Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ambiente medico

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Ambiente medico

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 14 gen 2013, 15:18

Ciao
un locale dove vengono eseguiti gli ultrasuoni e applicazioni con laser può essere considerato un ambiente di medico tipo 1? Io ritengo di si ma il Committente è un po restio perché dice che nessun suo collega (fisioterapista) ha fatto questi tipi di adeguamento.....
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

1
voti

[2] Re: Ambiente medico

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 gen 2013, 15:28

Premesso che la responsabilità della classificazione spetta al responsabile dell'attività, la discriminante è se si usano apparecchi elettromedicali con parti applicate.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
50,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14063
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

2
voti

[3] Re: Ambiente medico

Messaggioda Foto UtenteLelettrico » 14 gen 2013, 16:21

... mi sentirei di aggiungere a quanto esattamente detto da Foto UtenteMike che la CEI 64-8/710 classifica come locale di livello 1 gli studi di fisioterapia per il professionista che risponde ai requisiti del D.M 741/94.
E' infatti difficile immaginare una terapia ad ultrasuoni senza che la sonda entri in contatto fisico con il paziente o senza che il medesimo non sia immerso nella vasca d'acqua e/o opportunamente collocato su lettino di terapia.
Anche il laser esige un qualche dispositivo di immobilizzazione o di centratura del/sul paziente e che quindi "entra in contatto" con lo stesso (CEI 62-5 V3).
Quindi Foto UtenteCorsari, a meno che non si tratti di uno studio adibito ai soli massaggi su lettino fisso (senza elettrostimolazioni o elettroforesi o analoghi secondo 62-5) il locale risulterebbe, come tu stesso ipotizzi, di Classe 1.
Certo i fisioterapisti colleghi del tuo cliente, potrebbero eseguire terapie ristrette al solo massaggio o riabilitazione motoria, in tal caso il locale decadrebbe alla 0.
Avatar utente
Foto UtenteLelettrico
2.458 1 4 6
Master
Master
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: 13 set 2010, 12:24


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti