Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Operazionale e configurazione sconosciuta

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Operazionale e configurazione sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteangelsanct » 16 apr 2012, 21:28

Capito :-)
Avatar utente
Foto Utenteangelsanct
196 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 30 lug 2011, 21:46

2
voti

[12] Re: Operazionale e configurazione sconosciuta

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 16 apr 2012, 21:34

Il professore si aspetta le cose che sia aspetta un fisico professore di fisica (ed elettronica): amplificatore ideale, impedensa d'ingresso infinita, d'uscita nulla etc etc ... alla fine si, é solo un esercizio ... :D

P.S.: si, V_cc>V_ee
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
749 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

5
voti

[13] Re: Operazionale e configurazione sconosciuta

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 16 apr 2012, 21:39

Se c'è una cosa che i fisici non dovrebbero insegnare, è l'elettronica :mrgreen:
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

2
voti

[14] Re: Operazionale e configurazione sconosciuta

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 16 apr 2012, 21:40

non sai quanto concordo ...:D
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
749 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

2
voti

[15] Re: Operazionale e configurazione sconosciuta

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 23 apr 2012, 23:13

Ok, ho meditato a lungo anche su questo esercizio (e su altri comparatori) e alla fine ho trovato la mia soluzione: quando il comparatore è nello stato alto abbiamo che la tensione di uscita è proprio V_{cc} e quindi la potenza dissipata per effetto joule è W_{joule}^{alto}\ =\ \frac{V_{cc}^2}{R_2}, quando invece è nello stato basso abbiamo che l'usita è V_{EE} e quindi la potenza dissipata per effetto joule è W_{joule}^{basso}\ =\ \frac{V_{EE}^2}{R_2} la potenza media sarà quindi

<W_{joule}>\ =\ \frac{1}{2}\ (\frac{V_{cc}^2}{R_2}\ +\ \frac{V_{EE}^2}{R_2})

P.S.: le tensioni di alimentazione non sono simmetriche ...
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
749 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 39 ospiti