Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Led citofono

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[11] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 18 feb 2019, 22:16

Ho provato un pezzo di striscia con 3 led collegata ai 13.5 V AC, il flicker è molto… ho messo un ponte raddrizzatore e va alla grande, la tensione scende a 12V che per me è anche meglio visto la molta luce che fa, che ne pensate se metto anche un condensatore da 25 V 1000uF ?
Credo non serve altro, che ne pensate?
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

1
voti

[12] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2019, 0:29

antonyb ha scritto: ...che ne pensate se metto anche un condensatore da 25 V 1000uF ?...

Penso che la tensione salirebbe a quasi 18 V :mrgreen: ora senza livellamento misuri 12 V perché il tuo multimetro non è adatto a misurare le pulsate a 100 Hz e ne stai praticamente "pilotando in PWM" la voltmetrica e per i LED la situazione è simile; se per te come stai ora va alla grande non effettuare altre modifiche :ok:
O_/

P.s. A me intrigano le soluzioni "minimum component count"... personalmente avrei sperimentato con tipo quattro LED alta luminosità (classici, non SMD) collegati a serie di due e le due serie in antiparallelo il tutto in serie a un resistore da diciamo 470 oppure 560 Ω e niente altro... per vedere di nascosto l'effetto che fa :lol:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10217
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[13] Re: Led citofono

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 19 feb 2019, 0:30

Io direi di lasciarlo così.

Se aggiungi il condensatore questo si caricherà al valore di picco e alimenterà la striscia a circa 17 V, che sono troppi per una striscia da 12 V.

In realtà già adesso ci sono picchi di 17 V. Se i led non sono troppo suscettibili dovrebbero durare, in caso contrario potresti aggiungere una resistenza da 100 o 220 ohm in serie, e magari un condensatore da almeno 220 uF in parallelo alla striscia da 3 led.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2261
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[14] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 19 feb 2019, 1:28

Bene, anzi male… :mrgreen:
Come misuro i picchi ecc ecc?

Ho una striscia di buona qualità a 24 V, se metto il condensatore potrei usare quella?

A questo punto sono confuso per via delle risposte diverse.
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

2
voti

[15] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2019, 1:38

:-) Diverse ? A me pare che io e Foto UtenteGuidoB abbiamo dato in origine la stessa risposta solo che poi io ho dettagliato alcuni aspetti e lui altri quindi le due si integrano... per visualizzare e misurare i picchi occorre un oscilloscopio, col multimetro puoi misurare il valore di picco livellando col condensatore e misurando in continua;domanda: ma nello spezzone di strip che hai usato c'è qualche resistore o solo i LED ?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10217
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 19 feb 2019, 1:40

A questo punto non so che pesci prendere..
No ci sono dei piccoli componenti, non so cosa sono.
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

1
voti

[17] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2019, 1:53

Se sono rettangolari e neri sono proprio resistori (SMD) di limitazione :-) comunque la strip a 24 V non si accenderebbe in quanto la tensione livellata avrebbe un valore tra i 17 e 18 V dipendentemente da quanta caduta di tensione introducono nel funzionamento i diodi del ponte, la quale dipende dalla corrente assorbita da carico e quindi circolante nei diodi (ecco perché io ho scritto "quasi 18 V" e Guido "circa 17 V" e dato che le caratteristiche del ponte sono a noi ignote e anche se ne avessimo il datasheet vi sarebbe comunque dispersione dei parametri, ovvero due ponti identici non è detto che si comportino in maniera del tutto identica... ).
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10217
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[18] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 19 feb 2019, 1:58

SI neri molto piccoli e quadrati, se serve domai posto una foto.. quindi ci pensano loro a limitare la tensione?

Se ricordo bene quelle strisce a 24 funzionavano già a 16 V ma non vorrei ricordare male… potrei provare.

A questo punto cosa conviene fare, perdonatemi ma non mi è chiara la cosa.
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

2
voti

[19] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2019, 2:16

:-) I resistori di limitazione limitano la corrente... o meglio, impongono il valore di intensità della corrente circolante nel ramo di circuito in cui sono inseriti dipendentemente dal valore di tensione (differenza di potenziale) ai loro capi in base al loro valore resistivo secondo la legge di Ohm...
Se non sai che pesci pigliare ti conviene lasciare tutto come hai fatto adesso, casomai aggiungi un resistore in serie come ha detto Guido per essere tranquillo riguardo il non stressare i LED (ti si ridurrà un po' la luminosità ma da quanto scrivi non dovrebbe essere un gran problema) e vivi felice e contento ;-)
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10217
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[20] Re: Led citofono

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 feb 2019, 2:26

O anche lascia tutto come sta e se vedi che tra qualche mese o anno si bruciano i LED ce li rimetti aggiungendo un resistore come indicato da Guido...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10217
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti