Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio motore in corrente continua

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto UtenteAntonella00 » 6 mag 2021, 16:53

Buongiorno, per un esercizio scolastico mi servirebbe sapere come si fa a proporre, senza dimensionarlo, un semplice controllo del punto di lavoro determinato in precedenza, che sia grado di contrastare le variazioni della tensione di alimentazione agendo sulla tensione di eccitazione. Vi ringrazio per l'aiuto
Avatar utente
Foto UtenteAntonella00
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 2 mag 2021, 10:19

1
voti

[2] Re: Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 6 mag 2021, 21:49

La regolazione di velocità sull'eccitazione si fa normalmente a potenza costante (vedi)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16749
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto UtenteAntonella00 » 7 mag 2021, 15:55

ok grazie, ma per caso sapete come faccia conoscendo la coppia utile alla velocità nominale a calcolare il nuovo punto di lavoro se la tensione di alimentazione variasse di ±10% lasciando inalterata la tensione di eccitazione oppure se si verificasse il contrario? Vi prego ho bisogno di aiuto.
Avatar utente
Foto UtenteAntonella00
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 2 mag 2021, 10:19

0
voti

[4] Re: Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 7 mag 2021, 16:43

..sapete come faccia conoscendo la coppia utile alla velocità nominale a calcolare il nuovo punto di lavoro se la tensione di alimentazione variasse di ±10% lasciando inalterata la tensione di eccitazione...

Non ho compreso bene la domanda.
Supponi un carico meccanico con una coppia resistente proporzionale alla velocità?
Se, a pari tensione/corrente di eccitazione, aumenti la tensione di alimentazione aumenta un poco la coppia erogata e quindi la velocità. E' questa la domanda?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
9.301 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 7 mag 2021, 16:56

E' spiegato nel link del post[2], ma bisogna conoscere le 'caratteristiche' del motore (dati di targa e resistenza d'armatura)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16749
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[6] Re: Esercizio motore in corrente continua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 7 mag 2021, 17:22

Vi prego ho bisogno di aiuto.

Per me ti aiuto, ma hai letto il link di g.schgor ?, e lo hai capito ?
Conosci li modello matematico lineare (equazioni caratteristiche) del motore in corrente continua?
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
9.301 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti