Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruire un temporizzatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[31] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utenteguidama » 6 dic 2012, 21:52

Scusate una ultima domanda da principiante: lo schema che mi hai proposto immagino richieda una alimentazione a 18V continui. Io invece dispongo di alternata a 18 V ... quindi con un valore efficace di 18V. Se la raddrizzo con un ponte nessun problema, ma se la stabilizzo con un condensatore mi sale a (18 - 1,4)* 1,4 V = 23 V. A questo punto lo zener farà sempre il suo dovere, ma la resistenza forse va modificata dato che deve dissipare non 6 ma 11 V. Sbaglio? cambia qualcosa per il transistor? oppure posso alimentare anche lui a 12V colegandolo a +12 invece che +18?

grazie anticipato per la risposta
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

0
voti

[32] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 7 dic 2012, 21:06

Fai come ha suggerito Foto Utenteg.schgor; raddrizzi la tensione (18Vac) e la stabilizzi a 12V con un 7812.
Cosi' risparmi zener e resistenza e puoi pilotare in tranquillita' il tuo rele' (se e' a 12V); per il transistor non cambia nulla.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

1
voti

[33] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utenteguidama » 8 dic 2012, 18:54

Grazie delle risposte, che in parte avevo anticipato: infatti ho modificato lo schema mettendo un alimentatore stabilizzato costuituito dal ponte raddrizzatore, due condensatori da 2200 uF in serie (per avere margine di sicurezza essendo da 25V), un LM7812 e di nuovo un condensatore da 1000 uF per dare alla tensione un'altra stiratina.

Da qui sono partito seguendo pedissequamente lo schema di Gschor fino al relè. La tensione di potenza che azione sound, motorino ed una lampadina da 12V, l'ho presa direttamente dall' stesso alimentatore. Montato il tutto su scheda forata, testato: funziona benissimo, non mostra segni di riscaldamento.

Mi sono alquanto gasato :)

grazie a tutti .... ci sentiremo ancora :)
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

0
voti

[34] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 8 dic 2012, 18:56

I condensatori sono eccessivi, bastava un 1200uF in ingresso e 100/200uF in uscita.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[35] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utenteguidama » 9 dic 2012, 1:41

Li ho voluti dimensionare anche per un carico ipotetico di 1 ampere ... in effetti sono tanta roba :)
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

0
voti

[36] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 9 dic 2012, 8:53

Scusa ma quando vai dal medico e ti prescrive un farmaco da prendere una volta al giorno che cosa fai?
Lo prendi quattro volte al giorno supponendo che "se uno fa bene, quattro fanno meglio"? :-)
E pensa che io, nel darti la risposta ho esagerato!
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[37] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentethecure » 3 apr 2013, 19:37

[quote="donciccio"]vorrei presentarti un'alternativa piu semplice anche a scopo didattico,funziona cosi:quando si chiude il contatto del selettore il condensatore si carica e cio manda in conduziona il transistor il quale alimentera il dispositivo collegato tra i punti 1 e 2;quando il condensatore si è caricato il transistor non conduce piu e disalimenta il dispositivo,cio dura per un tempo determinato dalla capacita del condensatore C1 e dalla resistenza R2 ;con i valori dati,dura circa 5 secondi;quando il selettore si apre il condensatore si scarica quasi subito attraverso il diodo e la R1,ed il circuito è pronto per un altro ciclo:



ho costruito questo circuito,ma il tempo e 1s ..per aumentare il tempo devo cambiare ?...grazie
Avatar utente
Foto Utentethecure
-1 4
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 4 mar 2013, 19:25

0
voti

[38] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentedonciccio » 16 apr 2013, 16:22

thecure ha scritto:


ho costruito questo circuito,ma il tempo e 1s ..per aumentare il tempo devo cambiare ?...grazie

(scusa il ritardo nella risposta ma sono stato assente)
non ti resta che aumentare la capacità del condensatore,per es.se con 470uF hai ottenuto 1 secondo ,per averne 10 deve mettere un condensatore da 4700uF
Avatar utente
Foto Utentedonciccio
476 2 6 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 15 ago 2010, 10:43

2
voti

[39] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 16 apr 2013, 20:29

donciccio ha scritto:non ti resta che aumentare la capacità del condensatore,per es.se con 470uF hai ottenuto 1 secondo ,per averne 10 deve mettere un condensatore da 4700uF

E quale precisione credi di ottenere in questo modo?
Adoperare condensatori di grossa capacita' con circuiti del genere non mi sembra la soluzione migliore; se si vogliono tempi lunghi, si usano sistemi alternativi.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[40] Re: Costruire un temporizzatore

Messaggioda Foto Utenteleozamm » 16 mar 2015, 18:37

Donciccio,
sono nuovo del forum ed oltre a salutare calorosamente tutto lo staff,
vorrei chiedere, con riferimento al tuo schema di temporizzatore, quale è la
sigla del "bd" TR1.
Ti ringrazio Leozamm
Avatar utente
Foto Utenteleozamm
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 mar 2015, 16:51

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti