Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Citofono Bticino a 2 fili

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[11] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto Utentealessandro87 » 1 feb 2013, 22:34

ma allora nel caso di un citofono a 5 fili la cornetta si può cambiare semplicemente smontando la vecchia e rimontando la nuova (ricordando la giusta posizione dei fili)?
Avatar utente
Foto Utentealessandro87
774 2 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 1 gen 2013, 23:38

0
voti

[12] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 1 feb 2013, 22:37

Teoricamente si, utilizzando lo stesso modello di posto interno o compatibile ma rimane sempre il fatto che se è situato all' interno di un condominio rimane sempre la regola che non andrebbe fatto per via che fa parte delle parti comuni (scusa il gioco di parole)
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,7k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

0
voti

[13] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto Utentealessandro87 » 1 feb 2013, 22:41

ok... ora ho capito...

una curiosità: dove posso trovare una spiegazione dettagliata di come è fatto un impianto citofonico? Ho provato a cercare su google ma ho trovato solo schemi incomprensibili (per me ovviamente) e annunci pubblicitari... :roll:
Avatar utente
Foto Utentealessandro87
774 2 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 1 gen 2013, 23:38

0
voti

[14] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 1 feb 2013, 22:48

alessandro87 ha scritto:ok... ora ho capito...

una curiosità: dove posso trovare una spiegazione dettagliata di come è fatto un impianto citofonico? Ho provato a cercare su google ma ho trovato solo schemi incomprensibili (per me ovviamente) e annunci pubblicitari... :roll:


Uno schema non è altro che una spiegazione dettagliata, molto dettagliata, dopodichè rimangono gli annunci pubblicitari...........

forse per cercare un'installatore qualificato O_/
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[15] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 1 feb 2013, 22:48

Gli impianti citofonici sono spesso il tallone di Achille anche per elettricisti professionisti, nonostante possano sembrare semplici in realtà non lo sono a causa dei vari sistemi utilizzabili.
Sicuramente documentarsi sui prodotti può essere utile (per esempio esistono miriadi di manuali tecnici sui siti urmet ,farfisa , BTicino ecc.)

Inoltre esistono libri di impiantistica che forniscono le basi.
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,7k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

0
voti

[16] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto Utentealessandro87 » 1 feb 2013, 22:55

Pierluigi2002 ha scritto:Uno schema non è altro che una spiegazione dettagliata, molto dettagliata, dopodichè rimangono gli annunci pubblicitari...........


forse mi sono spiegato male, io intendevo dei concetti impiantistici di base fatti per chi come me parte da zero, per avere quantomeno uno schema concettuale
Avatar utente
Foto Utentealessandro87
774 2 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 1 gen 2013, 23:38

0
voti

[17] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 1 feb 2013, 23:01

Se parti da zero è già cosa buona perché sei certo del tuo punto di partenza ma...
Dovresti prefissarti il punto di arrivo, un viaggio necessita almeno di un punto di partenza ed una destinazione, quindi, se davvero hai voglia di imparare partendo da zero dovresti iniziare a studiare le basi e poi via via approfondire gli argomenti che ti interessano fino ad arrivare al tuo obbiettivo prefissato.
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,7k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

0
voti

[18] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto Utentealessandro87 » 1 feb 2013, 23:04

è vero, diciamo che per il momento sarei interessato a capire qual è lo schema impiantistico di un citofono a 2 fili e di uno (quello che ho a casa io) a 5 fili, a livello generale
Avatar utente
Foto Utentealessandro87
774 2 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 1 gen 2013, 23:38

0
voti

[19] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto UtenteNunziox » 17 feb 2013, 10:37

Ho spento l'impianto come raccomandato nelle scheda tecnica del mio citofono bticino e collegato i due fili alla porta bus, adesso apre il portone ma giustamente non suona perché manca il configuratore in posizione N.

Ho letto che i configuratori sono delle resistenze variabili che permettono di mappare uno a uno il mio interno con il pulsante esterno. I configuratori li vendono già numerati? Devo andare dal negoziante e dire che voglio un configuratore per la posizione 3? :D
Avatar utente
Foto UtenteNunziox
221 1 9
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 28 ott 2012, 0:38

0
voti

[20] Re: Citofono Bticino a 2 fili

Messaggioda Foto Utentesoltec » 17 feb 2013, 11:08

Sul vecchio citofono dovevano esserci quindi prendili da li. Comunque dipende da dove è collegato in pulsantiera, dove ci sono i moduli di chiamata. Il primo che contiene anche il posto esterno, fa i primi 8 interni, poi a seguire in 8 in 8 per i successivi in base a quanti sono gli interni necessari.
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
Avatar utente
Foto Utentesoltec
1.199 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 9 lug 2007, 18:27
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti