Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[51] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 16 set 2011, 18:52

Si, in effetti i prezzi sono abbastanza elevati.
Ma non ti conviene prima pensare al contenuto e poi al contenitore? :D
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[52] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 16 set 2011, 21:32

Per il contenuto tutto pronto.
Alla fine ho preso l'MJ4502.
Manca solo il trasformatore e la scatola, ma la cassa langue :shock:
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

0
voti

[53] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 17 set 2011, 7:39

Si, va bene il MJ4502 ma in quale configurazione?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[54] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 10:53

L'MJ4502 è un PNP quindi con questa configurazione.

Dovrei tirare fuori dall'MJ4502 i 5 A richiesti con un adeguata dissipazione e dimensionando la resistenza sull'emettitore.
Che te ne pare?
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

0
voti

[55] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 17 set 2011, 10:57

E' lo schema classico illustrato sul datasheet. Toglierei il diodo sopra il regolatore e R3.
Quello che non mi convince (e lo ho gia' detto in precedenza) e' il circuito aggiunto che fa capo a T1.
Hai provveduto a calcolare i valori delle resistenze da impiegare? E dei condensatori?
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[56] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 11:34

Allora in principio volevo realizzare qualcosa di più complicato, però mi sono reso conto sopratutto di enormi difficoltà tecniche da parte mia.
Non ho molta strumentazione in garage e quindi avere 4-5 integrati da posizionare sul dissipatore iniziano ad essere troppi per uno alle prime armi.
Inoltre non avendo ancora un trasformatore non posso capire l'eventuale spazio necessario per una scatola metallica che riesca a contenere il tutto.
Passiamo al funzionamento di T1.

In condizioni normale T1 è interdetto in quanto la tensione Vbe è inferiore alla soglia di accensione.
Da datasheet di T1 leggo che:
% MathType!MTEF!2!1!+-
% feaagCart1ev2aaatCvAUfeBSjuyZL2yd9gzLbvyNv2CaerbuLwBLn
% hiov2DGi1BTfMBaeXatLxBI9gBaerbd9wDYLwzYbItLDharqqtubsr
% 4rNCHbGeaGqiVu0Je9sqqrpepC0xbbL8F4rqqrFfpeea0xe9Lq-Jc9
% vqaqpepm0xbba9pwe9Q8fs0-yqaqpepae9pg0FirpepeKkFr0xfr-x
% fr-xb9adbaqaaeGaciGaaiaabeqaamaabaabaaGcbaGaamysamaaBa
% aaleaacaWGJbaabeaakiabg2da9iaaicdacqGHsgIRcaWGwbWaaSba
% aSqaaiaadkgacaWGLbaabeaakiabgsMiJkaaicdacaGGUaGaaGOnai
% aadAfaaaa!432B!
\[{I_c} = 0 \to {V_{be}} \le 0.6V\]
Allora ipotizziamo un cortocircuito ed imponiamo che T1 a 6 A debba lavorare in regione attiva.
Quindi in questo caso
% MathType!MTEF!2!1!+-
% feaagCart1ev2aaatCvAUfeBSjuyZL2yd9gzLbvyNv2CaerbuLwBLn
% hiov2DGi1BTfMBaeXatLxBI9gBaerbd9wDYLwzYbItLDharqqtubsr
% 4rNCHbGeaGqiVu0Je9sqqrpepC0xbbL8F4rqqrFfpeea0xe9Lq-Jc9
% vqaqpepm0xbba9pwe9Q8fs0-yqaqpepae9pg0FirpepeKkFr0xfr-x
% fr-xb9adbaqaaeGaciGaaiaabeqaamaabaabaaGcbaGaamOvamaaBa
% aaleaacaWGIbGaamyzaaqabaGccqGH9aqpcaaIWaGaaiOlaiaaiEda
% caWGwbaaaa!3CE4!
\[{V_{be}} = 0.7V\]
Allora per far avvenire questo dobbiamo regolare R4.
\[\begin{array}{l}
{R_4} = \frac{{{V_{be - on}}}}{{{I_{al}}}} = \frac{{0.7V}}{{6A}} \simeq 0.12ohm\\
{P_4} = {I_{al}}^2 \cdot ({R_4}) = 3W
\end{array}\]
In questo modo T1 è attivo a 6 A.
Il piedino di ADJ dell'integrato è messo a massa e l'integrato genera la minima tensione in uscita (1.25 V) e questo dovrebbe limitare la corrente del corto.
In questo caso l'integrato dovrebbe dissipare un'enormità di potenza in calore e quindi sto pensando di mettere un led per avvisarmi del corto circuito.
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

0
voti

[57] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 17 set 2011, 12:19

uboss ha scritto:In questo modo T1 è attivo a 6 A.
Il piedino di ADJ dell'integrato è messo a massa e l'integrato genera la minima tensione in uscita (1.25 V) e questo dovrebbe limitare la corrente del corto.
In questo caso l'integrato dovrebbe dissipare un'enormità di potenza in calore e quindi sto pensando di mettere un led per avvisarmi del corto circuito.

E allora ( ammesso che sia cosi') il circuito aggiunto a cosa serve?
A questo punto l'integrato sarebbe defunto e il BJT pure.
Il led servirebbe per avvertirti dell'avvenuto decesso. :D
E poi perche', in quel circuito un T1 da 7A?
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[58] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 12:29

perché è un transistor che serve per lo switching.
In esso non scorre elevata corrente, ed inoltre è un NPN che ho già.
L'integrato se è ben dissipato non si fonde.
Il circuito serve per abbassare la tensione e di conseguenza abbassare la corrente.
Una sorta di limitatore.
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

0
voti

[59] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 17 set 2011, 13:19

Che vuoi che ti dica: ho cercato di indirizzarti con alcuni suggerimenti che ritengo validi ma, visto che hai gia' deciso cosa fare non credo di avere niente da aggiungere.
Mi chiedo solo, visto che le tue ( a parte le prime) non sono domande ma asserzioni, perche' tu ti sia rivolto al forum.
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[60] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 14:09

Scusami il mio intervento non vuole assolutamente essere "presuntuoso".
Anzi mi sono affidato a voi essendo un principiante ed ho seguito tutti i vostri consigli.
Quella soluzione l'ho trovata su un volume di Nuova Elettronica;sinceramente mi sembra una semplice ma efficace soluzione.
Fin ora nessuno ha obiettato quella soluzione.
Se qualcuno non avesse capito il suo utilizzo mi può contattare in qualsiasi momento.
Sono sempre disponibile per eventuali consigli.
Oppure implementare un limitatore di corrente semplice, ma fin ora spulciando tra i forum ho trovato soltanto soluzioni abbastanza complesse.
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti