Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema tensione Deviatori

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto Utentechip82 » 9 set 2019, 0:35

Ciao, ho un problema con due lampadari comandati da deviatori.
Se misuro la tensione sui lampadari e sulle prese che li comandano, ho sempre una tensione anche se l'interruttore è spento, in uno la tensione è di 90V, mentre nell'altro è di 140V.

Non credo che è normale che ci sia una tensione sul lampadario anche quando l'interruttore è spento, inoltre le lampadine a risparmio energetico ed a led lampeggiano.

Secondo voi, da che cosa è causato il problema? Che cosa devo controllare?
Grazie.
Avatar utente
Foto Utentechip82
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 15 dic 2007, 23:42

0
voti

[2] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 9 set 2019, 12:02

Probabilmente gli interruttori/deviatori aprono e chiudono ramo del neutro invece che quello di fase.
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
195 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[3] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto Utentechip82 » 10 set 2019, 10:31

Giovanni123 ha scritto:Probabilmente gli interruttori/deviatori aprono e chiudono ramo del neutro invece che quello di fase.

Grazie, per eliminare la tensione sui lampadari (90V e 140V) devo invertire il collegamento di fase e neutro dei deviatori?

In questo modo la lampadine (a risparmio energetico ed a led) non dovrebbero più lampeggiare?
Avatar utente
Foto Utentechip82
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 15 dic 2007, 23:42

0
voti

[4] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 10 set 2019, 11:07

Se inverti i fili solo ai morsetti dei deviatori non risolvi niente. Andrebbero scambiati fase e neutro dall'interruttore della linea in questione, ma prima di tutto è bene capire in quale punto dell'impianto sono stati invertiti i fili, se veramente è così.
In che modo hai effettuato le misure della tensione?
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
195 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[5] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto Utenteattilio » 10 set 2019, 11:36

I multimetri digitali hanno altissima impedenza in ingresso alla voltmetrica ed è normale leggere valori di quel tipo. Puoi provare a rifare la misura mettendo in parallelo ai puntali una lampada a incandescenza da 100 W.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,3k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[6] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 10 set 2019, 12:41

Il mio dubbio era che avesse preso la lettura sui poli del deviatore, in quel modo non misurerebbe la tensione tra la fase e il ritorno della lampadina. A deviatore aperto avrebbe comunque valori di quel tipo perché ha in serie la resistenza (ormai impedenza) della lampadina.
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
195 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[7] Re: Problema tensione Deviatori

Messaggioda Foto Utentechip82 » 11 set 2019, 11:57

attilio ha scritto:I multimetri digitali hanno altissima impedenza in ingresso alla voltmetrica ed è normale leggere valori di quel tipo. Puoi provare a rifare la misura mettendo in parallelo ai puntali una lampada a incandescenza da 100 W.

Giovanni123 ha scritto:Il mio dubbio era che avesse preso la lettura sui poli del deviatore, in quel modo non misurerebbe la tensione tra la fase e il ritorno della lampadina. A deviatore aperto avrebbe comunque valori di quel tipo perché ha in serie la resistenza (ormai impedenza) della lampadina.

Grazie ad entrambi, ho provato a mettere in parallelo una lampada da 100W e la tensione va a 0V.
Questo vuol dire che l'impianto non ha problemi?

Se nel portalampada inserisco una lampadina a led o a risparmio energetico, la lampadina lampeggia, come posso fare per risolvere il problema?
Avatar utente
Foto Utentechip82
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 15 dic 2007, 23:42


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti