Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Circuito con A.O.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteJennyJG » 19 apr 2012, 18:57

Ho aperto una nuova discussione per non creare confusione, spero di non aver fatto un danno.

Calcolare V considerando ideale l'amplificatore operazionale. Le resistenze sono tutte uguali a R.


Parto dal generatore di corrente e calcolo il potenziale del nodo A per poi poter calcolare V^{+}:
I=\frac{V_{A}}{R}+\frac{V_{A}}{2R}=\frac{3}{2R}V_{A}\Rightarrow V_{A}=\frac{2}{3}IR

V^{+}=\frac{V_{A}}{2R}R=\frac{1}{3}IR

V^{+}=V^{-}

visto che la corrente del ramo fra il nodo B e l'amplificatore la corrente si considera nulla allora il potenziale in B è V^{+}=V^{-} :?:

posso continuare oppure ho già fatto considerazioni sbagliate? :-|
Avatar utente
Foto UtenteJennyJG
40 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 4 feb 2012, 12:41

2
voti

[2] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 19 apr 2012, 19:10

Fin qui va bene. Puoi usare la linearita` del circuito per considerare un solo generatore per volta.

La resistenza in serie al morsetto - la puoi cortocircuitare, non e` attraversata da corrente e non genera cadute di tensione. Ci sono due resistenze collegate fra la tensione di uscita e potenziale di riferimento. Anche quelle non entrano nei conti e puoi anche sostituirle, per il calcolo di V, con un circuito aperto.

Questo e` il circuito semplificato (salvo errori ed omissioni)



L'unico punto critico e` la rete di retroazione a T, che richiede qualche conto.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18469
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteJennyJG » 19 apr 2012, 20:09

capito :ok:

un ultimo dubbio


nel ramo dove non ci sono resistenze (fra il nodo D e quello dove è segnato il potenziale V) scorre corrente?
Avatar utente
Foto UtenteJennyJG
40 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 4 feb 2012, 12:41

0
voti

[4] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto Utenteangelsanct » 19 apr 2012, 20:25

Quello è un 'unico nodo!
Avatar utente
Foto Utenteangelsanct
196 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 30 lug 2011, 21:46

1
voti

[5] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 19 apr 2012, 23:52

JennyJG ha scritto:nel ramo dove non ci sono resistenze (fra il nodo D e quello dove è segnato il potenziale V) scorre corrente?


Generalmente sì: per le correnti segnate nel circuito sotto, si ha

I_1 = I_2+I_3

Potrebbe capitare che I_2 = -I_3, e in tal caso la corrente sarebbe nulla.

Una volta che hai determinato V, puoi facilmente determinarti le due correnti I_2 e I_3, da cui poi trovare I_1.

It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[6] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteJennyJG » 20 apr 2012, 9:03

grazie a tutti O_/
Avatar utente
Foto UtenteJennyJG
40 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 4 feb 2012, 12:41

0
voti

[7] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteJennyJG » 22 apr 2012, 18:49

Salve, in questo esercizio devo calcolare il guadagno in tensione:



V^{+}=0V

V_{A}=V^{-}=V^{+}=0V



i=\frac{V_{i}-V_{A}}{R}=\frac{V_{i}}{R}

V_{A}-V_{B}=i10R\Rightarrow V_{B}=V_{A}-i10R=-10V_{i}

w=-\frac{V_{B}}{R}=-\frac{-10V_{i}}{R}=\frac{10V_{i}}{R}

ora calcolo l'ultima corrente così posso calcolare la tensione d'uscita

j=i+w=\frac{V_{i}}{R}+\frac{10V_{i}}{R}=11\frac{V_{i}}{R}

V_{B}-V=jR \Rightarrow  V=V_{B}-jR=-10V_{i}-11\frac{V_{i}}{R}R=-21V_{i}

guadagno in tensione:

A=\frac{V}{V_{i}}=-21 :?:

...qualcosa mi dice che ho sbagliato ;-)
Avatar utente
Foto UtenteJennyJG
40 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 4 feb 2012, 12:41

0
voti

[8] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto Utenteangelsanct » 22 apr 2012, 19:05

Dovrebbe esser giusto. Questa configurazione serve per poter aumentare il guadagno del circuito aggiungendo due resistenze.
Avatar utente
Foto Utenteangelsanct
196 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 30 lug 2011, 21:46

0
voti

[9] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteJennyJG » 22 apr 2012, 19:09

grazie per la risposta :)

sono titubante perché a un mio amico viene A=9 e sembra abbastanza sicuro!!!
Avatar utente
Foto UtenteJennyJG
40 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 4 feb 2012, 12:41

1
voti

[10] Re: Circuito con A.O.

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 22 apr 2012, 19:25

JennyJG ha scritto:... sono titubante perché a un mio amico viene A=9 e sembra abbastanza sicuro!!!


Beato lui ! ... io direi che

i=\frac{v_{i}}{R}\quad \to \quad v_{B}=-10Ri=-10v_{i}

avremo, con la solita KCL al nodo B,

i-\frac{v_{B}}{R}+\frac{v_{o}-v_{B}}{R}=\frac{v_{i}}{R}-\frac{v_{B}}{R}+\frac{v_{o}-v_{B}}{R}=0\quad \to \quad v_{o}=2v_{B}-v_{i}\quad \to \quad v_{o}=-21v_{i}
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
52,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12476
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti