Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

eliminare flash da macchina fotografica

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

1
voti

[11] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteStrikeD » 19 mar 2012, 12:29

Lelettrico ha scritto:Quotandovi in pieno Foto Utentesandroz84 e Foto UtenteAjKDAP aggiungo solo che per conservare i settaggi del flash come erano l'ultima volta che si e' spenta la camera basta alla riaccensione tenere premuto il tasto \frac{Menu}{OK}
E' strano a tutti gli effetti che il flash consumi cosi' tanto.


Conoscevo anch'io questa opzione, la fregatura è che se ti dimentichi ogni volta di fare questa operazione il flash ritorna attivo
Avatar utente
Foto UtenteStrikeD
95 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 30 mag 2007, 14:45

1
voti

[12] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteStrikeD » 19 mar 2012, 23:09

Come promesso posto le foto con dei commenti. Lelettrico in che modo stacco "l'alimentazione all'inverter che carica il fotoflash" come hai consigliato tu?


Vedete quelle due macchie di "ossido" una vicino al condensatore giallo ed una accanto a quell'integrato? Possono essere la causa del malfunzionamento?
Immagine
Immagine
Nella foto che segue un bottone è per lo scatto ed uno per l'avvio della registrazione dei filmati
Immagine
Primo piano del condensatore photoflash
Immagine
QUesto è quello che c'è accanto al fotoflash
Immagine
Visione d'insieme 1
Immagine
Visione d'insieme 2
Immagine
Visione d'insieme 3
Immagine
Avatar utente
Foto UtenteStrikeD
95 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 30 mag 2007, 14:45

2
voti

[13] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteLelettrico » 19 mar 2012, 23:45

Se sollevi o il piedino 4 o 1 del trasformatore dovresti staccare l'alimentazione all'inverter, se vedi sono grossi come fili indicando il primario.
Il flash non deve + andare, tensione sul C = 0 V

k640img2279.jpg
k640img2279.jpg (48.87 KiB) Osservato 959 volte
Avatar utente
Foto UtenteLelettrico
2.458 1 4 6
Master
Master
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: 13 set 2010, 12:24

0
voti

[14] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteStrikeD » 20 mar 2012, 0:02

Lelettrico ha scritto:Se sollevi o il piedino 4 o 1 del trasformatore dovresti staccare l'alimentazione all'inverter, se vedi sono grossi come fili indicando il primario.
Il flash non deve + andare, tensione sul C = 0 V

k640img2279.jpg


Lelettrico cosa intendi esattamente per "o il piedino 4 o 1"? basta che sollevo un piedino indifferentemente tra 1 e 4? per sicurezza potrei staccarli tutti e due?

cosa ne pensi di quelle macchie di ossido nelle prime due foto?
Avatar utente
Foto UtenteStrikeD
95 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 30 mag 2007, 14:45

2
voti

[15] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteLelettrico » 20 mar 2012, 0:07

Sollevi o uno solo o tutti e due. Bisogna usare un saldatore idoneo e una pompetta aspirastagno, si toglie lo stagno in eccesso e poi delicatamente si solleva il piedino magari aiutandosi con un cacciavite da orologiaio.
L'ossido :?: non e' preoccupante dove e' finito, il preoccupante e' da dove veniva prima (segno di mano che fa' gesto come indietro nel tempo) :?:
Avatar utente
Foto UtenteLelettrico
2.458 1 4 6
Master
Master
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: 13 set 2010, 12:24

1
voti

[16] Re: eliminare flash da macchina fotografica

Messaggioda Foto UtenteStrikeD » 20 mar 2012, 0:13

Lelettrico ha scritto:Sollevi o uno solo o tutti e due. Bisogna usare un saldatore idoneo e una pompetta aspirastagno, si toglie lo stagno in eccesso e poi delicatamente si solleva il piedino magari aiutandosi con un cacciavite da orologiaio.
L'ossido :?: non e' preoccupante dove e' finito, il preoccupante e' da dove veniva prima (segno di mano che fa' gesto come indietro nel tempo) :?:

il cacciavite da orologiaio ce l'ho, l'aspira stagno no e il saldatore idoneo nemmeno, ne ho uno ma con una punta enorme rispetto alla saldatura. troverò il modo.
ti ringrazio per le dritte Lelettrico ;)
Avatar utente
Foto UtenteStrikeD
95 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 30 mag 2007, 14:45

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 79 ospiti