Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

regolare velocità di un motore 12v

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[51] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteemaborsa » 24 mag 2020, 13:36

A distanza di tempo mi sono rimesso al lavoro.
Ho finito di saldare il circuito, collegato i 12V, ma questi crollano a 2~3V e ovviamente non funziona nulla. Avete idea di cosa possa aver sbagliato?
Avatar utente
Foto Utenteemaborsa
3 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 feb 2008, 18:29
Località: Bolzano

0
voti

[52] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utentelucaking » 24 mag 2020, 15:02

Scusa ma così hai bisogno dell' aiuto di Nostradamus, non del forum... :D
Se hai realizzato lo schema del post [9] molto probabilmente hai sbagliato qualcosa, perché a vederlo sembra avere tutte le carte in regola per funzionare.
Probabilmente sta assorbendo cosi tanto da far sedere pesantemente il generatore.
Con cosa lo stai alimentando?
Disponi di un oscilloscopio?
Hai modo di misurare quanta corrente assorbe senza il carico collegato?
Se si fallo e dicci.
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.078 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 959
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[53] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteemaborsa » 24 mag 2020, 18:16

Eh si, con Nostradamus sarebbe tutto più facile :D
Chiedevo al forum, perché tempo fa ad un altro problem, mi era stato detto "...è il tipico problema quando vengono invertiti x e y", perciò ho pensato (speravo) fosse così anche stavolta.
Comunque, me lo fa senza carico :roll:
Per testarlo ho pensato di collegarlo ai 12V del Computer, che comunque eroga qualche ampere.
Dimenticavo, non ho un oscilloscopio.
Avatar utente
Foto Utenteemaborsa
3 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 feb 2008, 18:29
Località: Bolzano

0
voti

[54] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utentesetteali » 24 mag 2020, 18:48

hai provato a metterci una lampadina a 12 V di qualche W anzichè il motore, oppure una resisstenza di carico ed il voltmetro per vedere cosa fa, almeno un multimetro ce l'hai?
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
6.895 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3606
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[55] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 26 mag 2020, 3:40

Dunque: a vuoto senza alcun carico in uscita i 12 V applicati in ingresso e misurati sempre in ingresso crollano a 2 o 3 V; confermi?
Cosa intendi per "12 V del PC"? Descrivi dettagliatamente che tipo di alimentatore stai usando per favore.
Ricontrolla attentamente che tutti i collegamenti effettuati siano corretti così come i versi del condensatore elettrolitico, dei diodi e del mosfet e assicurati che il NE555 non sia bruciato (non si può mai sapere); hai messo un dissipatore al mosfet?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11133
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[56] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteemaborsa » 2 giu 2020, 10:19

Esatto, senza carico crolla la tensione. Ho provato a staccare il NE555 e crolla comunque, perciò suppongo/temo di aver invertito un componente, appena ho tempo farò delle verifiche.
Ho messo un dissipatore sia sul BUZ che sul diodo.
Alimentatore da PC, tipo questo.
Avatar utente
Foto Utenteemaborsa
3 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 feb 2008, 18:29
Località: Bolzano

0
voti

[57] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 giu 2020, 19:17

Ah ma se stai usando un ATX probabilmente ti manca il "consenso" per quello non funziona... va collegato un carico a non so quale filo per fargli erogare corrente; se non interviene qualcuno che lo sa prova a effettuare una ricerca sul sito dovrebbero esserci discussioni in proposito.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11133
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[58] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteemaborsa » 2 giu 2020, 20:07

Si un Atx. No, non mi serve il "consenso", ho saldato un ponte sul pin che da il segnale all'alimentatore stesso di "attivarsi". Lo uso spesso.
Avatar utente
Foto Utenteemaborsa
3 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 feb 2008, 18:29
Località: Bolzano

0
voti

[59] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 giu 2020, 22:40

Ok, allora ci sarà realmente qualcosa che non va nel montaggio.

P.s. Però cosa mai potrebbe essere ? Il circuito è di una semplicità disarmante, anche sbagliando verso ai diodi non si dovrebbe verificare un assorbimento anomalo, se la parte di controllo del 555 avesse qualcosa in corto avresti sempre minimo 1000 ohm come carico dello ATX :? inoltre lo fa anche escludendo il 555 :roll:
mi pare che l'unica causa probabile sarebbe l'elettrolitico in forte perdita.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11133
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[60] Re: regolare velocità di un motore 12v

Messaggioda Foto Utenteemaborsa » 20 giu 2020, 14:10

Finalmente oggi riesco a rimetterci mano.
Allora, ho staccato il BUZ e l'MBR e non ho più il crollo. Faccio delle prove e vi faccio sapere.
Avatar utente
Foto Utenteemaborsa
3 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 feb 2008, 18:29
Località: Bolzano

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti