Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Consigli su dei cicalini

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[11] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto UtenteRyuzaki » 21 dic 2012, 0:45

era per semplicità, per non dover costruire un'oscillatore..
Avatar utente
Foto UtenteRyuzaki
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 24 gen 2011, 19:45

0
voti

[12] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 21 dic 2012, 7:17

Per cambiare la tonalità puoi usare un solo oscillatore ad onda quadrata (ed un cicalino solamente), fatto con un 555 con cui è facilmente calcolabile il duty cycle.

Ti servono, di base, due PNP che puoi pilotare eventualmente con un NPN ciascuno o un solo NPN, dipende da come funziona il circuito di comando, che non hai spiegato. Se ti interessa la soluzione ti posterò lo schema.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[13] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto UtenteRyuzaki » 21 dic 2012, 16:34

forse sono io che non ho capito bene ma il 555 è un generatore di onde quadre, con quello sentirei uscire dal cicalino una serie di bip, bip, bip.. e non una tonalità continua. va beh, prova a postarmi il circuito e vediamo com'è. ah.. grazie per avermi risposto!
Avatar utente
Foto UtenteRyuzaki
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 24 gen 2011, 19:45

0
voti

[14] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 21 dic 2012, 17:13

Ryuzaki ha scritto:forse sono io che non ho capito bene ma il 555 è un generatore di onde quadre, con quello sentirei uscire dal cicalino una serie di bip, bip, bip.. e non una tonalità continua.

Questo dipende dalla frequenza alla quale il 555 oscilla; a pochi Hz e' come dici tu ma, salendo la frequenza, diviene un suono continuo a varie tonalita'.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,1k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[15] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 21 dic 2012, 17:22

Ryuzaki ha scritto:forse sono io che non ho capito bene ma il 555 è un generatore di onde quadre, con quello sentirei uscire dal cicalino una serie di bip, bip, bip.. e non una tonalità continua.

Con una frequenza alta di qualche centinaio di Hz non senti il bip - bip - bip... E calcolando un duty cycle opportuno puoi controllare l'intensità del suono..

Eccoti una prova appena filmata con il telefono/smartphone, fata con un pilotaggio PWM.


Se ti va bene quello che ho in mente.

va beh, prova a postarmi il circuito e vediamo com'è.

Ti avevo chiesto come funziona la logica di comando. Con che tipo di segnale determini le risposte SI o NO. Non mi hai risposto.
grazie per avermi risposto!

Prego!
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[16] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto UtenteRyuzaki » 21 dic 2012, 17:53

Ti avevo chiesto come funziona la logica di comando. Con che tipo di segnale determini le risposte SI o NO. Non mi hai risposto.


il circuito è una stupidata, non c'è nulla che controlli le risposte giuste o sbagliate, è la persona che lo decide. come? premendo uno dei due pulsanti, uno fa accendere un led rosso seguito da un cicalino che emette una tonalità bassa, e un altro fa lo stesso solo che il led sarà verde e la tonalità sarà più acuta. come in quei giochi televisivi, in cui quando sbagli la domanda senti il tipico suono "EEHH", e se invece rispondi correttamente senti "DINN", non so se ho reso l'idea..

però il suono del cicalino che hai mostrato nel video non mi convince molto..anche se sei riuscito a renderlo regolabile ha sempre quel suono.. appunto da cicalino. va beh.. vediamo com'è dai!
Avatar utente
Foto UtenteRyuzaki
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 24 gen 2011, 19:45

0
voti

[17] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 21 dic 2012, 19:39

Ryuzaki ha scritto:in cui quando sbagli la domanda senti il tipico suono "EEHH", e se invece rispondi correttamente senti "DINN", non so se ho reso l'idea.


Allora puoi usare un monostabile ciascuno, dove la temporizzazione della risposta negativa risulta essere più lunga di quella positiva. Se proprio vuoi suoni diversi devi usare trasduttori diversi.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[18] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto UtenteRyuzaki » 21 dic 2012, 22:43

allora tu cosa mi consigli di fare?
Avatar utente
Foto UtenteRyuzaki
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 24 gen 2011, 19:45

0
voti

[19] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 22 dic 2012, 0:42

Io senza complicarmi la vita farei due monostabili, (o uno solo) con un integrato a porte logiche, due condensatori, due resistenze e due transistori per i due cicalini. Semplice e non ingombrante.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[20] Re: Consigli su dei cicalini

Messaggioda Foto UtenteRyuzaki » 22 dic 2012, 2:48

mm.. puoi spiegarti meglio? sul discorso dei monostabili va bene, ma le porte logiche e i transistor dove li piazzi? potresti disegnare il circuito cosi lo commentiamo meglio?
Avatar utente
Foto UtenteRyuzaki
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 24 gen 2011, 19:45

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 51 ospiti