Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ

1
voti

[11] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto Utentec1b8 » 1 ott 2009, 22:29

Probabile, ma non riesco a trovare dove stia il problema.
Lo stadio di ingresso è il seguente (scusate la qualità del disegno e dell'immagine):
Ingresso.jpg
Ingresso.jpg (49.37 KiB) Osservato 1559 volte

Collegando tra loro gli ingressi, l'uscita non ha valore costante come mi aspetterei ma oscilla attorno al valore fissato dal partitore R5/R6. Tale oscillazione è di circa 16 mVpp.
Non riesco ad eliminarla.
Qualche suggerimento?
Fabio
Avatar utente
Foto Utentec1b8
3.595 3 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 15 gen 2009, 15:23

1
voti

[12] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 2 ott 2009, 11:51

Non puoi lasciare gli ingressi appesi: R7 non è sufficiente, è necessario collegare al posto di R7 due resistenze tra gli ingressi e il punto in comune tra R5 e R6 (R5 e R6 dovrebbero essere uguali e non capisco perché invece siano diverse) per abbassare l'impedenza di ingresso al modo comune che adesso è praticamente infinita. Poi, se 1000K sta per 1Mohm, sarebbe meglio evitare resistenze di valore così elevato che, al minimo accoppiamento capacitivo, ti portano dentro del ronzio. Una schermatura generale con una scatola metallica collegata a massa è d'obbligo.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,1k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5816
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[13] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto Utentec1b8 » 2 ott 2009, 13:20

Il test veniva effettuato con gli ingressi non appesi ma cortocircuitati tra loro.
In questo senso il valore di R7 era pari a 0.
Con 1000k intendo proprio 1 MOhm, volutamente alto per creare una alta impedenza di ingresso.
Il partitore non ha resistenze uguali perché in uscita mi serve sommare, alla tensione di ingresso, una tensione non pari alla metà della tensione di alimentazione.

Grazie.
Fabio
Avatar utente
Foto Utentec1b8
3.595 3 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 15 gen 2009, 15:23

1
voti

[14] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 2 ott 2009, 16:09

c1b8 ha scritto:Il test veniva effettuato con gli ingressi non appesi ma cortocircuitati tra loro.
In questo senso il valore di R7 era pari a 0...

E' vero che in questo modo l'impedenza tra gli ingressi scende a zero ma continua a rimanere infinita quella tra gli ingressi (cortocircuitati tra loro) e la massa del circuito: anche così continuano a rimanere entrambi appesi verso massa. Sono indispensabili le due resistenze.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,1k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5816
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[15] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto Utentec1b8 » 2 ott 2009, 17:29

Ho provato modificando la resistenza R7 da 1 Mohm a 470 kohm, ho inserito due resistenze tra gli ingressi + e - ed il centrale di R5/R6, anche loro da 470k
Ho provato anche eliminando R7 e mantenendo solo le resistenze tra IN+, IN- ed il centrale di R5/R6.
Non cambia di molto la situazione.
Per capirci ecco due immagini del segnale in uscita:
Ingresso_No_Massa.jpg
Ingresso_No_Massa.jpg (67.2 KiB) Osservato 1502 volte

e
Ingresso_Massa.jpg
Ingresso_Massa.jpg (61.71 KiB) Osservato 1503 volte


La prima è ottenuta collegando il segnale tra gli ingressi IN+ e IN- (sono presenti le resistenze che si collegano al centrale di R5/R6).
La seconda è ottenuta collegando il segnale tra gli ingressi IN+ e IN- (sono presenti le resistenze che si collegano al centrale di R5/R6) e l'ingresso IN- a massa del circuito.
La seconda è sicuramente più pulita ma presenta comunque delle distorsioni.
Il segnale è generato mediante un PWM filtrato e di certo non è perfetto, ma la prima immagine è molto distorta.
La seconda è più precisa ma mi costringe a tenere in comune la massa del mio circuito con la massa del circuito esterno, volevo evitare questa situazione.
E' la prima volta che provo la realizzazione di quel tipo di circuito di ingresso.
Fabio
Avatar utente
Foto Utentec1b8
3.595 3 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 15 gen 2009, 15:23

1
voti

[16] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 2 ott 2009, 20:10

Direi che quello che vedi è conforme con quello che ci si deve aspettare: se il generatore non ha la massa in comune con il tuo circuito di sicuro introduci zonzio a 50Hz perché tra due circuiti alimentati indipendentemente e galvanicamente isolati, per effetto delle inevitabili capacità parassite tra le varie parti ed in particolare verso i poli della rete di alimentazione, si viene a creare una differenza di potenziale, a volte anche molto alta, con frequenza di 50 Hz.
Se non vuoi collegare le due masse tra loro per la continua puoi sempre collegarle attraverso un condensatore di capacità sufficientemente alta: cosi le due masse sarebbero tra loro collegate solo per le componenti alternate compresi i 50 Hz e non per la componente continua e il segnale in uscita non si sposterebbe verso l'alto.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,1k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5816
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

2
voti

[17] Re: Digitale e Analogico: Consigli per riduzione Disturbi

Messaggioda Foto Utentec1b8 » 3 ott 2009, 0:30

Ho risistemato un po' il circuito secondo i consigli di Bruno Valente e le cose sono sicuramente migliorate.
Rimane ancora del rumore ma il tutto è ancora realizzato su breadboard, spero che su stampato e racchiuso in una scatola metallica anche questi ultimi scompaiano.

Farò ulteriori prove ed in caso di necessità mi permetterò di disturbare ancora.

Intanto mille grazie a Bruno
Fabio
Avatar utente
Foto Utentec1b8
3.595 3 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 15 gen 2009, 15:23

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Feedfetcher e 47 ospiti