Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Connessione alla rete del FV

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 23 ott 2015, 10:42

Mi ritrovo un impianto fotovoltaico (FV) collegato alla rete seguendo la seguente linea di collegamento a ritroso:

FV - collegamento a monte del sezionatore di quadro - autotrasformatore - protezione trafo - contatore ACEA.

Vi sembra lecito questo collegamento rispetto alla rete? Eventuali dettagli li do man mano... grazie.
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[2] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 23 ott 2015, 12:20

Quando è stato connesso alla rete?

Per autotrasformatore intendi trasformatore con rapporto 1:1 (non è la stessa cosa)?
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2942
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[3] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 23 ott 2015, 12:24

Giovepluvio ha scritto:Quando è stato connesso alla rete?

Per autotrasformatore intendi trasformatore con rapporto 1:1 (non è la stessa cosa)?


Non ho idea di quando sia stato connesso, in ogni caso l'impianto è spento... no, il trafo serve per convertire la tensione di 230Vtrifase ancora presente a Roma in 400/230V trifase con neutro.

N.B. L'inverter montato non è conforme alla CEI 0-21. Tra l'altro sono solo due monofase, quindi sarebbe anche squilibrato rispetto alle fasi.

P.S. A parte il FV, secondo me servirebbe anche una protezione subito a valle del trafo che non c'è, per la protezione linea (circa 20 metri)
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[4] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 23 ott 2015, 21:54

Potenza dell'impianto?

La protezione del secondario del trafo la puoi fare anche sul primario, se sei capace... :mrgreen:
Concordo però che è una scelta abbastanza strana. Propendo anche io per l'ipotesi dell'errore piuttosto che del dimensionamento super oculato.
Se butti giù uno schema comunque è più facile capirci qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2942
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[5] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 23 ott 2015, 22:52

Giovepluvio ha scritto:Potenza dell'impianto?

La protezione del secondario del trafo la puoi fare anche sul primario, se sei capace... :mrgreen:
Concordo però che è una scelta abbastanza strana. Propendo anche io per l'ipotesi dell'errore piuttosto che del dimensionamento super oculato.
Se butti giù uno schema comunque è più facile capirci qualcosa.


La fornitura è da 6 kW trifase contrattuale... gli inverter sono da 2500 W...
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[6] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 24 ott 2015, 10:01

Se l'interruttore al primario è dimensionato correttamente potrebbe pure funzionare.
Dalla descrizione mi pare che sui contatti indiretti invece qualche perplessità potrebbe esserci.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2942
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[7] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 24 ott 2015, 10:08

Ecco lo schema (di massima senza troppa attenzione) per maggior dettaglio:

https://drive.google.com/file/d/0B1wLnN ... sp=sharing
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[8] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 24 ott 2015, 10:12

Bisognerebbe vedere la sezione delle linee a valle del trafo ma, a questo punto, concordo con te nella perplessità pronunciata sulle scelte...
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2942
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[9] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 24 ott 2015, 10:17

Giovepluvio ha scritto:Bisognerebbe vedere la sezione delle linee a valle del trafo ma, a questo punto, concordo con te nella perplessità pronunciata sulle scelte...

Ad essere buoni il cavo trafo ha una sezione di certo non superiore a 4 mmq...
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[10] Re: Connessione alla rete del FV

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 24 ott 2015, 11:30

Scusate, ma secondo voi è bidirezionale questo contatore?

Vedi foto: https://drive.google.com/file/d/0B1wLnN ... sp=sharing
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti