Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Thevenin su Trifase

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto Utentetipu91 » 11 feb 2013, 18:09

la rete iniziale, giusto??
Avatar utente
Foto Utentetipu91
1.015 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12 nov 2012, 18:46
Località: Pisa

0
voti

[32] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 11 feb 2013, 18:13

tipu91 ha scritto:la rete iniziale, giusto??

Si, ma metti in evidenza anche le tre impedenze del carico Zc e lascia tutto collegato, senza togliere Ex e Zm, ma semplificando solo il parallelo della Zl1 con la seconda Zm, che rende uguali tutte e tre le impedenze di linea (che chiameremo Zl ).
Indica anche la Ix richiesta in c).
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12523
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[33] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto Utentetipu91 » 11 feb 2013, 19:38

sinceramente con THEVENIN non ci levavo le gambe, quindi ho usato un metodo molto meno elegante, ma credo corretto!! :mrgreen: :mrgreen:
CORRENTI DI MAGLIA:


questo è lo script dei calcoli:
Codice: Seleziona tutto
j=%i
a=%e^(j*((2*%pi)/3))
V=420
E1=V/sqrt(3)
E2=E1*a^2
E3=E1*a
Ex=230*%e^(j*(%pi/5))
Zm=1+j*1
Zl=0.5+j*o.5
Zl=0.5+j*0.5
Zc=2+j*2.3
Jx=Ex/Zm
A1=E1-(Zm*Jx)
A2=E2-(Zm*Jx)
A3=E3-(Zm*Jx)
N11=Zl+Zm
N12=Zm
N13=Zm
N21=Zm
N22=(2*Zc)+Zl+Zm
N23=Zm
N31=Zm
N32=Zm
N33=N22
A=[A1;A2;A3]
N=[N11,N12,N13;N21,N22,N23;N31,N32,N33]
NN=N^-1
I=NN*A
I1=I(1,:)
I2=I(2,:)
I3=I(3,:)
Sg=(E1*conj(I1))+(E2*conj(I2))+(E3*conj(I3))
Pg=real(Sg)
Qg=imag(Sg)
Sgg=abs(Sg)


Dove ho chiamato A la mattrice (vettore) dei termini noti, N la matrice dei coefficienti (NN la sua inversa) e I la matrice delle correnti (le incognite)!!!
Avatar utente
Foto Utentetipu91
1.015 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12 nov 2012, 18:46
Località: Pisa

0
voti

[34] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 11 feb 2013, 20:04

E i risultati quali sono?
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12523
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[35] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto Utentetipu91 » 11 feb 2013, 20:16

Non ci sono nello script?! :shock:
Comunque sono questi:
I_1=19,16-j102,93 A
I_2=-57,21+j8,87 A
I_3=-10,91+j49,72 A
E la potenza complessa della terna di generatori trifase risulta
S_g=21485+j41786

Può andare???
Avatar utente
Foto Utentetipu91
1.015 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12 nov 2012, 18:46
Località: Pisa

0
voti

[36] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 11 feb 2013, 20:25

tipu91 ha scritto:Non ci sono nello script?! :shock:

Penso sia difficile ci siano in uno script. ;-)

Io intendevo fare in questo modo; rappresentare la rete come segue


e semplificarla a destra con Helmholtz Thevenin, per mantenere esplicita la corrente Ix richiesta dal problema in c)

I miei veloci calcoli, tutti da ricontrollare, sono per ora i seguenti

2013-02-11_192358.gif
2013-02-11_192358.gif (31.73 KiB) Osservato 776 volte
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12523
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[37] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto Utentetipu91 » 11 feb 2013, 20:33

Si hai ragione, avevo sottointeso che per vedere i risultati avresti copiato tutto in SCILAB! #-o
Comunque ho capito cosa intendevi ora!!
Ricontrollerò tutto appena ho un computer sotto mano perché ora ho solo il cellulare :?
Avatar utente
Foto Utentetipu91
1.015 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12 nov 2012, 18:46
Località: Pisa

0
voti

[38] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto UtenteBStefanoB » 18 feb 2013, 22:49

RenzoDF ha scritto:BTW ... ma su quell'alluminio ... o meglio "aluminum" come lo chiama spesso "Lui", ci cade ancora qualcuno?

Ciao Foto UtenteRenzoDF, quale "magagna" si cela dietro
il perno in alluminio dell'elettromagnete? :D

Ciao e grazie.
Avatar utente
Foto UtenteBStefanoB
10 2
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 30 set 2009, 21:19

1
voti

[39] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto Utentetipu91 » 19 feb 2013, 2:00

L'alluminio (come anche il rame e altri materiali) ha una permeabilità relativa uguale (circa) a 1, ovvero si comportano come ARIA.. Mi spiego:
Sono materiali diamagnetici (o paramagnetici), quindi con le relative caratteristiche, ma come l'aria, nei circuiti magnetici vengono presi in considerazione solo i tratti brevi (come i traferri per esempio). Di conseguenza, se trovi un tratto di alluminio dell'ordine di grandezza dei tratti con permeabilità maggiore (ferro es), sai che il flusso non lo attraversa (e non vi si concatena), quindi lo consideri come un ramo aperto!!

Spero di essere stato chiaro, altrimenti rimango a tua disposizione :ok:

Comunque ti consiglio CALDAMENTE di leggere questa "conversazione" nella quale Foto UtenteRenzoDF mi ha aperto gli occhi :shock: (:OOO:) (:OOO:) (:OOO:)

http://www.electroyou.it/phpBB2/posting.php?mode=edit&f=2&p=384544#
Avatar utente
Foto Utentetipu91
1.015 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12 nov 2012, 18:46
Località: Pisa

0
voti

[40] Re: Thevenin su Trifase

Messaggioda Foto UtenteBStefanoB » 19 feb 2013, 21:44

Ciao Foto Utentetipu91,
grazie per la risposta ma purtroppo non
riesco a leggere la conversazione da te segnalata:
se clicco sul link si apre una pagina con la scritta "Non puoi modificare i messaggi in questo forum." :(
Avatar utente
Foto UtenteBStefanoB
10 2
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 30 set 2009, 21:19

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti