Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentedimaios, Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[11] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 5 dic 2013, 22:47

In pratica senza che faccio giri e giri di parole...

mi viene dato un sistema

e mi viene detto di discutere la stabilità per k<0 oppure per k>0 con Nyquist e con il Luogo delle radici...

Ora il mio problema è che ho visto gli esercizi fatti dai miei colleghi e non capisco perché in certi casi fanno Nyquist in un modo e in altri fanno il diagramma ma della funzione cambiata di segno
Mi hanno detto semplicemente che quando il numero dei poli a parte reale negativa è dispari devo fare Nyquist e invertirlo rispetto all'asse immaginario per trovarmi coerente con il luogo delle radici...

Io vorrei capire nel dettaglio il perché di questa cosa e non risolvere le cose in maniera dogmatica :(
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

2
voti

[12] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 5 dic 2013, 22:53

Vibia ha scritto:ho visto gli esercizi fatti dai miei colleghi e non capisco perché in certi casi fanno Nyquist in un modo e in altri fanno il diagramma ma della funzione cambiata di segno


Puoi riportare un esempio di questo procedimento contorto?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[13] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 6 dic 2013, 16:11

Mi sono rivisto tutti gli esercizi e alla fine non riesco a capire bene perché gli esercizi che ho fatto mi trovo coerente sia con il luogo che con Nyquist senza pensare a questa cosa dei segni

Però guardando l'esercizio di un mio amico sono caduto nel oblio

La fdt
F(s)=\frac{(1-s)}{1+s^2}

bisogna studiare la stabilità per k<0

Adesso io avrei fatto il luogo inverso e Nyquist, mentre l'esercizio è stato svolto con il luogo diretto e Nyquist (con il quale mi trovo)

sto impazzendo con questa cosa...
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

0
voti

[14] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 8 dic 2013, 18:36

Vabe credo che sia contorta proprio la cosa come l'ho esposta...vi ringrazio lo stesso per il sostegno :ok:
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

2
voti

[15] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto Utentedimaios » 9 dic 2013, 0:46

Vibia ha scritto:Mi sono rivisto tutti gli esercizi e alla fine non riesco a capire bene perché gli esercizi che ho fatto mi trovo coerente sia con il luogo che con Nyquist senza pensare a questa cosa dei segni

Però guardando l'esercizio di un mio amico sono caduto nel oblio

La fdt
F(s)=\frac{(1-s)}{1+s^2}

bisogna studiare la stabilità per k<0

Adesso io avrei fatto il luogo inverso e Nyquist, mentre l'esercizio è stato svolto con il luogo diretto e Nyquist (con il quale mi trovo)

sto impazzendo con questa cosa...


E se studiassi

F(s)=\frac{s - 1}{1+s^2}

per k>0 cosa succederebbe ..... ;-)
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3203
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[16] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 9 dic 2013, 13:32

Sarebbe la stessa cosa... perché ho quel meno che mi cambia il k.
Io però faccio ancora confusione quando vado a tracciare Nyquist.

Quello che ho capito fino ad ora è che devo analizzare i segni della fdt e a seconda del k risultante traccio il luogo delle radici diretto o inverso.

Il k di Nyquist non è lo stesso di quello del luogo delle radici poiché per Nyquist la fdt va messa in forma di Bode.
di conseguenza il diagramma che avrei dovuto fare cosi

Nyquist(-G).JPG
Nyquist(-G).JPG (27.98 KiB) Osservato 2850 volte


perché il numero di poli o zeri a parte reale positiva è dispari
sign(k_{bode})=-sign(k_{rlocus})

Intanto io guardando il grafico riesco solo a dire che trovandosi nel semipiano destro non ho nessun circondamento del punto (-1,0) e di conseguenza il sistema è stabile

Mentre se considero il diagramma normale e non ribaltato
Nyquist(G).JPG
Nyquist(G).JPG (27.03 KiB) Osservato 2850 volte


Mi trovo che il sistema è stabile purchè ci siano dei k tali che il diagramma non tocchi il punto critico...

Vi ringrazio ancora per la disponibilità
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

-1
voti

[17] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 10 dic 2013, 19:44

Ragazzi mi rendo conto che sono cose viste e riviste però ci sto mettendo tutto l'impegno per capirle solo che non riesco a trovare la vera verità...

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

-1
voti

[18] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 12 dic 2013, 13:33

un piccolo up :-)
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

1
voti

[19] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 12 dic 2013, 20:38

Gli up non sono graditi. Chi può rispondere lo fa quando ha tempo e voglia. Io in questo momento ho il tempo al lumicino, per cui rispondo quando posso e solo a domande veloci.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[20] Re: Stabilità di una fdt con Nyquist e Luogo delle radici

Messaggioda Foto UtenteVibia » 12 dic 2013, 23:57

Ti ringrazio per l'aiuto, sinceramente non mi va di elemosinare conoscenza . Il mio intento era quello di chiarirmi dei dubbi parlandone con delle persone preparate...
Con questo chiedo a qualche moderatore di chiudere il Topic perché è inutile la sua esistenza...
:ok:
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

PrecedenteProssimo

Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti