Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

richiesta consigli per proposte di lavoro

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[1] richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto Utenteantonio07 » 28 mag 2015, 13:02

salve,

avevo recentemente aperto un thread per chiedere alcuni consiglio sui plc, questa volta scrivo perché ho avuto 2 proposte di lavoro riguardo la materia e vorrei un vostro consiglio sulle prospettive di crescita professionale delle 2 proposte:

1. ditta di circa 15 persone, lavorano su plc siemens scada, progettazione quadri elettrici, telecontrollo, lavori in italia e qualcosa ll'estero in pastifici e fonderie e trattamento acque, un 30% attività di cantiere.

2. ditta individuale ma che sta per assumere almeno tre persone. Il titolare sembra avere un immensa esperienza ma cerca personale perché non riesce pi a far fronte alla mole di lavoro. Fa automazione per lo stabilimento di un grossissimo gruppo internazionale, lavora sui P&Id, fa software spinto. Lavora su piattafome wondeware, rockwell, allen bradley: a sua detta macchine di fascia alta. A quanto mi diceva snobba un po' siemens peché lo reputa di fascia bassa. Sembra che abbia contatti seri anche per lavori con una grossa ditta di servizi nell'oil and gas.

Dal punto di vista di contratto e retribuzione nn ci sono paragoni: la seconda proposta è molto superiore alla prima, ma qui vi chiedo dal punto di vista tecnico e di crescita professionale quale vi sembra più interessante.

grazie
Avatar utente
Foto Utenteantonio07
38 1 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 8 nov 2007, 1:51

1
voti

[2] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto UtenteNSE » 28 mag 2015, 13:50

Al secondo gli farei i raggi X, poi una TAc e poi una risonanza magnetica.
E poi propenderei per la prima.

Se mi permetti, stai comparando le due situazioni SOLO sul piano tecnico, mentre le devresti comparare anceh sul piano di serietà.

Così a pelle la seconda sitazione mi pare un po' troppo "estrema".
Se sei di fronte ad una persona che sta lavorando da solo, da diciamo 2 anni, gli è cresciuto il lavoro in mano e ha necessità di ingrandirsi. Beh puoi iniziare a ragionare se vale la pena di compararlo sul primo.

Se sei di fronte ad una persona che lavora da solo da 10 anni, e solo adesso, ha necessità di 3 persone in più. . beh stai attento a che non ti stia vendendo fumo.
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.153 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

2
voti

[3] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 28 mag 2015, 13:55

Più che un consiglio, uno spunto:

azienda con 15 persone: più probabile che sia ben strutturata e la carriera, se ci sarà, richiederà il tempo e le precedenze dovute. Probabilmente più sicura a livello di impiego.

azienda piccola ma promettente: se le cose vanno bene, cresci con il proprietario come sua spalla destra e forse avrai pure l'occasione di diventare socio. Se le cose vanno male...perché pensare sempre al peggio? Sicuramente meno sicura a livello di impiego. La questione è statistica.

Insomma, un viaggio in mare calmo o un'avventura in un mare tempestoso. Dipende anche da come sei fatto tu e da quali sono i tuoi obbiettivi.

In tutti i casi aspetta chi saprà consigliarti meglio e intanto in bocca al lupo qualunque sia la tua scelta! O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

0
voti

[4] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 28 mag 2015, 14:41

Bella analisi Sjuanez. Quoto.

Antonio, hai scordato il dato più importante. Cosa vai cercando?
Magari anche qualche notizia su di te, se la vuoi dare.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1148
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[5] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 28 mag 2015, 14:56

Ciao Foto Utenteantonio07, dal mio punto di vista, condivisibili per vari motivi i pareri già espressi.
Provo ad aggiungere anch'io due righe dopo di che ti sposto il thread nella sezione Aggiornamento ed orientamento, per la quale è più indicato.

Mi sembrano due realtà difficilmente comparabili tra loro ma l'aspetto, forse più importante, è
Sjuanez ha scritto:(...) Dipende anche da come sei fatto tu e da quali sono i tuoi obbiettivi. (...)
Dal punto di vista tecnico, cosa vuoi che ne sappiano gli altri ?
Hai fatto tu i colloqui, dovresti aver visto il contesto "aziendale", tu che idea ti sei fatto ?
Più che inseguire le suggestioni, tu con cosa te la senti di confrontarti ?
Scrivi che ti interessano opinioni in merito ai contenuti ma non ti trattieni dall'accennare allo scarto retributivo.

Io ti chiedo, se nella seconda opzione, il titolare fa tredici o quattordici ore di lavoro, tu quante pensi di poterne fare ?
Sempre nella medesima realtà, se il titolare non può assolutamente occuparsi di una attività, che comunque ha in carico, e della quale non hai alcuna pregressa esperienza, a livello applicativo e o di processo, ma te ne devi "preoccupare" perché in alternativa il blocco della produzione implica penali "in cascata", cosa fai ?

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7508
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[6] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto Utenteantonio07 » 29 mag 2015, 0:15

circa il secondo stiamo parlando comunque di una persona di 60 anni che a sua detta lavora da 40 anni nel settore e mi parlava di tecnologie a me sconosciute con una certa sicurezza, di certo comunque resta un tipo fuori dal comune. Mi ha detto di aver avuto 12 dipendenti fino a 2 anni fa ma poi per via della crisi nn ha avuto molto lavoro.
Il cliente per il quale ha tanto lavoro in questo momento è uno stabilimento da più di 400 dipendenti di una compagnia internazionale che tutti conoscono. L'altra persona che dovrebbe unirsi a noi ha 46 anni e 20 anni di esperienza alle spalle.
Se così fosse staremmo parlando di persone da cui ho molto da imparare.

Mi piace che lavora sui P&ID e quindi immagino che quando saremmo presso lo stabilimento del cliente ci sia modo di vedere valvole, azionamenti, distributori ecc. ovvero maturare una grossa esperienza di campo che magari su impianti più piccoli è difficile fare.

Ciò a cui punto in questo momento è la crescita professionale dal punto di vista tecnico, senza ipocrisia posso dire che anche i soldi e la stabilità per me hanno il loro peso. Seppure fossero 12 ore di lavoro al giorno davvero formative e interessanti non mi spaventerebbero..
A me piacerebbe lavorare un giorno, per una questione retributiva e personale, come trasfertista per l'oil&gas e a sua detta ha contatti anche con una grossa ditta di servizi nel settore.

Dal punto di vista tecnico mi piacerebbe sapere per esempio se è vero ciò che dice che le piattaforme wondeware, rockwell, allen bradley sono davvero di fascia superiore ai prodotti siemens, in modo da capire se parla a vanvera o davvero ha cognizione di causa..
Ad ogni modo acquisire padronanza su queste piattaforme mi consentirebbe anche di divenire familiare con i prodotti siemens in poco tempo?

il punto per me è se dare o meno credito alle parole di quest'uomo o se potrebbe essere solo un venditore di fumo e farmi perdere intanto l'altro treno...
Avatar utente
Foto Utenteantonio07
38 1 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 8 nov 2007, 1:51

0
voti

[7] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 29 mag 2015, 0:50

antonio07 ha scritto:il punto per me è se dare o meno credito alle parole di quest'uomo o se potrebbe essere solo un venditore di fumo e farmi perdere intanto l'altro treno...
WALTERmwp ha scritto:Hai fatto tu i colloqui, dovresti aver visto il contesto "aziendale", tu che idea ti sei fatto ?

Anche per quanto riguarda i prodotti i discorsi e le considerazioni possono essere a carattere soggettivo: ognuno ha le proprie preferenze.
Se poi tu ti riferisci ai brand che hai citato pensando ai plc(s) non ti saprei scrivere altro: wondeware, per quanto ricordo, è da sempre uno scada (hmi).
antonio07 ha scritto:Ad ogni modo acquisire padronanza su queste piattaforme mi consentirebbe anche di divenire familiare con i prodotti siemens in poco tempo?
penso matureresti una certa confidenza con una tipologia di prodotti che, poco o tanto, ti agevolerebbe nell'avvicinamento ad altri che invece non tratteresti nell'immediato; questo, a mio parere, a prescindere che tu abbia in mente Siemens.
La domanda che poni in riferimento al "poco tempo", per me, ha "poco senso".

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7508
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[8] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto Utenteantonio07 » 29 mag 2015, 0:58

guarda davvero nn so cosa pensare, forse sono diventato troppo diffidente perché ho avuto le mie batoste e ho incontrato già dei ciarlatani. Comunque la persona in questione parla di t-indeterminato e di un netto (nulla di eccezionale ma considerevole rispetto a ciò che c'è ormai in giro) e se tiene fede a quanto detto con un contratto scritto vuol dire anche che alle spalle ha una solidità che glielo consente...
Il suo ufficio è un appartamento pieno di libri, computer schede, scarno nella presentazione ma a sua detta è perché bada al sodo
Avatar utente
Foto Utenteantonio07
38 1 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 8 nov 2007, 1:51

0
voti

[9] Re: richiesta consigli per proposte di lavoro

Messaggioda Foto Utenteflori2 » 26 giu 2015, 14:55

Un'azienda che lavora solo per un grosso cliente è in serio pericolo. Serve diversificazione dei clienti.
Avatar utente
Foto Utenteflori2
1.077 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 10 ott 2006, 11:36


Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti