Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rettifica dischi e altri problemi ai freni

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili
0
voti

[31] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 18 apr 2017, 16:09

vero...è che quando ti senti rispondere in quel modo da meccanici specializzati in officina Opel....

Giuro...o sono sfigato io o veramente la preparazione latita... vuoi che ti racconto le mie disavventure con i meccanici ed i freni? :shock:
E' per quello che qualcosa faccio da solo, soprattutto sulle moto per problemi di accessibilità senza ponte.

PS: se qualcuno ha un meccanico in zona Mi est purchè sia COMPETENTE e non solo un cambia-pezzi... me lo indichi in MP grazie!
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[32] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utentealev » 18 apr 2017, 16:31

Riguardo ai meccanici ufficiali, potrei aggiungere la mia esperienza ma preferisco risparmiare tempo e la tastiera del PC :mrgreen:

Comunque, per lavori non in garanzia sulle auto che ho posseduto, mi sono sempre fidato dei passaparola (compresi forum et similia)
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

1
voti

[33] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto UtenteFernecchio » 19 apr 2017, 13:48

richiurci ha scritto:e usando poco i freni (e quando potevo quello a mano)


Spero per affrontare meglio le curve strette!

mi dicono "la centralina non segnala niente quindi i freni sono a posto"


Per favore, questa gente qui non confondiamola con i meccanici. #-o
«Non tutto ciò che tecnicamente può essere fatto deve necessariamente essere fatto.»

R.L.M.
Avatar utente
Foto UtenteFernecchio
972 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 14 ott 2012, 17:52

0
voti

[34] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 19 apr 2017, 14:30

Purtroppo però tale era, ho parlato sia col capo officina che con il meccanico che ha guardato l'auto.

Ed erano pure giovani...

Quelli di una certà età hanno difficoltà a scaricare documenti e manuali e a capire i nuovi meccanismi. Quelli giovani peggio, sembra che gli manchi esperienza e senso pratico...
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[35] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 24 apr 2017, 20:22

Oggi, di ritorno da qualche giorno in montagna, ho messo alla prova i freni...

Discesa dal rif. Larici di Asiago verso Folgaria, circa 500m di dislivello in una trentina di km.

Tutto ok, ma arrivati in basso i freni erano un po' surriscaldati (direi normale) ma soprattutto mi è sembrato di nuovo ci fosse un leggero "impuntamento".

Bah... forse sarà il liquido freni da cambiare, a differenza di quanto detto dagli "esperti"...

Nei prox giorni mi informerò su ricambi e meccanico degno di tale nome, nel frattempo in caso di emergenza ho verificato che si riesce a sbloccare la pastiglia senza smontare la ruota...vantaggio dei cerchi in lega ;-)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

5
voti

[36] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utentealev » 24 apr 2017, 21:10

richiurci ha scritto:(...) ma soprattutto mi è sembrato di nuovo ci fosse un leggero "impuntamento".

Bah... forse sarà il liquido freni da cambiare, a differenza di quanto detto dagli "esperti"...


Se i dischi sono ancora gli originali, è quasi certo che il loro spessore è inferiore allo spessore minimo (come da specifiche del costruttore) e questo fatto determina che il pistoncino della pinza arrivi al massimo della sua escursione

Forse la sensazione di inpuntamento è dovuta a questo oltre che ad altri possibili fattori (ad esempio, quando si è bloccato, il pistoncino si è anchè un po' "grippato" e questo ha rovinato la superficie di scorrimento con la pinza)

Comunque, al posto tuo, non userei più quella macchina se non per portarla da un meccanico di fiducia per una revisione completa dei freni (senza rettifica dei dischi, bensì la loro sostituzione)
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[37] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 24 apr 2017, 22:44

avessi un meccanico di fiducia... tutti i 3-4 meccanici che ho provato negli anni in zona mi hanno dimostrato di non capire granchè di freni...

I dischi hanno un gradino inferiore al mm, per curiosità hai idea di quanto possa essere lo spessore minimo?
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[38] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 24 apr 2017, 22:55

Per carità, si possono cambiare le pastiglie ed anche i dischi da sè. Non ci va una scienza.
Ma i dischi consumati hanno solo una destinazione: l'ecocentro o gli zingari che fanno i rottamai.
Rettificare dei dischi consumati è come ricoprirsi dei pneumatici da buttare.
Va bene essere attenti ed oculati, ma "ragnare" sui freni è, con tutto il rispetto, da criminali.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[39] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 24 apr 2017, 23:21

Il 3d ha questo nome ma lo reintitolerò "problema freni"....

I dischi non credo proprio siano all'origine del problema.

Riguardo i meccanici l'avevo scritto, lo ripeto:

Mi sono fermato durante il viaggio da un generico, non aveva tempo e mi ha indicato la concessionaria Opel più vicina.
Ci sono arrivato, descrivendo dettagliatamente il parziale blocco freni subito IN AUTOSTRADA, non ho messo fretta e ho detto che dovevo fare altri 600km.
Avrebbero potuto (dovuto?) dirmi che dovevano sistemarli, eventualmente sarei rimasto a dormire una notte nella ridente cittadina.
Invece mi hanno detto che "i freni sono ok perché la centralina non riporta problemi", e alla mia specifica richiesta di cambiare almeno l'olio freni (ancora originale, quindi di 6 anni) hanno risposto "anche l'olio è ok, l'abbiamo controllato".

Non posso dire che sono stati poco professionali, probabilmente poco preparati e anche incoscienti? Il problema sono io?
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[40] Re: Rettifica dischi freno: l'avete mai fatta?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 24 apr 2017, 23:37

qui per esempio
https://www.bremboparts.com/europe/it/c ... types=Disc
parla di 30mm di spessore disco e 27 minimo, ma sono dischi sportivi... e comunque il limite consigliato è 1,5mm per lato (i miei hanno scalino inferiore a 1mm)

Viste le esperienze (brutte) avute in passato a me piace CAPIRE invece di cominciare a pagare per sostituire pezzi a caso, tutto qui.

L'auto frena comunque bene, ricordo che ci ho fatto 3 gg in montagna con saliscendi continui, e l'ultimo "esasperato".

Quando il problema non è drammatico, come in questo caso, a me è sempre cominciata una sequela di sostituzioni pagate care e INUTILI. Stavolta compro io i ricambi che servono, magari Brembo.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7607
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

PrecedenteProssimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti