Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore_Audio

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 19 apr 2021, 8:32

Intanto perché l'hai detto tu:
Erasmos ha scritto:ho un trasformatore audio che non e collegato a nessun circuito e solo a fini didattici vorrei provarlo

e poi bisognerebbe tenere conto del circuito
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.103 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4052
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[12] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 19 apr 2021, 8:42

Se il tuo cruccio è la benedetta faccenda delle sonde collegate alla terra, rassegnati: gli oscilloscopi oggi li fanno così ed è giusto così. O isoli il circuito o prendi un oscillo a batteria e stai attento a quello che devi fare.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.103 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4052
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[13] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 19 apr 2021, 23:35

EcoTan ha scritto:Intanto perché l'hai detto tu:
Erasmos ha scritto:ho un trasformatore audio che non e collegato a nessun circuito e solo a fini didattici vorrei provarlo

e poi bisognerebbe tenere conto del circuito...quindi tenendo conto del circuito intendi che se ha riferimento a terra bisogna scollegare il secondario ? ...cioè fare la misura col trasformatore a “vuoto” o collegato al circuito (carico) non cambia nulla a parte il discorso della terra...se ben,ho capito :roll:
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[14] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 20 apr 2021, 0:29

Foto UtenteErasmos conosci le differenze tra un trasformatore e un autotrasformatore?
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
203 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 569
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

0
voti

[15] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 21 apr 2021, 0:38

ciao,azzz...certo : la differenza è che L autotrasformatore ha un unico avvolgimento,quindi non è isolato come i trasformatori comuni
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[16] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 29 apr 2021, 19:19

O ... scollegare la massa dal secondario? Non sarebbe più semplice che interporre un trasformatore di isolamento :shock:
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[17] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 29 apr 2021, 19:55

Ehm mi sa che mi son perso qualcosa. Non ricordo nemmeno il perché ho tirato in ballo l'autotrasformatore.

Puoi almeno descriverci come è fatto quel trasformatore che desideri analizzare? Forma, peso, quanti fili ha, quanti avvolgimenti in teoria ha ecc ecc. Altrimenti non ci capiamo.

E per ultimo, è un trasformatore per l'audio (tipo quelli che si mettevano nelle radio a valvole subito dietro l'altoparlante) o un trasformatore diciamo di alimentazione o cos'altro? Scusatemi ma non l'ho ancora capito.
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
203 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 569
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

1
voti

[18] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 29 apr 2021, 21:12

in pratica vorrei solo vedere lo sfasamento relativo ( 0\180*) ma debbo usare due sonde per la prova ?

Che intendi per sfasamento relativo?

Qualunque sarà la tua risposta, direi che è proprio necessario l'utilizzo di due sonde. Pensaci un attimo: come faresti a vedere uno sfasamento con una sonda sola? Vedresti solo una sinusoide, no? Per vedere quanto sfasamento c'è tra due tensioni alternate di uguale frequenza è ovvio che devi usare due sonde. Poi puoi divertirti con la funzione XY dell'oscilloscopio, ma questo è un altro discorso.

Domanda: una volta che sai lo "sfasamento relativo" di quel trasformatore, che fai? :roll:

Ciao :-)
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
203 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 569
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

0
voti

[19] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 30 apr 2021, 18:14

ciao,il trasformatore e grande come un cubetto di ghiaccio cioè avrà non più di 1 cmm+1/2 X lato,ha 4 fili,due da un lato e gli altri due dall altro ed e in erotta to con del nastro isolante...in pratica non distinguo L ingresso dall’uscita.Riguardo alla misura dello sfasamento non so perché ho detto relativo,forse perché esiste un’alt variante più complessa,ma già questa è quasi un tabù per la mia conoscenza della materia...rispondendo infine al quesito da te posto cioè il perché vorrei fare sta misura,mah,forse per imparare a usare la tecnica di misura coi due ch/oscilloscopio,il fatto delle due sonde L ho intuito ma temo che una delle due dovrebbe essere una sonda a corrente e non per tensioni come la mia...ps: invece di due sonde potrei usare due coassiali e in tal caso di che impedenza ohmnica? O_/
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

1
voti

[20] Re: Trasformatore_Audio

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 30 apr 2021, 20:34

Senza offesa ma ho capito 1/5 di quello che hai scritto. Riprova, grazie! O_/
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
203 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 569
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 58 ospiti