Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sensori PIR e ARDUINO

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Sensori PIR e ARDUINO

Messaggioda Foto UtenteNunziox » 1 feb 2013, 19:17

Un sensore PIR di questo tipo, può essere collegato ad arduino? (Naturalmente alimentato a parte)

Immagine

Alimentazione 12 volt +/- 30%
Assorbimento MAX 40 mA
Assorbimento standby 20mA
Microonda strip 8dbm 10.525 GHz
Tempo di allarme 3 sec
Immunita. rfi 0.1 / 500 MHz 3 V/m
Solid state relay 100 mA / 24 V
Cover tamper 100 mA / 30 V
Temp. Lavoro +5°C /+ 55°C
Umidita. ambientale 95%
Avatar utente
Foto UtenteNunziox
221 1 9
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 28 ott 2012, 0:38

0
voti

[2] Re: Sensori PIR e ARDUINO

Messaggioda Foto Utentecille87 » 3 feb 2013, 1:57

Ciao, credo esistano dei sensori pir montati assieme alle circuiterie ausiliarie su delle schedine elettroniche e sono ideati apposta per lo sviluppo di progetti prototipi ecc.
Quello che hai linkato te credo che sia uno di quei rilevatori di accesso che si usano ad esempio nei negozi ecc.
In linea di principio perciò si dovrebbe riuscire a sfruttarne il sensore! Ad esempio prelevando il segnale che viene mandato al cicalino.. Tuttavia ti consiglio di prestare attenzione perché arduino è un micro ed è delicato quindi sarebbe comunque opportuno proteggerne gli ingressi ad esempio con dei fotoaccoppiatori o soluzioni simili.

Te in che modo pensavi di collegarli?
Avatar utente
Foto Utentecille87
18 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 3 ago 2012, 17:35

1
voti

[3] Re: Sensori PIR e ARDUINO

Messaggioda Foto UtenteNunziox » 6 feb 2013, 15:28

sono riuscito.
Ho collegato i morsetti del relè interno(porta alarm) al pin di arduino e al pin gnd di arduino.
Quando il sensore non rileva niente i morsetti del sensore sono cortocircuitati quindi lo è anche il pin di arduino con gnu 0 V LOW mentre quando rileva un movimento i contatti si aprono è il pin di arduino ritorna a 5 V HIGH
Avatar utente
Foto UtenteNunziox
221 1 9
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 28 ott 2012, 0:38

0
voti

[4] Re: Sensori PIR e ARDUINO

Messaggioda Foto UtenteNunziox » 7 feb 2013, 21:57

Adesso che ho risolto il problema dei sensori!!! Ho un altro problema!

Non riesco a inventarmi qualcosa per alimentare la mia centrale antifurto in maniera intelligente.
Come tutte le centrali che si rispettano deve essere dotata di una batteria al piombo che in caso di assenza di rete alimenta Arduino.

Ma come faccio a fermare in automatico la carica della batteria quando è carica ?
Avevo pensato ad usare dei timer ed a comandare un interruttore alla scadenza, voi avete idee migliori?
Avatar utente
Foto UtenteNunziox
221 1 9
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 28 ott 2012, 0:38

0
voti

[5] Re: Sensori PIR e ARDUINO

Messaggioda Foto Utentesvato197979 » 3 mar 2013, 20:22

potresti sfruttare sempre il micro di arduino: con un partitore di tensione gli mandi in pasto la tensione, e, al raggiungimento di una tensione tipica (sui +13VDC per esempio) colleghi 1 altra porta ad un relè, che ti stacca il caricabatterie. Dovresti ovviamente convertire il valore analogico in valore digitale, e mapparlo all' interno del firmware nel ciclo dove vai a controllare la tensione batteria..

Esistono inoltre diversi relè in commercio che fungono da "monitoraggio tensione" commutando o meno un relè di uscita in base al fatto che venga superata una tensione limite, da te preimpostata. Tali relè dispongono anche di isteresi, per esempio al 20-30% del tuo valore misurato. Ma tali relè sono abbastanza costosi. ABB ha delle soluzioni sulle 150-200(€).

Ti consiglierei di sfruttare Arduino a questo punto, visto che hai già un micro intelligente con cui puoi fare tutto ;-)
Avatar utente
Foto Utentesvato197979
13 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 22 feb 2013, 12:45


Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti