Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatore: Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[11] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto Utentedjnz » 2 feb 2024, 19:09

Si può vedere una di queste strisce con i relativi dati? C'è un link?
Una domanda ben posta è già mezza risposta.
Avatar utente
Foto Utentedjnz
980 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 26 lug 2020, 14:52

0
voti

[12] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto Utentearabofenice » 2 feb 2024, 23:00

MarcoCris ha scritto:grazie mille

:oops:
aiutare è lo scopo dei vari forum, comunque ritornando in tema al 3d, il tuo quesito pone la domanda di come creare una dissolvenza su una striscia LED, per poter creare questo effetto puoi utilizzare un controller DMX (la gestione delle luci nei vari studi televisivi o all'interno di uno spettacolo teatrale o di posa, tutti utilizzano il protocollo di comunicazione DMX, configurando ogni setup di ogni scena prima della diretta).
Se hai visto il filmato su youtube il tizio può comandare la strip con lo smartphone e se noti bene c'è la scheda scenari. Per maggiori informazioni dovrai chiedere direttamente.
Ovviamente il driver led deve essere compatibile con il protocollo DMX e la stripled deve essere idonea alla dimmerazione.
I tuoi calcoli sulla potenza sono corretti. un driver led da 480W ha le dimensioni simili di un amplificatore di un auto
Avatar utente
Foto Utentearabofenice
175 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 1 feb 2012, 16:56

0
voti

[13] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 7 feb 2024, 19:10

Ciao a tutti e scusate per il ritardo,

@djnz
ecco i dati completi riportati dal costruttore

Control Mode: Touch control, remote control, sensor control
Item type: light strings
Led quantity: 120 leds/m
PCB width: 16mm width
Power: 21 W/m
Voltage: DC12V DC24V
Ip rating: IP68
Lamp luminous efficiency (lm/W): 145
Lamp luminous flux (lm): 1000 lm/m
Working lifetime (hour): 50.000
Working temperature °C: -25 - 65
Support dimmer: yes
Lamp body material: Copper
CRI (Ra>): 90
Input Voltage (V): DC24V

@arabofenice
ti ringrazio veramente di cuore perché tu e ThEnGi siete quelli che sono riusciti a capire meglio di tutti quello che intendevo, e tu hai azzeccato già dal precedente messaggio quello che cercavo: infatti mi era sfuggito il video nel link che mi hai mandato e invece adesso vedendolo in funzione è esattamente quello che immaginavo e cercavo a livello concettuale.

A questo punto chiedo a voi esperti, dovendo illuminare all'aperto a intermittenza con i led (l'eccellente sarebbe farlo con effetto dissolvenza tramite dimmer come dicevamo)

gli ingredienti potrebbero essere questi?
generatore* -> dimmer (1x ogni striscia) -> driver (o va prima del dimmer?) -> led (4 strisce da 15 m, con 21 W/m di consumo)

i driver facendo una ricerca mi sembra di aver capito che servono quando dobbiamo rimodulare la corrente da alternata a tensione alta in continua a tensione bassa per i led, ma nel caso del generatore in questione, quella che esce è continua ma alta a 230, quindi che si fa nella vostra esperienza in casi come questo? chiedo scusa per la domanda banale

Grazie di cuore ancora a tutti per l'aiuto, mi state aiutando veramente tantissimo

*(al momento dopo lunga ricerca ho ripiegato su uno come questo:
- 2,6 kW effettivi senza accensione programmabile perché nel test iniziale che dovrei fare, accensione e spegnimento saranno gestiti di persona -quindi niente ATS/similari per accensioni automatiche, per ora, poi in futuro sì-
- visti gli utilizzi frequenti, serviva un generatore capace di sopportare utilizzi frequenti -"professionale" come indicano sul sito- )
https://www.agrieuro.com/pramac-4000-ge ... -1268.html
\
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

0
voti

[14] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 8 feb 2024, 2:45

Nel primo messaggio scrivi "Supporta dimmer", nell'ultimo "Mode control...". Anche la tensione di alimentazione 12V oppure 24 V fa pensare che non stia parlando di una semplice striscia, ma ci sia gia` uno "scatolotto" attaccato. Sarebbe proprio opportuno che indicassi un link al prodotto, per capire di che cosa si tratta.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
118,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20739
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[15] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 22 feb 2024, 18:03

Buongiorno a tutti,

sono mancato qualche giorno perché ho continuato la ricerca sentendo anche direttamente un rivenditore di componenti, e penso che finalmente siamo arrivati vicini alla soluzione.

Quindi condivido con voi il lavoro, in caso a qualcuno potesse servire in futuro, per illuminazioni domestiche con effetti, o anche per luci statiche ma per illuminare il giardino ad esempio, in quel caso basta eliminare il dimmer.


Ecco tutto:


Problema-> come far pulsare delle strisce Led


Soluzione->

Premessa: il mio caso è particolare perché il luogo è all'aperto quindi i miei componenti sono per uso all'esterno -IP65- e ho una generazione di energia, ma concettualmente la stessa mappa è applicabile in ambito domestico. Le specifiche del led che ho usato -striscia led senza nient'altro attaccato- sono in calce.

Per prima cosa ringrazio di cuore tutti, in particolare @ThEnGi e @arabofenice per il preziosissimo aiuto

Foto UtenteThEnGi, oltre ai tanti suggerimenti, per avermi fatto capire che su distanze di metri un grande problema da considerare è la caduta di tensione, cosa che da neofita non conoscevo ma che nella soluzione proposta dal tecnico è stata affrontata

ad Foto Utentearabofenice va il mio ringraziamento di cuore per aver suggerito il preziosissimo dispositivo* che dietro programmazione semplice dall'interruttore, riesce a memorizzare durata, frequenza e intensità desiderate dell'illuminazione *https://www.dalcnet.com/it/NO-BUS/15616-DLM1248-1CV

Grazie di cuore.

quindi, venendo a noi:

Per l'ambito domestico una sequenza potrebbe essere questa:
presa di corrente -> raddrizzatore -> dimmer -> led

In esterno:
1 generatore* -> 2 trasformatore -> 3 dimmer -> 4 led

nel mio caso, avevo bisogno di 4 linee da 15 metri ognuna. Per alimentarle si ripetono i punti da 2 a 4 su tutte, la differenza delle linee secondarie è che possono beneficiare della programmazione iniziale del primo dimmer che fa da master, trasmettendo gli stessi intervalli, intensità e input agli altri dimmer, senza bisogno di altre programmazioni. In quel caso, oltre alla linea di collegamento energia -> dimmer -> led, ci saranno anche linee aggiuntive tra dimmer. Nel mio caso, avendo un generatore con una sola presa e 4 trasformatori, al generatore viene attaccata una "multipresa" (penso di chiami così in gergo tenico una ciabatta ma chiedo scusa se ho sbagliato termine)

* il generatore è preferibile che abbia un tipo di uscita in "onda pura", quindi come questo
https://www.manomano.it/p/3500w-generatore-di-corrente-inverter-portatile-benzina-4-tempi-con-2-prese-230v-silenzioso-e-leggero-come-generatore-di-emergenza-domestica-per-garage-officina-cantiere-camping-maxpeedingrods-61267014

lo schema dei collegamenti per contrastare la caduta di tensione (fatto dal gentilissimo tecnico) è in allegato al messaggio

ho un'ultima domanda per voi esperti: il tecnico rivenditore a cui mi sono rivolto per chiedere informazioni mi ha suggerito per ogni linea da 15 m un trasformatore come questo:
https://www.ebay.it/itm/284840368535?chn=ps&norover=1&mkevt=1&mkrid=724-128315-5854-1&mkcid=2&mkscid=101&itemid=284840368535&targetid=1827389197184&device=c&mktype=pla&googleloc=1008463&poi=&campaignid=17955385566&mkgroupid=142692416071&rlsatarget=pla-1827389197184&abcId=9301109&merchantid=115846295&gad_source=1&gclid=EAIaIQobChMI5620-ua-hAMV66loCR3K2AqYEAQYFSABEgI7e_D_BwE

è da 360 W, 24 V e 16A, e quindi va benissimo,

unica pecca è che ha una protezione IP20, mentre a me serve un corrispondente da esterno IP65, che ho già penso trovato in uno di questi due modelli: HLG-480H-24 o HLG-480H-30,
https://www.alimentatorishop.com/alimentatori-led/hlg-480h

hanno potenza massima abbondantemente superiore quindi dovremmo esserci con il carico richiesto, ma quello che rispetta i 24 V ha un corrente diverso (20), mentre quello che è da 16 Ampere, ha un tensione diverso (30), per cui chiedo a voi esperti, quale sarebbe il più corretto nella vostra esperienza?

Grazie ancora a tutti

Dati led:
PCB width: 16mm width
Power: 21 W/m
Voltage: DC12V DC24V
Support dimmer: yes
Ip rating: IP68
Led quantity: 120 leds/m
Lamp body material: Copper
Lamp luminous efficiency (lm/W): 145
Lamp luminous flux (lm): 1000 lm/m
Working lifetime (hour): 50.000
Working temperature °C: -25 - 65
CRI (Ra>): 90
Input Voltage (V): DC24V
Allegati
collegamenti in parallelo.jpg
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

0
voti

[16] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto Utentearabofenice » 22 feb 2024, 20:22

sono contento che hai risolto il tuo problema della dissolvenza.
Per i driver led devi utilizzare quelli a 24 V che è la tensione di alimentazione della strip-led.
Avatar utente
Foto Utentearabofenice
175 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 1 feb 2012, 16:56

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti