Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

1
voti

[31] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 28 dic 2012, 12:22

TRATTO DA DISCUSSIONE SU ALTRO FORUM



Inviato 05 agosto 2012 - 08:44
Salve, ti rispondo in qualità di tecnico di enel distribuzione:

Il contatore elettronico misura la potenza ( tramite la misurazione della tensione e della corrente rapportata nel tempo kWh )
Sul monofase poco da dire, sul trifase ci sarebbe un enciclopedia da scrivere ma rimaniamo in tema:
La potenza nel trifase viene calcolata in base alla SOMMA delle tre fase; spiego banalmente

Se hai 6 kW contrattuali puoi erogare con Fase 1 kW 6 + Fase 2 e Fase 3 kW 0 = 6 kW

Fase 1 kW 2 + Fase 2 kW 3 + Fase 3 kW 1 = 6 kW

In poche parole puoi caricare tutto su una fase, questo perché i vecchi gdm elettromecc avevano la limitazione termica su ogni singola fase, mentre quello elettronico esegue la somma delle tre potenze per determinare la potenza assorbita.

Il fatto che ci siano colleghi che comunicano al cliente che se hai 3 kW hai 1 kW per fase, questo è dovuto a due fattori:

Il primo è che nemmeno internamente è trapelata questa informazione, solo dopo qualche anno ci siamo resi conto che non vi era distinzione tra assobimento trifase o monofase, quindi le unita operative più " vecchie " sono rimaste ancora alla vecchia mentalità di avere la potenza suddivisa sulle tre fasi.

C'è da rammentare una cosa comunque: contrattualmente la fornitura in trifase deve avere carichi il più possibile equilibrati sulle tre fasi, se un tecnico enel rileva che una fornitura trifase preleva ad esempio 20 kW su un unica fase e le altre due un carico irrisorio, l'ente ha la facoltà di sospendere la fornitura elettrica ed intimare al cliente il bilanciamento dei carichi
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[32] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto Utenteelettro » 1 gen 2013, 22:11

Mi pare che i GEM aggiornati, consentono un prelievo di potenza contrattuale con l'opzione di una singola fase fino all' 80% della potenza totale....entro i limiti della corrente nominale del sezionatore, di solito almeno un C63 o D63
Avatar utente
Foto Utenteelettro
903 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[33] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto Utenteboobie80 » 21 apr 2016, 16:52

elettro ha scritto:Mi pare che i GEM aggiornati, consentono un prelievo di potenza contrattuale con l'opzione di una singola fase fino all' 80% della potenza totale....entro i limiti della corrente nominale del sezionatore, di solito almeno un C63 o D63


Che voi sappiate è confermata questa informazione? In un contatore trifase posso prelevare l'80% del carico su una singola fase?
Avatar utente
Foto Utenteboobie80
58 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 874
Iscritto il: 5 mar 2007, 11:39

0
voti

[34] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto Utenteboobie80 » 22 apr 2016, 11:03

Scusate se insisto ma volevo avere una conferma per un cliente che vorrebbe assorbire 7 kW su una fase, con contatore trifase da 10 kW....... #-o
Avatar utente
Foto Utenteboobie80
58 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 874
Iscritto il: 5 mar 2007, 11:39

0
voti

[35] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto UtenteElectro » 22 apr 2016, 11:05

Puoi comunque richiedere una fornitura monofase da 10 kW.
"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

0
voti

[36] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto Utenteboobie80 » 22 apr 2016, 11:14

Non Può.... praticamente prima aveva 2 contatori, uno trifase per la pompa di calore e uno monofase per la casa.
Il termotecnico gli ha consigliato di unificare con unico contatore con la nuova tariffa (mi sembra la D1) che è in vigore da un anno, in quanto dovrebbe essere economicamente conveniente....
Avatar utente
Foto Utenteboobie80
58 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 874
Iscritto il: 5 mar 2007, 11:39

0
voti

[37] Re: prelievo corrente monofase su limitatore enel trifase

Messaggioda Foto UtenteSuPREmEBoXTeR » 1 mar 2018, 17:35

Riesumo la questione per portare la mia testimonianza con Enel.

PDC monofase, potenza massima ass. di targa 5,67kW, collegata su cont. trifase 10 kW. Non abbiamo potuto fare l'avviamento perché scattava subito. Preciso che la macchina è inverter.
Abbiamo dovuto portare tutto su monofase con impegnativa da 10.

Altro impianto con pompa di calore trifase da circa 6 kW più carichi monofase distribuiti, con sbilanciamento sicuro di almeno 2.5 kW, se non di più. Non scatta.

Quindi posso concludere che dalla mia esperienza, l'ipotesi più plausibile mi sembra quella dello sbilanciamento massimo superiore al 40% della potenza contrattuale 4kW o, eventualmente, della pot. disponibile 4,4kW (data la potenza ass. non posso distinguere).

Faccio un'altra considerazione: Ai tempi mi fu detto che lo sbilanciamento massimo tollerabile (prima dei nuovi contatori) era di 6 kW.
Oggi secondo me questo valore dovrebbe essere ancora attuale, visto che nella Cei 0-21 relativamente all'immissione in rete con impianti fotovoltaici, lo squilibrio massimo accettabile è 6 kW. Facendo un parallelo credo che la rete debba essere dimensionata per tollerare ciò, o mi sbaglio?

Possibile che questo dato, che è praticamente un dato prestazionale, non venga specificato nei contratti e lasciato al buon cuore del distributore?
Avatar utente
Foto UtenteSuPREmEBoXTeR
0 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 6 lug 2011, 14:24

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 14 ospiti