Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[21] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 19 ago 2012, 14:58

Si hai ragione mi è scappato un 1 di troppo.
LM6134
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
36,9k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7162
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[22] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 19 ago 2012, 19:24

Meglio se utilizzi l'LM6144.
Ho cambiato un paio di valori:

Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
36,9k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7162
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[23] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto Utenteiancilos » 20 ago 2012, 12:39

BrunoValente ha scritto:Meglio se utilizzi l'LM6144.
Ho cambiato un paio di valori: [...]


Ottimo ho provato, nella simulazione, i due integrati da lei consigliatomi e questo ha decisamente una risposta migliore! :ok:
(Dato che non mi è concesso di postare immagini mi arrangio più che posso)
Vedere il grafico dell'oscilloscopio qui sotto:



Peccato che l'aumento della durata del Duty Cycle sia limitata dalla carica e scarica del condensatore... e quindi meno del 50% previsto di aumento rispetto al segnale di sorgente. :?
La situazione si potrebbe migliorare affinando i valori dei componenti?
Per empio per ottenere 3,3V (3,373V), in uscita dal circuito, ho cambiato il valore della resistenza da 56K di U1D a 47K.

Cosa ne pensa Foto UtenteBrunoValente, il circuito sta iniziando a funzionare bene ora?
Avatar utente
Foto Utenteiancilos
15 3
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ago 2012, 11:13

1
voti

[24] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteCandy » 20 ago 2012, 12:58

(Dato che non mi è concesso di postare immagini mi arrangio più che posso)

Non è assolutamente vero. E' possibilissimo. Non è invece gradito l'uso di server esterni.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10126
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[25] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto Utenteiancilos » 20 ago 2012, 13:12

Candy ha scritto:
(Dato che non mi è concesso di postare immagini mi arrangio più che posso)

Non è assolutamente vero. E' possibilissimo. Non è invece gradito l'uso di server esterni.


Foto UtenteCandy Buono a sapersi, la ringrazio ;-)
Per caricare l'immagine devo usare "invia allegato" ? Non si può far visualizzare tipo gli schemi fcd?
Avatar utente
Foto Utenteiancilos
15 3
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ago 2012, 11:13

2
voti

[26] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteCandy » 20 ago 2012, 13:46

Invia allegato in modo da trasferire l'immagine dal tuo PC al server. Poi, porti il cursore nella posizione desiderata della finestra di composizione messaggio e click sul pulsante: inserisci in linea col testo.

L'immagine si vede bene con una larghezza ottimale di circa 500 px ed una altezza di 400 px, circa. Poi sfora. Se non ci sono dettagli rilevanti, è inutile postare immagini più grandi.
Sono ammessi formati compressi, come JPG e PNG.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10126
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[27] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 20 ago 2012, 15:52

iancilos ha scritto:Peccato che l'aumento della durata del Duty Cycle sia limitata dalla carica e scarica del condensatore... e quindi meno del 50% previsto di aumento rispetto al segnale di sorgente. :?


Sinceramente non capisco cosa vuoi dire, non mi pare vi siano limitazioni.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
36,9k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7162
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[28] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto Utenteiancilos » 20 ago 2012, 16:09

L'orda quadra all'uscita del 3° operazionale è "ammorbidita" per via dell'operazione di scarica e toglie ampiezza di durata al DC del segnale in uscita. L'ampiezza di durata del DC dovrebbe essere come in figura nella parte color magenta.



Il grafico è stato creato con un DC del 30% per il segnale di sorgente e di uscita ne dovrebbe dare un DC del 45%. Ma ne da di meno
Ultima modifica di Foto Utenteasdf il 20 ago 2012, 20:36, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata citazione integrale del messaggio precedente.
Avatar utente
Foto Utenteiancilos
15 3
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ago 2012, 11:13

2
voti

[29] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 20 ago 2012, 16:23

Basterebbe fare un OR dei 2 segnali.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16904
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

3
voti

[30] Re: Aumentare Duty Cycle PWM al Variare di un segnale PWM

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 20 ago 2012, 20:33

g.schgor ha scritto:Basterebbe fare un OR dei 2 segnali.

Così dovrebbe fare anche l'OR

Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
36,9k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7162
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti