3x_4x_5x_6x_7 = 3

Si può ottenere, per esempio, un'espressione di x_1 rispetto alle altre variabili... il principale limite evidente di questo approccio è che le espressioni rischiano di diventare davvero complesse, per cui probabilmente la risoluzione con carta e penna non è praticabile :-k

Re: Radici di polinomi con astuzia e sacrificio

MessaggioInviato: 10 mar 2019, 0:51
da Ianero
Suggerimento: considerare le relazioni che possono sussistere, in generale, tra gli zeri di un polinomio e quelli della sua derivata.