Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Combinatore effetti per chitarrista elettrico

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

1
voti

[1] Combinatore effetti per chitarrista elettrico

Messaggioda Foto UtenteThunderGuitar » 19 giu 2011, 17:59

salve a tutti
sono un paio di giorni che mi sto cimentando nella realizzazione di un circuito ma senza risultati soddisfacenti e vorrei alcune dritte a riguardo anche perché le mie conoscenze teoriche nel campo dell'elettrotecnica sono un po' scarsine :roll: ...
il circuito che avevo in mente di realizzare è una sorta di combinatore, la situazione è del tipo:
-----INTERRUTTORE 1 -----------LED 1 -------LED 2 --------LED 3 -----
-----INTERRUTTORE 2 -----------LED 1 -------LED 2 --------LED 3 -----
-----INTERRUTTORE 3 -----------LED 1 -------LED 2 --------LED 3 -----
il circuito deve funzionare in questo modo:
quando si chiude un interruttore si deve accendere il led 1,2 o 3 della rispettiva fila in base alla sequenza con cui è stato chiuso; mi spiego meglio: se per esempio viene chiuso l'INTERRUTTORE 1 per primo, l'INTERRUTTORE 2 per terzo e l'INTERRUTTORE 3 per secondo nelle rispettive file si dovrà accendere il LED 1 per la prima fila, il LED 3 per la seconda fila e il LED 2 per la terza fila e così via per ogni combinazione senza limitazioni di combinazioni.
I led quindi costituiscono una sorta di pannello indicante l'ordine con cui sono stati chiusi i vari interruttori
Come riuscire a realizzare una cosa simile?? Come dovrei strutturare il circuito?? :?:
Ho provato a fare qualche schema utilizzando relè diodi e condensatori ma non ho concluso un bel nulla e seppur concludevo nn riuscivo ad ottenere tutte le combinazoni possibili ma solo una #-o
helppppp!!!! [-o<
Avatar utente
Foto UtenteThunderGuitar
5 1 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17 dic 2010, 16:58

0
voti

[2] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 19 giu 2011, 18:37

Dunque ci sono 9 LED (3 file da 3) e gli interruttori
una volta chiusi rimangono chiusi?
Se è così occorre prima ottenere degli impulsi sul
fronte d'onda corrispondente ad ogni interruttore.
Contando poi questi impulsi con un 4017 si ha
l'attivazione delle uscite che stabiliscono la singola
fila (numero di interruttori chiusi).
Dalla combinazione di questa con il singolo impulso
dal'interruttore , si possono memorizzare
(con Set/Reset-FlipFlop) i comandi di accensione dei
vari LED.

Poiché lo schema comprende diversi componenti,
prima di svilupparlo, vorrei chiederti se sei d'accordo
sull'utilizzo di componenti discreti (ritengo infatti che
sarebbe più semplice una soluzione con microcontrollore).
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16194
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto UtenteThunderGuitar » 20 giu 2011, 1:52

si esatto ci sono tre file da 3 e gli interruttori una volta chiusi rimangono chiusi...
per quanto riguarda il modo di realizzazione non saprei cosa è meglio anche se penso che l'utilizzo di componenti discreti vada bene lo stesso
Avatar utente
Foto UtenteThunderGuitar
5 1 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17 dic 2010, 16:58

0
voti

[4] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 20 giu 2011, 9:09

Questo dispositivo è un esperimento provvisorio
o deve poi funzionare sempre?
Nel primo caso ci sarebbe una soluzione semplice
con PC e SCU.
Dimmi se ti potrebbe andar bene.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16194
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto UtenteThunderGuitar » 20 giu 2011, 10:27

no il dispositivo deve funzionare sempre praticamente suono la chitarra elettrica e volevo realizzare un sistema, una sorta di combinatore in cui avendo per esempio a disposizione tre effetti e quattro canali io possa combinarli su ogni canale in vario modo e il circuito di cui ho chiesto aiuto prima sarebbe appunto un pannello indicante l'ordine con cui i vari effetti sono stati combinati in modo tale che attivato per esempio un canale riesco a vedere subito a occhio che combinazione sto utlizzando senza andare a vedere all'interno del combinatore come sono stati collegati i vari fili.
A ogni INTERRUTTORE di ogni fila corrisponde infatti un singolo effetto che comunque non deve essere attivato per forza, per esempio avendo a disposizione tre effetti devo avere l'opportunità anche di usarne solo due o solo uno e devo avere anche l'oppurtunità di non usare per forza tutti i canali...ovviamente quindi avendo quattro canali su cui poter fare varie combinazioni la combinazione che imposto su un canale poi deve rimanere salvata cioè se cambio canale e poi ritorno su quello precedente deve rimanere memorizzata la combinazione scelta precedentemente altrimenti il sistema sarebbe poco utile...
non so se sono riuscito a essere abbastanza chiaro :roll:
ad ogni modo ringrazio per la pazienza e i consigli che sto ricevendo :D
Avatar utente
Foto UtenteThunderGuitar
5 1 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17 dic 2010, 16:58

1
voti

[6] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 20 giu 2011, 11:09

OK. Un possibile circuito ad elementi della serie CMOS4000
può essere realizzato con una prima parte come questa:

dove c1,c2,c3 sono i comandi per le colonne
ed f1,f2,f3 quelli per le righe della matrice di LED.

Ciascuno dei 9 LED deve poi avere questo circuito:

Questo come schema di principio.
Se ti va bene possiamo vedere il dettaglio dei componenti.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16194
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[7] Re: Aiuto per combinatore

Messaggioda Foto UtenteThunderGuitar » 20 giu 2011, 15:10

beh certo che va bene!! :ok:
Avatar utente
Foto UtenteThunderGuitar
5 1 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17 dic 2010, 16:58

0
voti

[8] Re: Combinatore effetti per chitarrista elettrico

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 20 giu 2011, 19:10

Di che alimentazione disponi(12Vcc?) Hai già usato integrati
(in particolare della serie CMOS 4000)? Che tipo di LED intendi usare?

Suggerirei di partire dal controllo di un LED da un 4027
(utilizzato come Set/Reset-FlipFlop) che pilota un transistor
(2N3904) come indicato nella seconda figura.
Riesci a montarlo?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16194
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[9] Re: Combinatore effetti per chitarrista elettrico

Messaggioda Foto UtenteThunderGuitar » 20 giu 2011, 22:08

dispongo di alimentazione 9Vcc, no integrati non ne ho usati, come led intendo utilizzare dei led rossi da 3mm di diametro
Avatar utente
Foto UtenteThunderGuitar
5 1 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 17 dic 2010, 16:58

1
voti

[10] Re: Combinatore effetti per chitarrista elettrico

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 21 giu 2011, 4:48

Bene, se Vcc=9V ed il LED è normale (1.8V,20mA), la resistenza
limitatrice in serie a questo può essere di 390 Ohm,
il transistor un 2N3904 (o equivalente) e la resistenza di base
di 2.2K.
Dell'integrato 4027 puoi utilizzare il FF1, mettendo a "0" (GND)
gli ingressi CLOCK1,J1 e K1, comandando alternativamente con "1" (+9V)
gli ingressi SET1 ed RESET1. L'uscita (Q1) va collegata
alla base del transistor, attraverso la resistenza sopraddetta.
Questo schema andrà poi realizzato per tutti i LED.
Quando questo funziona, passeremo al controllo con il contatore
4017.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16194
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti