Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bassi pr

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentefairyvilje

0
voti

[21] Re: file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bass

Messaggioda Foto Utentemarcok625 » 8 lug 2019, 10:34

MassimoB ha scritto:Foto Utentemarcok625 non ti offendere ma se tu lavorassi nella mia azienda per quello che tenti di fare avresti già ricevuto una serie di lettere di richiamo (richieste da me) e oggi saresti senza lavoro.

Se giochi a casa tua fai quello che vuoi, in ambito aziendale o segui le regole o ti assumi la responsabilità di averle violate.


Ciao, questo problema lo sto cercando di risolvere proprio con IT, che non sa cosa fare e non mi sa aiutare. Probabilmente non ne ha neanche voglia non ne ho idea. ho non vuole neanche provarci per non fare brutta figura.
Io da "incompetente" sto cercando di trovare una soluzione, invece di dire agli utenti problemi vostri se sbagliate potreste non avere licenze disponibili.
Quando insieme con IT abbiamo installato i vari CAD abbiamo fatto delle prove e abbiamo trovato una soluzione temporanea, dal mio punto di vista e siccome io cerco sempre di trovare una soluzione hai problemi invece di fare finta di niente, sono qui a chiedere a persone competenti se c'è un modo per risolvere il problema.
Non muore nessuno se non lo si trova, solo cerco di evitare uno sbattimento in più a chi già deve ricordarsi altre mille cose per usare i vari programmi.
Ho sempre cercato di dare il massimo per trovare soluzioni ai vari problemi che nei vari posti di lavoro ho incontrato e continuerò a farlo, chiaramente in linea con le regole aziendali come ho sempre fatto!!
Ringrazio tutti per le varie risposte.
Avatar utente
Foto Utentemarcok625
37 2
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 7 giu 2019, 15:12

0
voti

[22] Re: file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bass

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 26 lug 2019, 9:54

Tornando all'argomento principale

Impostare l'avvio ritardato (o l'avvio manuale) del servizio di convalida delle licenze tra i servizi di windows. lo strumento è msconfig

Potresti anche far partire il servizio con uno 'scheduled task' avviato dall'evento di avvenuto riconoscimento della scheda lan esterna

Verifichi i servizi presenti prima dell'installazione di autodesk, verifichi quelli presenti dopo e quelli che compaiono sono "altamente indiziati" di fare quello che chiedi.
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
138 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

0
voti

[23] Re: file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bass

Messaggioda Foto Utentemarcok625 » 27 lug 2019, 19:10

ciao, grazie della risposta.

DavideDaSerra ha scritto:Impostare l'avvio ritardato (o l'avvio manuale) del servizio di convalida delle licenze tra i servizi di windows. lo strumento è msconfig


Questa possibilità cioè impostare l'avvio ritardato del programma che legge le licenze è stato il primo tentativo perché consigliato dal tecnico che rivende il programma. (poi da parte loro non mi hanno più saputo aiutare se non dicendomi di utilizzare delle chiavette wifi che non hanno quel problema) ma non ci è permesso dall'IT, usarle per questioni di sicurezza.

E cosi facendo all'inizio sembrava funzionare, ma poi mi sono accorto che non sempre la licenza veniva letta dal'adattatore lan. (ho fatto un po di prove e se da PC acceso faccio il riavvio allora la cosa funzionava, se da PC spento, tipo un giorno con l'altro non vedeva comunque le licenze.

DavideDaSerra ha scritto:Potresti anche far partire il servizio con uno 'scheduled task' avviato dall'evento di avvenuto riconoscimento della scheda lan esterna


Ho provato a fare una cosa del genere, ma se non ricordo male non sono riuscito a farlo, perché per creare una nuova attività non potevo col mio utente per via dei permessi, cosi mi sono riconnesso con l'utente che a i permessi di amministrazione del PC ma non sapendo bene come muovermi nelle varie configurazioni alla fine pur avendo creato l'attività non funzionava quando accedevo con il mio utente, per quanto ne so l'ho creata in modo che partisse con qualsiasi utente e con le varie opzioni del caso, ma non sono mai riuscito a farla funzionare.
Io purtroppo non sono molto esperto in queste cose, anche se quando trovo delle nuove difficoltà cerco sempre di trovare una soluzione.
Quello che mi da fastidio è che chi potrebbe sapere come fare se ne frega, il manager IT dice di chiedere al'rivenditore del software il quale dopo avermi detto: o avvio ritardato o cambiate con un chiavetta wifi per lui è' a posto. Intanto noi dovremmo ricordarci di far partire il riavvio del license server (l'utilità che va a leggere la licenza) ad ogni riavvio. Non voglio credere che in informatica non ci sia una soluzione più intelligente.
Avatar utente
Foto Utentemarcok625
37 2
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 7 giu 2019, 15:12

0
voti

[24] Re: file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bass

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 27 lug 2019, 19:24

Alternativa invasiva: fate una macchina virtuale con cui usare questi programmi, assegnate il MAC alle interfacce di rete virtuali scelti da voi e se un PC si guasta, vi basta caricare l'ultimo snapshot su un altro e via che si va.

Facendo così "inscatolate" il giocattolo e riuscite a lavorarci intorno.
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
138 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

0
voti

[25] Re: file .CMD con alti privilegi lanciato da utente con bass

Messaggioda Foto Utentemarcok625 » 29 lug 2019, 9:13

Ciao, hai ragione.
Per risolvere definitivamente questo punto converrebbe legare le licenze del cad sul indirizzo fisico della scheda di rete del portatile, ma si è scelto proprio di avere una chiavetta esterna per poterla togliere e inserire in un altro PC nel caso succedesse qualcosa, è anche vero che se utilizzassimo delle VM sarebbe altrettanto veloce, ma non ci è permesso utilizzarle e credo che l'IT abbia fatto la scelta giusta, nel senso che in ufficio tecnico meccanico ci sono persone sgamate e quelle un po meno, se gli facciamo utilizzare una VM andrebbero in crisi. Mentre in altri reparti le VM sono gestite come il pane.
La mia idea era avere un icona, quella del cad che cliccandola faceva partire (non a vista) il riavvio del license server per attivare la licenza se non ancora attiva (accesso come amministratore) e poi caricava l'interfaccia utente del CAD.(accesso come utente)
Ma a quanto pare sembra più difficile del previsto.
Ad oggi abbiamo realizzato due icone distinte, la prima è un collegamento realizzato con RunASTool dall'IT che concede i permessi amministratore per il riavvio del license server e poi l'icona classica del cad che carica l'interfaccia utente.
Ma siccome conosco i miei colleghi ci metto la mano sul fuoco che prima o poi cliccheranno solo l'icona del cad, prendendo due licenze, una quella bloccata sulla chiavetta del portatile e l'altra dal server.
Diciamo che non è una cosa grave, perché nel momento che qualcuno resta senza licenza si chiede e si risolve, ma speravo si potesse evitare.
Avatar utente
Foto Utentemarcok625
37 2
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 7 giu 2019, 15:12

Precedente

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti