Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 apr 2020, 10:43

Torno sul discorso sull'isteresi e sulle soglie per chiarire il problema.
se di vuol fare un regolatore come questo è sufficiente un solo trigger di Schmitt con una resistrenza di retroazione positiva che provoca un'isteresi tanto più ampia quanto è più basso il valore di questa.
In questo caso non sono quindi prefissabili i valori dei limiti dell'isteresi
Per stabilire questi limiti occorrono due trigger, come mostrato qui

Per questo progetto riterrei più opportuna la semplice soluzione con isteresi.
Sei d'accordo?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16489
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[12] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 22 apr 2020, 12:45

A me sembra che il problema richieda due soglie, una a 70°C e l'altra a 90°C, che dovrebbero corrispondere a 3.5V e 4.5V, visto che chiede di condizionare il segnale a 5V quando la temperatura e` di 100°C (e suppongo 0V quando e` 0°C). Quindi un solo comparatore con isteresi dovrebbe bastare.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18834
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[13] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utentemarchinge86 » 22 apr 2020, 21:05

assolutamente sì
Avatar utente
Foto Utentemarchinge86
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 apr 2020, 11:07

0
voti

[14] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utentemarchinge86 » 22 apr 2020, 21:07

IsidoroKZ ha scritto:A me sembra che il problema richieda due soglie, una a 70°C e l'altra a 90°C, che dovrebbero corrispondere a 3.5V e 4.5V, visto che chiede di condizionare il segnale a 5V quando la temperatura e` di 100°C (e suppongo 0V quando e` 0°C). Quindi un solo comparatore con isteresi dovrebbe bastare.


penso anche io, anche perché con la didattica a distanza ci è stato "spiegato" lo schema con un solo comp. comn isteresi, quindi sicuramente basta uno
Avatar utente
Foto Utentemarchinge86
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 apr 2020, 11:07

0
voti

[15] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 apr 2020, 21:56

Allora siamo tutti d'accordo, ma non parliamo più di soglie
(non è infatti detto che l'isteresi sia simmetrica rispetto al riferimento).
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16489
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[16] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utentemarchinge86 » 22 apr 2020, 21:58

credo che il problema più grosso di questo progetto sia interpretarlo letteralmente :) sì comunque mi fido di voi che siete più preparati di me
Avatar utente
Foto Utentemarchinge86
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 apr 2020, 11:07

0
voti

[17] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 22 apr 2020, 21:59

A questo punto puoi seguire il percorso indicato da Foto UtenteMarcoD nel messaggio [8], schema del ponte, amplificatore...
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18834
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[18] Re: Progetto regolatore on/off con tri80°Cgger di schmitt

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 apr 2020, 23:06

Anticipo il risultato della simulazione con set-point a 80°C
(5V dalla PT100)

C0ntrOnOff1.gif
C0ntrOnOff1.gif (7.62 KiB) Osservato 873 volte


Come si vede l'isteresi va da 3 a 6V (55 - 95°C)

Se va bene così (per me è una schifezza di controllo),
mostro lo schema.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16489
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[19] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto Utentemarchinge86 » 23 apr 2020, 10:19

Sì va bene
Avatar utente
Foto Utentemarchinge86
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 apr 2020, 11:07

0
voti

[20] Re: Progetto regolatore on/off con trigger di schmitt

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 23 apr 2020, 10:36

Questa è una dotta disquisizione sul "pelo nell'uovo" :-) .

Per me il requisito è chiaro:

Per il controllo della temperatura T variabile da 0 a 100 °C viene utilizzata una termo resistenza al platino (Pt100) condizionata in modo da avere uscita 0 – 5 V nel range indicato. Per mantenere la temperatura costante a 80 °C azionando un riscaldatore attivato con l’uscita alta +Vcc = 15V si utilizza un regolatore ON OFF (Trigger di Schmitt) con ampiezza del ciclo d’isteresi 20 °C centrata sul valore richiesto 80 °C.


Intendo l'isteresi come la fascia di variazione attorno al set: 20 C°, se simmetrica +/- 10 C°

0 - 100 C° >> 0 - 5 V , isteresi: 20/100 x 5 = 1 V.
80 C° >> 4 V limiti escursione in regolazione entro isteresi: 3,5V minimo 4,5 V massimo

Ritengo che Il diagramma del post 8 è correttamente indicativo, ma non presenta le escursioni volute... O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.412 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti