Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto UtenteMike, Foto Utentesebago

0
voti

[1] semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto Utentedome92 » 20 gen 2013, 14:35

Ciao!
vi spiego un po così capirete subito...oggi ho acceso lo scaldino, quelli elettrici, e siccome il filo è molto lungo mi fa mio padre: ''non lo attorcigliare stretto stretto a mò di cerchio, sennò può generare un campo magnetico come passa la corrente''...io lì per lì ho detto che era impossibile, semplicemente perché c'è l'isolante (la gomma) intorno al filo conduttore che sta dentro...e ho aggiunto che al massimo era possibile se dei fili ''spellati dalla gomma'' venivano avvolti e fatti attraversare da corrente...ma con l'isolante non è possibile...o no?...anche perché allora uno rischia pure a toccare un filo della corrente mentre è attaccato e passa corrente....ma non rischi sennò a che serve l'isolante!!
aggiungo che non c'è adattatore, quindi tensione e corrente di linea...a me sembra strano..ma mi è venuto un dubbio...spiegazioni??? chi ha ragione???
Avatar utente
Foto Utentedome92
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 set 2012, 23:10

0
voti

[2] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto Utentelillo » 20 gen 2013, 14:42

credo che il tuo papà abbia ragione, anche se attorcigliare il filo non credo sia un problema.
entità modesta, credo impercettibile, ma c'è.
l'isolante non è li di certo per contenere il campo magnetico.
basta pensare che nelle più comuni macchine elettriche, gli avvolgimenti che generano i campi magnetici sono composti da spire isolate tra loro, quindi l'isolamento direi sia essenziale in alcuni casi.

la folgorazione per contatto diretto è un discorso a parte, che non ha nulla a che fare con i campi magnetici.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,9k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3727
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[3] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto Utentedome92 » 20 gen 2013, 14:46

ah???? non lo pensavo proprio!!! non si finisce mai di imparare!!!
Avatar utente
Foto Utentedome92
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 set 2012, 23:10

0
voti

[4] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 20 gen 2013, 15:10

Anni e anni fa avevamo una cabina elettrica all'interno delle cantine di un asilo infantile...la cabina rimaneva nei sotterranei e proprio sopra c'era un aula...
I genitori, giustamente erano preoccupati per la presenza di inquinamento elettromagnetico.
Abbiamo quindi richiesto un intervento della ARPAL che eseguisse i rilievi.
Il valore di microTesla, superiore ai 100, misurato vicino al trasformatore MT/BT, crollava abbondantemente non appena ci si allontanava dallo stesso di un metro, e rientrava nei limiti di legge, ancora prima di uscire dalla cabina...
Naturalmente, all'interno dell'aula, dove risiedevano i bambini, proprio sopra al punto dove era posizionato il trasformatore, non c'era nulla...
anzi, no...
Valori sopra i 100 microTesla sono stati misurati in tutte le classi, vicino ai termosifoni elettrici... ?%
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.848 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 644
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

8
voti

[5] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 20 gen 2013, 15:52

Avete torto tutti e due, ma tuo padre ha anche un pochino di ragione, anche se non lo sa :-)

Il campo magnetico, essendo per l'appunto magnetico, non viene influenzato dall'isolante elettrico che c'e` intorno al cavo. Se il campo magnetico c'e`, la gomma non lo cambia. E con questo hai torto tu :-)

Tuo padre invece si preoccupa inutilmente del campo magnetico perche' non considera che nel cavo che alimenta la stufetta ci sono due conduttori dove la stessa corrente scorre in direzione opposta: quella che va attraverso un conduttore torna indietro attraverso l'altro, che e` vicino e parallelo: entrambi i conduttori generano un campo magnetico, ma in direzioni opposte. Questi due campi si cancellano quasi completamente e anche se avvolgi il cavo non ci sono particolari effetti. E con questo ha torto anche tuo padre :-)

Ma l'idea di non avvolgere i cavi che portano correnti elevate non e` tutto sommato una brutta idea, perche' il cavo avvolto si raffredda meno bene rispetto al cavo lasciato disteso. Se il carico e` elevato puo` capitare che il cavo avvolto scaldi troppo, fonda e vada in cortocircuito. Visto accadere!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18995
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[6] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 20 gen 2013, 17:00

Di tutto cosaho letto, c'è solo una affermazione sensata: non arrotolare il cavo di prolunghe in esercizio per evitare il surriscaldamento. Le stufette sone dei bei carichi, mentre le prolunghe commerciali hanno troppo sovente sezioni dell'ordine di 0,75 mm². A lungo andare si surriscaldano oltre il dovuto, si danneggiano e, andando per le lunghe diventano una parte in tensione e poi un bel corto.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10129
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

-2
voti

[7] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 21 gen 2013, 9:44

A- Legge di Biot - Savart: uccisa da molte delle affermazioni fatte nei precedenti 3D... Perdonateci padri dell'elettromagnetismo
B- un filo rettilineo percorso da corrente elettrica alternata genera un campo magnetico proporzionale all'intensità di corrente ed il cui vettore di induzione magnetica B avrà un verso determinato dal verso di flusso della corrente
C- se un conduttore è avvolto a formare una spira possiamo chiamare in causa anche Ampere se vogliamo oppure, in maniera semplice e deduttiva, immaginare di piegare un conduttore rettilineo fino a formare una spira e scoprire che il campo magnetico è più intenso al centro della spira (ed all'interno in generale) piuttosto che all'esterno della stessa.
D- nelle saldatrici, dove le correnti possono assumere valori significativi (anche in relazione alla frequenza della corrente) si suggerisce caldamente di non avvolgersi i cavi attorno al corpo e di mantenere i cavi stessi il più vicino possibile (lontani dal corpo per quanto praticabile) proprio per evitare che l'operatore non si trovi immerso all'interno del CEM generato da una spira percorsa da corrente la cui intensità è certamente maggiore, a parità di corrente, di quello che genererebbe un conduttore rettilineo
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39

0
voti

[8] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 21 gen 2013, 17:02

Hai considerato che i cavi volanti sono quasi sempre bipolari (o multipolari) con la corrente di ritorno passa di fianco alla corrente di andata?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18995
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[9] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 21 gen 2013, 17:07

e quindi?
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39

0
voti

[10] Re: semplice cavo elettrico - campo magnetico?

Messaggioda Foto Utente6367 » 21 gen 2013, 17:08

si suggerisce caldamente di non avvolgersi i cavi attorno al corpo e di mantenere i cavi stessi il più vicino possibile


Di quali cavi parli, qui?
Avatar utente
Foto Utente6367
19,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6304
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti