Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cablaggio... rosicchiato(!)

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[31] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteattilio » 8 dic 2019, 0:30

Aggiornamento per Claudio: ho la pompa della nafta che è diventata un docciatore (ovviamente al di fuori del circuito a cui è preposta)
In compenso ho riparato il meccanismo portabagagli e adesso posso riaprirlo da dentro
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8876
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[32] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 8 dic 2019, 0:35

Almeno si sono spiegati i problemi a bassissimi regimi e a freddo (forse) :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11314
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[33] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 9 dic 2019, 0:12

claudiocedrone ha scritto: ...non so domattina cosa troverò sotto il cofano...

Anche stamattina sul motore ho trovato il veleno intonso e nessuna traccia di roditori... in compenso spostata la vettura ho trovato un ratto defunto giacente nel vialetto circa all'altezza di dove stazionava il retrotreno della vettura (RIP...) se continua così tra qualche giorno finalmente potrò cimentarmi a riparare il cablaggio.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11314
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[34] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteedgar » 9 dic 2019, 0:47

Immagino l'avrai rimosso. La carcassa potrebbe avvelenare altri animali, è il problema dei topicidi
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.737 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3459
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[35] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 9 dic 2019, 0:53

Ehm... d'accordo che sono talmente ottuso da non comprendere perché un BJT da 50 V di Vce max si brucia conducendo 24 V :mrgreen: ma non credo di esserlo abbastanza da lasciare un cadavere di ratto a imputridire nel vialetto.
Scherzi a parte sono pienamente conscio del problema inerente i topicidi tanto da averne fatto uso solo come extrema ratio e però questo cadavere ho potuto eliminarlo poiché me lo sono ritrovato tra i piedi ma nessun controllo posso avere su quelli che sono andati a morire in posti più lontani o meno o punto visibili :-|
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11314
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[36] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteedgar » 9 dic 2019, 10:55

claudiocedrone ha scritto: nessun controllo posso avere su quelli che sono andati a morire in posti più lontani o meno o punto visibili

Puoi sempre sperare che li usino per pranzo i loro simili, due piccioni con una fava :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.737 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3459
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[37] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 9 dic 2019, 11:36

Io abito in campagna e di topolini ce ne sono a miriadi io in una stanza con porta in legno chiusa ne acchiappo uno al giorno nel garage chiuso ma con porta basculante ne acchiappo più o meno uno al mese, di zo...le, Detti ratti o pantegane nei due anni passati ne ho acchiappati uno al giorno. Anni fa costruii una trappola per topi che poi fu brevettata e fu mostrata ad una trasmissione di ciao Darwin come oggetto da identificare, quella non sbaglia un colpo, per i ratti invece ho costruito delle trappole antiche tedesche che funzionano perfettamente, ultimamente ho comprato delle trappole elettroniche che ammazzano con una scarica ad alta tensione, volendo si potrebbe costruire. Ci metti in fondo dei semi di frumento e poi l'accendi, quando il topo entra viene data una scarica di ca. 7000v poi si ferma e da di nuovo una scarica e funziona molto bene. ne ho comprata una della VICTOR che è una marca buona costo alto ma acchiappa fino a 5 topi e li butta giù in un cassetto, quella per ratti l'ho presa Cinese ma a batterie non funziona, ne metti una sotto la macchina e i ratti che vanno pazzi per i cereali e semi di girasole li sentono da lontano, quindi prima di entrare in macchina andranno nella trappola. Muoiono subito e quindi non hanno il tempo di urinare per lasciare un messaggio agli amici ratti.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.152 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[38] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteattilio » 10 dic 2019, 18:41

Mi hai aperto un mondo :shock:

Ah comunque da me il danno è un po' grosso... 4 iniettori da cambiare più la pompa...
Menomale che i lavoratori autonomi non hanno la tredicesima... mi sarebbe sembrato brutto usarla in questo modo #-o
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8876
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[39] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 12 dic 2019, 3:11

claudiocedrone ha scritto: ...il problema che si è presentato a me è il solito del sensore che...

Che già sostituito appena a febbraio di questo stesso anno ha già ceduto dopo soli 28000 km di percorrenza ||O e sono 500 (250 a febbraio e 250 oggi) euro solo per quello nello stesso anno :cry: + due cambi completi olio e filtri + alternatore...
se oltre alle zoccole e alla obsolescenza programmata ci si mettono anche i ricambi che costano un occhio ma non valgono un... (altra parte del corpo umano :twisted: ), non avendo tredicesima ma nemmeno stipendio ne fonte di reddito alcuno mi trovo costretto a procrastinare ullteriormente di far sostituire frizione (che fortunatamente non slitta ma "strappa" notevolmente da quasi un anno) e alzavetro (ormai ho una maniglia con ventose dedicata alla chiusura del finestrino)...

P.s. Ah, a gennaio assicurazione...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11314
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[40] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 giu 2020, 1:44

Per la cronaca, finalmente stasera ho ripristinato il cablaggio rosicchiato; oltre sei mesi per giuntare due fili (detta così sembra facile) direi che posso andare sul Guinness :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11314
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti