Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

stagnosald

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[41] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentelodovico » 20 mar 2018, 20:02

hai ragione Foto Utentestefanob,
la mia domanda sulla punta da usare era proprio nell'ottica di acquistarne una nuova visto che quella che ho forse e' compromessa (ma che conseguenze ha grattare via lo strato superficiale mettendo a nudo il rame sottostante? non si riesce piu a saldare bene con quella punta, anche se stagnata?), e mi chiedevo quale fosse piu adatta per il lavoro che volevo fare...
a parte questo, dicevi che flat cable non andrebbe saldato a contatto, ma con aria calda? o in quale altro modo?
(ho una pistola ad aria calda da 2000 watt ma purtroppo temo non sia adatta per microsaldature... :D )
scusatemi l'OT ma visto che state seguendo il thread ne ho un po approfittato per domande piu specifiche per cio che vorrei fare...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.571 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[42] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 mar 2018, 20:09

:-) Ma... secondo quanto riesco a interpretare dalle foto ho la vaga ( :mrgreen: ) impressione che quando hai rimosso il fat cable tu abbia strappato via le piazzole dalla PCB... se così fosse la questione si complica in quanto è impossibile saldare "di testa" (un moncone "in punta" a un altro) ma dovresti ponticellare con degli spezzoni di conduttore... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,4k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9259
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[43] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentelodovico » 20 mar 2018, 21:02

:D penso tu abbia ragione Foto Utenteclaudiocedrone, non so come, forse per la stanchezza data l'ora tarda, ma avevo pensato che il flat cable si staccasse da quella parte e non fosse saldato ma infilato in un connettore imprecisato :mrgreen: (l'obiettivo era arrivare a togliere la scheda madre del cellulare e rimaneva solo piu quell'ostacolo)
quando mi sono accorto di aver fatto il danno ovvero che il flat cable era saldato e per togliere la scheda madre non era necessario staccarlo perché estraendolo dal lato del pulsante veniva via insieme alla scheda,
era ormai troppo tardi
devo dire che sono stato anche un po incauto perché si tratta di un tentativo estremo dagli esiti incerti di ripristinare al normale funzionamento un mio vecchio cellulare semplicemente smontandolo a pezzi e rimontandolo
voi direte... ma quando mai basta fare così... e io vi dico che l'ho fatto xche un'altra volta, con un samsung galaxy A3, 'il miracolo' è riuscito, è 'rinato' ed è tornato a funzionare perfettamente, quando anche il centro di assistenza samsung l'aveva dato per spacciato

quindi adesso si vorrei perlomeno riuscire a rimontarlo...e l'ostacolo è quello di riuscire a ri-saldare il flat cable incautamente 'strappato' :
le (3) piazzole sulla scheda madre però sono in buone condizioni, lo stagno aderisce bene , devo solo ripristinare i contatti sul flat cable, e poi tentare di effettuare la saldatura nel modo migliore possibile...
a proposito, faccio una domanda di interesse generale:
per vedere meglio cio che si fa, quando si opera nel piccolo, ho visto su amazon che esistono degli occhiali ingranditori (con lenti intercambiabili, fino a 3.5X), secondo voi vanno bene per questi lavori?
ho un piccolo microscopio per elettronica, ma forse gli occhiali potrebbero bastare... qualcuno di voli li usa?
grazie!
O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.571 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[44] Re: stagnosald

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 21 mar 2018, 12:38

lodovico ha scritto:...ho visto su amazon che esistono degli occhiali ingranditori (con lenti intercambiabili, fino a 3.5X), secondo voi vanno bene per questi lavori?
ho un piccolo microscopio per elettronica, ma forse gli occhiali potrebbero bastare... qualcuno di voli li usa?


Li abbiamo in laboratorio, potrebbe essere la giusta via di mezzo tra il microscopio e la vista diretta, dipende dal tipo di lavoro, personalmente li ritengo funzionali ma abbastanza stancanti
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
961 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

0
voti

[45] Re: stagnosald

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 21 mar 2018, 12:43

stefanob70 ha scritto:Foto UtenteLancillotto io l'ho usata addirittura per una prova di reballing di modeste dimensioni e devo dire che funziona.
Utilizzata con relativo stencil.
È curioso vedere formarsi delle piccole balls da 0.6mm.


Foto Utentestefanob70 Se può interessare l'argomento ho fatto un 3ad specifico
Qui
per non andare troppo OT su questo
Ultima modifica di Foto Utentestefanob70 il 21 mar 2018, 13:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rettifica URL
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
961 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

0
voti

[46] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentelodovico » 22 mar 2018, 14:10

a proposito di punte:
il vicino negozio ha solo le ETO e le ETH,
secondo voi quale va meglio nel mio caso?
che differenza c'e'? le conoscete?
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.571 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[47] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentelodovico » 23 mar 2018, 19:43

sulla domanda precedente ho aperto un thread apposito.
sul flussante (non pasta a microsfere) che ne pensate di questo 'TOPNIK RF800'?

51PVwtc1WnL._SY400_.jpg
51PVwtc1WnL._SY400_.jpg (23.26 KiB) Osservato 346 volte

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B01N1IPFE ... op?ie=UTF8
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.571 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[48] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 23 mar 2018, 19:48

E' un flussante a evaporazione rapida,lo avevo acquistato una volta per il reflow BGA poiche' penetra sotto il dispositivo facilmente.
Lo uso nei casi di emergenza....tipo riparare al volo una scheda madre smartphone per recupero dati.
Ma non mi fa impazzire... :roll:
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,4k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2827
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[49] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utentelodovico » 26 mar 2018, 16:36

hai ragione evaporazione ultra rapida....tanto che dopo 5 secondi non pare neppure di averlo messo... :(

tra l'altro ho provato ad usarlo con la treccia per rimuovere dello stagno che era finito nel posto sbagliato , ovvero esattamente tra due piazzole, unendole :( ma non ha dato i risultati sperati xche la treccia si asciugava all'istante....
cosa si usa con la treccia?
vi e' mai capitato di unire due piazzole senza volerlo? in questo caso come fate a rimuovere lo stagno in mezzo?
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.571 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[50] Re: stagnosald

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 26 mar 2018, 16:39

di solito la uso "a secco"... ci poggi la punta sopra e magari la fai scorrere senza premere eccessivamente sulla zona da ripulire

Io faccio però lavori grossolani... occhio se hai piste e piazzole molto piccole a non esagerare con temperatura e sollecitazioni meccaniche
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,5k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7152
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti