Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampadine di posizione punto multijet

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 ott 2012, 19:34

:-) Salve a tutti,ho una punto diesel 1300 multijet del 2006 (presa usata a fine 2009)che "regolarmente" (tra virgolette perché avolte dura di più e avolte di meno :mrgreen: ) brucia la lampadina di posizione posteriore destra (sono quelle a bulbo piccolo) ; oltre a bestemmiare in varie lingue contro i progettisti che hanno fatto un sistema così scomodo e farraginoso per poter sostituire una sola lampadina (chi maneggia auto simili può capirmi :evil: ) oggi mi è capitato di scoprire che le lampadine vendutemi dall'autoricambi siano diverse (12 V 5 W) da quelle che mi aveva dato precedentemente (12 V 10 W) percui,anche se la posizione funziona ugualmente mi resta accesa la fastidiosissima spia di anomalia nelle luci posteriori (della quale ho interpretato il funzionamento come segnalazione di sbilanciamento del carico); la domanda è in pratica : quale ci va ? Da 10 W o da 5 W :?: Inutile chiederlo all'autoricambista che alla mia richiesta : "Dammi un paio di lampadine di posizione posteriori per questa macchina !" me ne ha presentato tre o quattro tipi diversi tra cui ho scelto io le uniche a bulbo piccolo ! :?: O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,4k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[2] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteDucelier » 21 ott 2012, 10:52

Ciao .Dovrebbero essere quelle da 10 W che ci vanno per la tua auto anche perché se ti resta accesa la spia significa che rileva l assorbimento di corrente tale da giudicare la lampade efficente se la brucia di frequente conrolla la massa e lapulizia delle morsettiere. O_/
Avatar utente
Foto UtenteDucelier
395 4 4
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 27 nov 2011, 20:32
Località: Pavia

0
voti

[3] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 21 ott 2012, 18:34

:-) Grazie della risposta Ducellier,anche se ero già arrivato da solo ad una conclusione simile usando il "metodo sperimentale" (prove ed errori :mrgreen: );dato che dovevo comunque rismontare tutto l'amba aradam (munendomi di pazienza che peraltro ho terminato :twisted: :mrgreen: ) stamane mi sono messo d'impegno e ho dapprima sostituito anche quella del lato guida con una da 5 w e visto che la spia non si spegneva ci ho rimontato quella da 10 W ma nel frattempo l'altra da 10 w che avevo la ho trovata col filamento rotto,percui ora ho ancora una posizione diversa dall'altra (meglio una spia accesa che una multa !),domattina andrò nuovamente dall'autoricambi,lo prenderò per il collo e lo costringerò a tirare fuori le bulbo piccolo da 10 W :mrgreen: ,dopodichè effettuerò l'ennesima sostituzione. Volevo postare come autorisposta la mia conclusione quando ho visto che mi avevi risposto tu ^_^ . Comunque ho tratto delle conclusioni (personali e opinabili) da tutto ciò : la spia è non un indicatore di sbilanciamento ma un indicatore di "carico insufficiente"(...forse ... :? );le lampadine si rompono a causa della loro "pochezza" (per inciso quelle che sono durate di meno si sono rivelate quelle "made in Italy" :evil: ) e probabilmente è dovuto anche al fatto che quando il veicolo fu progettato non c'era ombra dell'obbligo di tenere i fari accesi anche di giorno (anzi,era addirittura vietato !) percui si consumano prima causa superlavoro,e da ciò probabilmente derivano anche tanti altri difetti che si verificano negli impianti elettrici delle utilitarie "leggermente datate" (in quelle veramente vecchie non c'erano sottodimensionamenti o dimensionamenti "al limite" dettati da motivi di mero profitto economico) . P.s. Manutenzione e pulizia dei contatti le ho sempre curate quasi maniacalmente proprio perché so che sono un problema,l'anno scorso,sempre le luci posteriori (lato guida) mi davano problemi di "effetto albero di natale" (che,stranamente,ho sempre visto verificarsi nelle FIAT di qualsiasi modello dagli anni '80 in poi :mrgreen: ...Mario !...500 euro !...:mrgreen:) ,ho smontato il tutto e ,con mia grande sorpresa,ho trovato "aperta" una delle mollette di contatto del connettore multiplo femmina (chi l'aveva "spanata "? Forse qualche folletto dispettoso nascosto lì dentro ?) che ho ripristinato con pazienza,tempo,fatica e ...un apposito attrezzo di mia realizzazione ! O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,4k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[4] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteDucelier » 22 ott 2012, 23:21

Cocnrodo con quello che dici tu sulle fiat è sempre statom così un sacco di problemialle mase per questo hai l effetto albero di natale,la tua conclusione sul fatto che la spia si accende per mancanza di caro è corretta infatti molti amanti del tuning che montano le lampadine a led hanno il porblema che poi la spia che indica la lampadina bruciata si accende e per ovviare a questo inconveninte devono montare una resistenza in serie alla lampada a led.
Avatar utente
Foto UtenteDucelier
395 4 4
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 27 nov 2011, 20:32
Località: Pavia

0
voti

[5] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 giu 2021, 0:18

Eccomi a riesumare questo antico thread per via di un fatto curioso accadutomi sempre riguardo le luci di posizione :-)
l'altro giorno dopo aver ripreso la vettura dal meccanico dopo il "tagliando" si è accesa la fatidica spia, sceso dall'auto ho verificato che la lampadina spenta era la anteriore destra e la ho prontamente ripristinata tramite il metodo del colpo secco sul faro :mrgreen: mentre esguivo tale complessa operazione dato che ero appena fuori dall'officina il meccanico mi ha gentilmente fornito la lampadina di ricambio che ho messo a stagionare nella apposita scatolina dei ricambi luci (un contenitore per alimenti che tengo nel bagagliaio); ieri rientrando a casa la spia si è accesa nuovamente quindi sono andato subito a vedere davanti pensando che fosse deceduta la medesima lampadina scoprendo invece che a essere spenta, nemmeno a farlo apposta, era quella posteriore destra (cfr. inizio del thread); il colpo secco non la ha ripristinata quindi ho smontato il gruppo ottico e la ho sostituita ma con mia sorpresa la spia non si è spenta; allora ho ricontrollato ma tutte le posizioni funzionavano regolarmente quindi ho nuovamente smontato il gruppo ottico per verificare che la lampadina sostituita fosse effettivamente da 10 W e così era; facendolo ho però notato che il connettore multiplo non era ben pulito quindi ho provveduto a ripulire per bene tutti i contatti sia del maschio che della femmina che di tutte le lampadine ma niente la spia rimaneva accesa e dato che non dovevo uscire più e stava facendo buio ho rimandato il tutto al giorno seguente cioè oggi.
Stamane non avevo tempo di metterci mano quindi ho fatto i miei giri quotidiani notando che la fatidica spia ogni tanto si spegneva ma poi si riaccendeva nonostante la luci di posizione risultassero sempre tutte regolarmente funzionanti, però ho anche notato con perplessità che lo spegnimento momentaneo della spia tendeva a coincidere con l'accensione dei tergicristalli o degli indicatori di posizione o la frenata (quindi accensione degli "stop") il che mi ha fatto pensare al celebre effetto " albero di natale" dovuto a qualche connessione di massa difettosa :? dato che pioveva però non ho potuto mettere mano all'altro gruppo ottico cioè il sinistro che ispezionerò domani appena possibile ma comunque non mi torna col fatto che l'accensione "fantasma" e pseudocasuale della spia sia coincisa con la sostituzione della posizione posteriore destra :?
una ipotesi un po' balzana è che la lampadina sostituita possa non assorbire pienamente la potenza nominale nonostante la sua luminosità sia apparentemente identica a quella dell'altro lato; qualcuno ha idee o suggerimenti in proposito?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,4k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[6] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 7 giu 2021, 0:49

claudiocedrone ha scritto: ho nuovamente smontato il gruppo ottico per verificare che la lampadina sostituita fosse effettivamente da 10 W e così era

Non posso fare molto affidamento sulla mia memoria, ma le lampadine delle luci di posizione non sono da 5 watt? Se così fosse, un carico fuori range potrebbe forse far intervenire la spia, che potrebbe spegnersi nei casi in cui un forte assorbimento di altri carichi determinasse un calo della tensione di alimentazione, equiparabile, in termini di corrente, a una diminuzione del carico.

Sarebbe analogo a quel che succede quando invece l'inserimento di una luce led diminuisce l'assorbimento di corrente, per cui si ricorre al trucco, citato da Foto UtenteDucelier nel post precedente, d'inserire una resistenza in parallelo (non in serie) per far aumentare la corrente e rientrare nel range del consumo previsto.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.826 2 3 6
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[7] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 giu 2021, 0:55

Confermo che le posizioni posteriori sono da 10 W e che comunque in anni di sostituzioni il problema della spia fantasma non si era mai presentato prima.
P.s. Però mi stai praticamete suggerendo che magari la lampadina in questione possa assorbire in realtà di più e non di meno dei 10 W nominali :?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,4k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[8] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 7 giu 2021, 13:18

claudiocedrone ha scritto: mi stai praticamete suggerendo che magari la lampadina in questione possa assorbire in realtà di più e non di meno dei 10 W nominali :?

No, anche se così fosse, non penso che la differenza di assorbimento sarebbe tale da far intervenire la spia. La mia risposta era basata sulla convinzione (errata) che le lampadine originali fossero da 5 watt.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.826 2 3 6
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

1
voti

[9] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 7 giu 2021, 13:56

Ducelier ha scritto:... per ovviare a questo inconveniente devono montare una resistenza in parallelo alla lampada a led.


Così sprecano la potenza che risparmiano con i led :-) . Solo perché non conoscono questo circuito, che assorbe corrente ma ributta sulla batteria la potenza assorbita per ingannare il sensore! Chissà se Foto Utentecarloc ha qualche commento!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
113,1k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19793
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[10] Re: Lampadine di posizione punto multijet

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 7 giu 2021, 14:00

Queste spie che segnalano le anomalie sono davvero fastidiose, non si potrebbero eliminare?
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
8.152 4 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 3009
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti