Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

MetaSimulazione PLC Esercizio n.1

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentecarlomariamanenti, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] MetaSimulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 29 mag 2013, 21:38

Non so. Non so fino a che punto sia utile questo modo di fare simulazione. Mi sembra invece parecchio inutile.
Il percorso formativo che dovrebbe portare alla programmazione consapevole di un oggetto fisiologicamente legato ad una macchina dovrebbe anche comprendere una buona dose dei problemi connessi.
Pochi esempi banali:
- verificare il comportamento di un programma durante l'istante di commutazione di un micro meccanico;
- controllare il comportamento del movimento di un cilindro che, disgraziatamente non arriva a finecorsa ed evitare che il programma resti in eterna attesa.
- ipotizzare la mancanza di energia elettrica a metà di una sequenza;
- ecc.

Tutti temi molto più utili, ma non risolvibili con un forum od un simulatore.
Io ed altri miei colleghi abbiamo imparato a programmare in questo settore non perché formati in logica booleana od informatica, ma perché consci del comportamento reale di quanto si deve controllare.

Un buon investimento in un simulatore dovrebbe prevedere il 70% in hardware ed in realizzazione pratica.
Sarebbe più formante comperare due cilindri, due elettrovalvole e quattro reed, con anche solo un relè programmabile, ma imparare bene a capire che simbiosi esiste tra il software ed il mondo esterno. Altrimenti tanto vale scrivere programmi per PC con i bit isolati al suo interno.
;-)
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[2] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 29 mag 2013, 23:03

L'esercizio non è inutile. Non è diverso da molti altri e moltre altre guide. Trovo inutile praticare e mostrare solo questo lato della medaglia.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[3] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteadmin » 30 mag 2013, 22:46

Candy ha scritto:[..]Non è diverso da molti altri e moltre altre guide[..]

Io invece trovo che sia molto diverso, perché prefigura un corso che può svilupparsi in tempo reale in funzione della partecipazione. Per chi vuole capire cos'è un PLC, rappresenta l'occasione di disporre di un insegnante che gli spiega la logica da seguire per impostare un progetto di automazione.
Se gli esercizi proposti rappresentano solo un lato della medaglia, si deve pur cominciare ad esaminarla da un lato. Il progetto logico è quello che si presta meglio, e non è tutto così scontato o facilmente assimilabile in solitudine.
Non c'è nulla poi che impedisce di mostrare anche l'altro della medaglia nel momento in cui si ritiene necessario porlo in evidenza. E lo può fare chiunque stia seguendo l'esercizio ed abbia acquisito l'esperienza su automazioni reali che fanno uso della logica sviluppata nell'esercizio.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11153
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[4] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 30 mag 2013, 22:58

Tutto vero, ma state osservando il risultato proposto in 3? Cosa vedete?
Io ad esempio vedo uno studente che non ha nessuna idea di come funziona uno qualunque dei finecorsa sparsi nel testo da Foto Utenteg.schgor. Tanto valeva allora proporgli il quesito sotto forma di equazioni.
Questo utente, ed altri, ha negli occhi la visione di questo carrello? Di come si avvicina, sfiora e commuta i finecorsa? Ha idea, vede il contatto meccanico del finecorsa spostarsi fino a raggiungere e toccare i terminali fissi?
Attenzione a non fraintendere. Fraintendere una forse mia troppo estrema sintesi.

Non ho nessun dubbio che ora, con calma, se l'utente si dimostra interessato si potrà sviluppare un lungo processo di formazione e non ho nessun dubbio che alla fine si esalterà il significato di quanto volevo portare a galla.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[5] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utenteadmin » 30 mag 2013, 23:13

Candy ha scritto:[..]ma state osservando il risultato proposto in [6]? Cosa vedete?
Io ad esempio vedo uno studente che non ha nessuna idea di come funziona uno qualunque dei finecorsa sparsi nel testo da Foto Utenteg.schgor.[..]

Mah, io vedo uno studente che potrebbe essersi fatto un'idea di come funziona un finecorsa in sé, ma non ha capito come lo si usa dal punto di vista logico dell'automazione proposta, che è quello che invece Giovanni sta cercando di fargli capire.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11153
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[6] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 30 mag 2013, 23:27

guarda che se cerchiamo di confrontare i livelli di difficolta' che un programmatore incontra nella vita e' molto piu' difficile capire che il carrello si ferma "da solo" perché c'e' un oggetto che dichiara che la corsa e' finita (volgarmente fine corsa che poi nella pratica diventa finecorsa) che non selezionare tra montagne di cataloghi quello perfetto nell'applicazione che farai 6 anni dopo, dopo che ne hai fatte 80 !

temo che sia questo che tu Candy facci afinta di non capire

No, non ho proprio capito. E sono onesto nel dirlo.
Questa me la devi rispiegare.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[7] Re: Simulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 30 mag 2013, 23:43

No. Visto che lo chiedi, ai tempi si cablavano i quadri per non meno di due anni prima di toccare i PLC dei tempi. Quando si arrivava a pensare ai PLC si aveva già fatto due anni di esercizi elettropneumatici, ed ai tempi si facevano realmente. Poi, i più avevano anche lavorato in estate sugli stage.
I PLC, quelli scolastici, sostituivano a malapena timer e contatori, o, appunto, qualche ritenuta.
I banchi di prova erano due macchinette reali, concrete, su cui si facevano simulazioni, non tanto sul programma, ma orientate alla ricerca guasti. (Ed è forse da qui che scaturisce la mia attuale visione. Ho ben presente quel percorso formativo, vero, completo, che condivido e ripercorro).
Ai tempi il linguaggio era limitato. Avevamo dei Murrelektronik con un display ad unica riga a segmenti luminosi, e si imparava a ragionare il programma, perché non si vedeva nulla a livello grafico.

Boh! forse in futuro si programmerà i PLC come gli Arduino...Però non so immaginare nulla di diverso da un percorso imboccato per via elettromeccanica.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

2
voti

[8] Re: MetaSimulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utentelillo » 31 mag 2013, 9:50

Foto UtenteCandy, perché non me lo insegni tu a usare/programmare/simulare un PLC?
credo che il tempo non ti manchi, visto che per il tuo diritto di critica lo trovi sempre?
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[9] Re: MetaSimulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto UtenteCandy » 31 mag 2013, 10:02

Hai un poco colto nel segno quello che ho in mente... Sto cercando di scegliere la piattaforma che meglio si addica all'interattività del forum.
Tempo permettendo, se riesco a trovare soluzioni tecniche/grafiche calzanti, è già nelle mie intenzioni.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[10] Re: MetaSimulazione PLC Esercizio n.1

Messaggioda Foto Utentelillo » 31 mag 2013, 10:12

allora aspetterò, e senza dubbio seguirò sia il tuo che quello che di Foto Utenteg.schgor.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

Prossimo

Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti