Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore per collegamento led

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utentesqu » 5 giu 2012, 14:15

Buon pomeriggio a tutti.
Sono nuovo qui e scrivo per una informazione. E' possibile collegare questi led:

http://www.ebay.com/itm/110797464464?ss ... 1438.l2649

a uno di questi alimentatori:

http://www.ebay.com/itm/LED-Driver-Tran ... 5ae5e91a42

http://www.ebay.com/itm/120924898901?ss ... 1438.l2649

Se si come? Limitando la dissipazione di corrente con resistenze. Ci sono altri metodi? Sono un chimico quindi di elettronica ne so poco, so però che significa collegare in serie in parallelo e conosco le relazioni tra corrente, potenza e tensione e sono piuttosto bravo col fai da te.
Grazie!
Avatar utente
Foto Utentesqu
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 giu 2012, 13:00

1
voti

[2] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 5 giu 2012, 14:41

I LED sono da 3.6V, 100mA, quindi utilizzando l'alimentatore
a tensione costante 12V, se ne possono mettere in serie 3 +
una resistenza limitatrice di 12 Ohm.
Di questi "rami" se ne possono mettere in parallelo fino a 10.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16141
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utentesqu » 5 giu 2012, 17:12

Ok, era quello che pensavo, però di "rami" ne posso fare solo sei con 12W, perché ho tre led da 0,5W più la resistenza (che è da 0,25W?), quindi diciamo che ogni ramo si porta via circa 2W, giusto?

Altra cosa. Se invece volessi usare un numero di led doppio rispetto al massimo possibile con l'alimentatore sopra, in termini di consumo di corrente mi converrebbe usare un alimentatore a 24 V piuttosto che due da 12V? In modo da fare lo stesso numero di "rami" ma più lunghi?
Avatar utente
Foto Utentesqu
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 giu 2012, 13:00

1
voti

[4] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 5 giu 2012, 18:40

In realtà la If raccomandata per quei LED è 100mA
(quindi la potenza non dovrebbe arrivare a 0.5W),
Quindi i 10 rami in parallelo assorbono 1A fornito
dall'alimentatore.
E' poi ovvio che 1 alimentatore è meglio che 2.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16141
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utentesqu » 6 giu 2012, 16:13

Grazie.
I led mi servono per costruire una plafoniera al mio acquario. Volendo creare un effetto alba tramonto facendo accendere in sequenza tre serie di led, il link sotto può essere una soluzione ragionevole?

http://www.ebay.com/itm/NEW-ZYT16G-3a-m ... 3cc3e16122
Avatar utente
Foto Utentesqu
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 giu 2012, 13:00

0
voti

[6] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 6 giu 2012, 17:55

No. quel timer è per 220Vca, mentre ti servirebbe
un sequenziatore a 12Vcc, realizzabile con un 555
ed un 4015, più alcuni transistor. Vedi questo.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16141
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[7] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utentesqu » 6 giu 2012, 18:39

Ok, anche se mi pare una cosa ben fuori dalla mia portata, nei prossimi giorni cercherò di capirci qualcosa. Altrimenti dovrei usare un trasformatore 12Vcc dopo ogni uscita del timer?
Avatar utente
Foto Utentesqu
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 giu 2012, 13:00

0
voti

[8] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto UtenteDiake » 6 giu 2012, 18:58

Non basterebbe trasformare la tensione da 220 a 12 ma anche raddrizzarla e non è assai conveniente!! ho appena costruito un alimentatore e ti assicuro che i trasformatori costano abbastanza
Diake
Avatar utente
Foto UtenteDiake
58 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30 mar 2012, 19:56

0
voti

[9] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto Utentesqu » 6 giu 2012, 19:27

Poco più di 4€ l'uno se uso quelli nel link postato all'inizio. O non vanno bene? Con 30€ di spesa avrei tutto.
Avatar utente
Foto Utentesqu
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 giu 2012, 13:00

0
voti

[10] Re: Trasformatore per collegamento led

Messaggioda Foto UtenteDiake » 6 giu 2012, 19:36

A mio parere non ha senso perche devi utilizzare un trasforatore ma non finisce lì, una volta abbassata la tensionde devi raddrizzarla con un ponte diodi (graez) e poi stabilizzarla con un condensatore e possibilmente un integrato. tutto questo per 30 mA che usano i LED mi sembra privo di significato!
Ti converrebbe trovare un timer a 12Vcc o costruirtelo
Diake
Avatar utente
Foto UtenteDiake
58 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30 mar 2012, 19:56

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 40 ospiti