Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

elettropompa a "campo rotorico"

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] elettropompa a "campo rotorico"

Messaggioda Foto Utentealex1957 » 7 mag 2012, 21:41

Un motore asincrono trifase a "campo rotorico", avviato a mezzo di resistenze zavorra e sul cui asse, di lunghezza mt.12, è calettata una girante per estrazione acqua, può essere alimentato dalla parte statorica (eventualmente interfacciando un avviatore ad inverter) ?
Ed in tale situazione quali problemi potrebbero eventualmente verificarsi in particolare riferimento alla fase di avvio?
Avatar utente
Foto Utentealex1957
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 26 giu 2011, 15:05

1
voti

[2] Re: elettropompa a "campo rotorico"

Messaggioda Foto Utentefpalone » 7 mag 2012, 21:53

Salve Foto Utentealex1957,
non ho familiarità con la definizione di "asincrono a campo rotorico", per casop il motore in questione è un asincrono a rotore avvolto? Se sì l'avviamento a mezzo resistenze, pur se complicato e di difficile manutenzione, dovrebbe consentire una buona partenza. L'uso di un inverter su quel motore ti potrebbe dare dei vantaggi solo se il motore lavora a velocità variabile.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
16,6k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3057
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti