Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Miglior schema per N MOS driving

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Miglior schema per N MOS driving

Messaggioda Foto UtenteSte75 » 15 nov 2012, 16:17

Ciao!
Mi chiedevo quale fosse il "miglior" driver per pilorate un MOS di potenza, magari che lavora in switching.

Questo considerando di avere la tensione di pilotaggio di 0-5V (tipo da microprocessore), ma un N-MOS che va "acceso" con una Vgs di valore uguale o superiore a 5V.
In più va acceso con una bella corrente per poter lavorare in commutazione.

A me verrebbe da buttare giù una cosa cosi:



Q1 insieme a Ta permettono di pilotare il totem pole tra 0 e 12V. Ra non deve necessariamente essere piccola perché deve solo garantire la corrente in base a Q2 che è i1/betesimo di quella che mi servirà per accendere il MOS.

La correntona che carica e scarica la Cgs del MOS è fornita o succhiata da Q2 e Q3 i quali sono anche alimentati a 12V cosi da essere sicuri di superare Vgs soglia.

A questo punto Rg decide il tempo di ON e OFF del MOS.

Però in rete Vedi qui si trova anche uno schema fatto cosi (ridisegno in Fidocad come si trova nel documento a pag 12):




Sinceramente questo non capisco molto come funziona. R a cosa serve? Se Vdrv è più alto di Vcc (che immagino sia la tensione che ho a disposizione per accendere il MOS), come faccio ad accendere Q2?

Boh!

Ciao
Stefano
Ultima modifica di Foto UtenteSte75 il 15 nov 2012, 16:41, modificato 1 volta in totale.
"perché un uomo è grande, GRANDE davvero, quando ritorna bambino di nuovo". Zecchino d'oro '87
Avatar utente
Foto UtenteSte75
2.450 7 13
Master
Master
 
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 dic 2007, 12:31
Località: Monza e Brianza

1
voti

[2] Re: Miglior schema per N MOS driving

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 nov 2012, 16:36

Vbias e` solo un test point, un nome. L'alimentazione arriva da Vdrv e il gruppo RC verso il driver e` un filtro passa basso che ripulisce l'alimentazione del driver, che non consuma tanto.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18476
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Miglior schema per N MOS driving

Messaggioda Foto UtenteSte75 » 15 nov 2012, 16:44

IsidoroKZ ha scritto:Vbias e` solo un test point, un nome. L'alimentazione arriva da Vdrv e il gruppo RC verso il driver e` un filtro passa basso che ripulisce l'alimentazione del driver, che non consuma tanto.


Grazie per la disponibilita!

Dunque, per completezza ho aggiunto il C nello schema del precedente messaggio.

Ma quindi questo secondo schema è da intenderesi da usare se Vcc=Vbias=Vdrv che deve essere uguale alla tensione a disposizione per pilotare MOS, quindi il 5V che sto considerando come esempio.

Torna?
Ciao e grazie
"perché un uomo è grande, GRANDE davvero, quando ritorna bambino di nuovo". Zecchino d'oro '87
Avatar utente
Foto UtenteSte75
2.450 7 13
Master
Master
 
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 dic 2007, 12:31
Località: Monza e Brianza

1
voti

[4] Re: Miglior schema per N MOS driving

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 nov 2012, 16:48

Non ho capito. Quello schema prevede una sola tensione di alimentazione Vdrv. Se hai piu` tensioni di alimentazione separate bisogna guardare compatibilita`, riferimenti, groundbounce... In generale Vdrv e` dalle parti di 12V, non so se il circuito puo` funzionare a 5V.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18476
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[5] Re: Miglior schema per N MOS driving

Messaggioda Foto UtenteSte75 » 15 nov 2012, 17:01

Ok, quindi spero anche tu mi possa dire che uno schema cosi:



Non può fare accendere il MOS.

Invece cosi:




è meglio.

Oppure cosi:



è OK.

Ciao e grazie.
Stefano
"perché un uomo è grande, GRANDE davvero, quando ritorna bambino di nuovo". Zecchino d'oro '87
Avatar utente
Foto UtenteSte75
2.450 7 13
Master
Master
 
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 dic 2007, 12:31
Località: Monza e Brianza


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti