Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Nuova Linea Condizionatori

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utentegroucho72 » 10 gen 2020, 15:16

Buongiorno, cerco un vostro parere esperto per la realizzazione di una linea che parta dal quadro generale per la gestione di quattro condizionatori che al momento sono alimentati attingendo alla linea "forza motrice" e protetti singolarmente con degli interruttori magnetotermici uno per ciascun apparato. Vorrei aggiungere un magnetotermico al quadro in modo da comandare tutti e quattro gli apparati con una (o più di una) linea in quanto sono riuscito a capire che qualcuno di essi ha una dispersione di corrente e mi provoca di tanto in tanto il distacco del differenziale, vorrei poterli comandare tutti insieme dal quadro generale. Le mie domande sono: che magnetotermico occorre? Quale deve essere la sezione dei conduttori tenendo conto che almeno due apparati li posso collegare essendo installati vicini? Le caratteristiche degli apparecchi le allego in foto.
Grazie mille a chi mi aiuterà. :-)
Allegati
cz.jpg
Avatar utente
Foto Utentegroucho72
0 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2017, 13:38

0
voti

[2] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 10 gen 2020, 17:41

Sei un elettricista?
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
12,5k 4 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4952
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utentegroucho72 » 10 gen 2020, 18:17

No, non sono un elettricista
Avatar utente
Foto Utentegroucho72
0 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2017, 13:38

0
voti

[4] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto UtenteRedlight » 11 gen 2020, 13:48

Anche separando le linee non riusciresti a risolvere il problema dovuto alle dispersioni. Dovresti aggiungere dei differenziali. Meglio affidarsi ad un professionista.
Avatar utente
Foto UtenteRedlight
48 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 7 ago 2018, 15:28

0
voti

[5] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utentegroucho72 » 12 gen 2020, 9:29

Si lo so, ma io volevo separare le linee a prescindere delle dispersioni.
Avatar utente
Foto Utentegroucho72
0 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2017, 13:38

0
voti

[6] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 12 gen 2020, 10:21

groucho72 ha scritto: e protetti singolarmente con degli interruttori magnetotermici uno per ciascun apparato

Questi magnetotermici proteggono sia l'unità esterna che quella interna?
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
3.473 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[7] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utentegroucho72 » 13 gen 2020, 7:51

Gli attuali MT credo che gestiscano entrambe le unità.
Avatar utente
Foto Utentegroucho72
0 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2017, 13:38

0
voti

[8] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 13 gen 2020, 10:07

groucho72 ha scritto:No, non sono un elettricista

Per il lavoro ti dovrai quindi affidare a un elettricista e forse anche a un progettista.
Se metteranno un interruttore unico a protezione della linea, dopo aver verificato le indicazioni della Daikin e che cosa sia il maximum current 12 A, lo sceglieranno probabilmente da 32 A.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
12,5k 4 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4952
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[9] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utentegroucho72 » 13 gen 2020, 13:44

Goofy ha scritto:
groucho72 ha scritto:No, non sono un elettricista

Per il lavoro ti dovrai quindi affidare a un elettricista e forse anche a un progettista.
Se metteranno un interruttore unico a protezione della linea, dopo aver verificato le indicazioni della Daikin e che cosa sia il maximum current 12 A, lo sceglieranno probabilmente da 32 A.


Grazie. Mi puoi dare indicazioni sulla sezione dell'eventuale cavo da utilizzare?
Avatar utente
Foto Utentegroucho72
0 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2017, 13:38

1
voti

[10] Re: Nuova Linea Condizionatori

Messaggioda Foto Utenteelettro » 15 gen 2020, 21:00

Si tratta di un normale climatizzatore con una corrente a regime non prossima ai 6A, sostanzialmente potresti proteggerlo con un MT curva B da 16A ed un differenziale tipo A con id da 0,03A.
Per la sezione della linea di alimentazione - i morsetti del clima di solito non accettano sezioni maggiori di 4mm2, poteresti per assurdo adottare anche una sezione da 2,5mm2, se la linea non è troppo lunga sopra i 20 metri, o se preferisci con sezione di 4mm2.
Ricorda che non è la corrente qui il problema e neppure la corrente di spunto limitata dall'inverter - ma la cdt% sulla linea, i climatizzatori possono andare in crisi con tensioni prossime ai 190VAC TRMS.
Questo per uno solo.



Nel tuto caso, se sono 4 di questi, da associare ad unica linea come leggo, e' bene sezionare l'alimentazione della unità esterna con apposito MT o sezionatore B16A , per il differenziale il tipo A è quello consigliato, in alternativa il classico tipo AC.
Per il generale - un MT tipo 32A curva C da 10kA con sezione a valle di esso da 4 mm2 fino alle protezioni singole delle unità; senza differenziale generale associato.
Una bella conduttura a II isolamento con inserzione diretta delle unità.
Da queste portezioni locali di macchina scegli tu se adottare una sezione da 2,5mm2 o mantenere la 4mm2, il tutto in base alla tratta.
Saluti.
Se non hai altre domande, non aggiungo altro.
Avatar utente
Foto Utenteelettro
943 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 56 ospiti